Strategia di inbound marketing per il settore retail

Settembre 03, 2021
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Strategia di inbound marketing per il settore retail

L’inbound marketing per il settore retail è una delle strategie più efficaci per aumentare le vendite. Ne è prova il modo in cui le aziende di questo settore hanno raddoppiato i loro sforzi per implementare azioni di marketing interessanti per i consumatori. La concorrenza è agguerrita e per distinguersi dagli altri brand, sono necessarie strategie adattate con un alto livello di personalizzazione da parte dei team di marketing.

Ottenere l’attenzione dei potenziali clienti è molto importante per le aziende. Ci sono alcune strategie efficaci che il settore della vendita al dettaglio ha adottato per ottenere un maggiore coinvolgimento e fidelizzazione dei clienti. Un’azienda che vuole competere ai massimi livelli è quella che applica buone strategie di Inbound marketing per il settore retail.

Non tutte le strategie funzioneranno per qualsiasi azienda e adattarle alle esigenze di ciascun brand è essenziale per ottenere i migliori risultati. Il modello di business, le opportunità, le risorse finanziarie e umane sono fattori che possono cambiare il livello di performance di una strategia di Inbound marketing per il settore retail.

Che cos’è l’inbound marketing per il settore retail?

l'inbound marketing per il settore retail

È una metodologia commerciale che ha lo scopo di attirare clienti nel settore della vendita al dettaglio e consiste nella creazione di contenuti di valore e interessanti basati su esperienze su misura per il pubblico di destinazione del brand. Con questo, cerca di generare un rapporto di qualità e duraturo tra il cliente e l’azienda.

Un funnel di conversione efficace per l’inbound marketing per il settore retail deve passare attraverso tre fasi fondamentali che sono le seguenti:

A.- Attirare: si ottiene catturando l’attenzione delle persone attraverso contenuti e conversazioni di grande valore che rafforzano la posizione del brand come riferimento importante su un argomento di interesse.

B.- Interagire: il brand deve concentrarsi sulla fornitura di informazioni ai clienti e soluzioni ai loro bisogni più immediati. Ciò aumenterà le possibilità di ottenere più vendite e aumenterà la soddisfazione del cliente e, quindi, la fedeltà.

C.- Supportare: consiste nel fatto che il brand sa come fornire aiuto ai propri clienti fornendo loro gli strumenti necessari per un acquisto specifico.

Inbound marketing per il settore retail oggi

Il settore della vendita al dettaglio ha da tempo riscontrato la necessità di interferire nel mondo digitale per espandere la propria portata al pubblico e aumentare le proprie vendite. Infatti, a causa della pandemia di coronavirus, l’utilizzo dei social network e dei canali digitali come l’e-commerce è servito ad aiutare il settore a ridurre i propri introiti in tutto il mondo.

Le strategie di inbound marketing per il settore retail sono molto importanti perché consentono di focalizzare gli obiettivi sui risultati da un’altra prospettiva: invece di utilizzare strategie di direct marketing, l’obiettivo è quello di attirare naturalmente i consumatori verso il brand. Allo stesso modo, ti consente di differenziarti dagli altri concorrenti con contenuti di qualità e unici, qualcosa che è fondamentale per generare clienti fedeli.

Avere un solo punto vendita fisico non è sufficiente per attirare i clienti e raggiungere gli obiettivi commerciali prefissati. Avere una presenza nel mondo digitale aiuterà molto il brand. L’esperienza dell’utente è molto importante al momento dell’acquisto. Pertanto, è importante essere presenti nei motori di ricerca come Google per attirare nuovi clienti.

Il settore della vendita al dettaglio è molto ampio e ha una vasta gamma di opzioni. L’attività in questo settore comprende una vasta gamma di prodotti. Ecco perché conoscere il pubblico di destinazione sarà la chiave per determinare quali azioni eseguire e quindi adattare le diverse strategie in base a questo aspetto.

Strategie di inbound marketing efficaci per il settore retail

Strategie di inbound marketing efficaci per il settore retail

Ci sono diverse azioni a livello di marketing che consentiranno un aumento delle vendite e un aumento del numero di lead e conversioni nel mondo retail. Anche con la corretta applicazione di queste strategie è possibile raggiungere un pubblico più ampio e raggiungere uno dei grandi obiettivi dell’Inbound marketing per il settore retail: fidelizzare.

È fondamentale che ogni azienda nel mondo della vendita al dettaglio sia in un canale online, poiché è il luogo in cui saranno tutti i suoi clienti. Tra le strategie di Inbound marketing più efficaci per il settore retail ci sono le seguenti:

1.- Social network

Social network

Un punto chiave nell’Inbound marketing per il settore della vendita al dettaglio è la comunicazione con i clienti e un modo per farlo correttamente è attraverso i social network. Sono un modo per connettersi con il consumatore in maniera speciale e personalizzata. L’uso di Twitter, Instagram, YouTube ecc. serve a trattenere e attirare nuove persone.

