Pubblicità digitale video vs pubblicità tradizionale in televisione: quale converte meglio?

luglio 22, 2019
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Quando investi un capitale in pubblicità video e hai dubbi se focalizzarti sull’ambito digitale o tradizionale, a volte conviene considerare alcuni fattori relativi alla pubblicità digitale in video vs la pubblicità tradizionale in televisione per ottenere un maggior tasso di conversione nelle tue strategie di marketing.

Che internet abbia soppiantato i media tradizionali è un dato di fatto. L’accesso a internet si è massificato e puoi trovare qualsiasi tipo di informazione in qualsiasi momento. Ciò è possibile grazie all’uso dei dispositivi mobile. Al giorno d’oggi non c’è nessuno nella società moderna che non abbia uno smartphone.

Parlando in maniera generalizzata, la