È importante che il brand utilizzi tutte le risorse che questi social network possono mettere a disposizione per contribuire alla strategia di Inbound marketing per il settore retail. Nel caso in cui ci siano molti contenuti, è necessario creare un piano di pubblicazione, sapere che tipo di pubblicazioni verranno realizzate ed essere pronti a rispondere il prima possibile e correttamente alle domande o ai quesiti dei clienti.

La condivisione di contenuti rilevanti per il pubblico sui social network aiuta a costruire brand communities forti con alti livelli di coinvolgimento. Ma la cosa più vantaggiosa è poter generare contenuti in cui gli utenti stessi prendono l’iniziativa.

2.- Promuovere la fedeltà dei clienti con i programmi VIP

Una strategia che non può mancare nell’Inbound marketing per il settore retail è ottenere ricompense per fidelizzare i clienti. I programmi di fidelizzazione funzionano molto bene poiché trasmettono all’utente l’idea che il brand ti premia per la tua continuità. Inoltre, anche gestire lotterie o concorsi è solitamente positivo.

Soprattutto se si tratta di azioni in cui la partecipazione dell’utente alla generazione di contenuti è un asse centrale.

3.- L’esperienza dell’utente

L'esperienza dell'utente

L’esperienza di acquisto è molto importante per i clienti e in un settore così richiesto come il commercio al dettaglio, è fondamentale conoscere il comportamento dei consumatori per adattare il processo alle loro preferenze.

Accompagnare l’utente in ogni fase dell’acquisto è fondamentale. Pertanto, è necessario fornire l’opportunità di essere ascoltati in caso di dubbio o necessità per posizionare l’azienda in modo potente nella mente dei consumatori.

Di seguito sono riportati alcuni fattori che migliorano l’esperienza dell’utente nell’Inbound marketing per il settore della vendita al dettaglio:

  • Servizio clienti: è molto importante avere diversi canali in cui le persone possano comunicare con il brand. Rispondere prontamente, prontamente e calorosamente è molto importante.
  • Il design del processo di acquisto: lo shopping dovrebbe essere un’esperienza gratificante per il consumatore. Una pagina web dal design accattivante, un’interfaccia veloce e intuitiva ti permetterà di sfruttarla al meglio.
  • Contenuto visivo: un modo molto originale per attirare il pubblico verso il brand è mostrare visivamente i prodotti o i servizi. Le immagini oi video possono servire ad illustrare i benefici che otterrà il cliente. È dimostrato che un negozio vende molto di più se possiede e fa un uso corretto della parte visiva sia sui social network che sul proprio sito web.

4.- Una strategia SEO

seo inbound marketing

La ricerca di qualsiasi contenuto in Internet è uno dei modi principali per un utente di entrare in contatto per la prima volta con un brand. I brand conoscono il potenziale della fase di ricerca nei motori di ricerca come Google.

Se un prodotto non è tra i primi posti, non sarà visto né preso in considerazione dai consumatori. Un buon modo per raggiungere il posizionamento che stai cercando è con l’ottimizzazione del negozio online.

5.- Invio di e-mail nell’inbound marketing per il settore della vendita al dettaglio

e-mail nell’inbound marketing per il settore della vendita al dettaglio

L’utilizzo dell’Email Marketing è ancora oggi uno dei modi più efficaci per applicare una strategia di Inbound marketing. Il motivo è che è una forma di comunicazione diretta e personalizzata con tutti i clienti. La maggior parte delle aziende utilizza questo canale per inviare contenuti e informazioni rilevanti ai propri clienti.

Nel caso di Inbound, è comune trovare newsletter per pubblicizzare di tutto, da prodotti e novità, a notizie di settore o contenuti di blog che forniscono un alto valore aggiunto agli utenti.

6.- Tutorial video

tutorial video

I tutorial video aiutano a vendere un prodotto con tassi di successo più elevati, poiché tendono a mostrare i vantaggi, i loro attributi e caratteristiche unici. Anche il posizionamento SEO può trarre vantaggio da questa strategia di Inbound marketing per il settore della vendita al dettaglio se vengono utilizzate piattaforme con un pubblico di massa come YouTube.

7.- Il calcolo del costo per acquisizione (CPA)

Uno dei principali vantaggi dell’inbound marketing è che il costo per acquisizione del cliente è solitamente più redditizio rispetto ad altre azioni di marketing tradizionali. Non va dimenticato che questa disciplina si basa sul tentativo di attirare i clienti in modo organico, quindi consente di lavorare su vari aspetti della strategia globale del brand senza ricorrere a opzioni di pagamento.

Saper eseguire un’analisi è molto importante per conoscere le reali prestazioni di qualsiasi campagna. Questo è l’unico modo per sapere se gli obiettivi della strategia sono stati raggiunti o se alcuni aspetti dovrebbero essere modificati.

Vuoi connetterti e convertire i tuoi utenti in clienti? In Antevenio abbiamo la migliore strategia di Inbound Marketing per trasformare i tuoi potenziali clienti promoter dei tuoi prodotti.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?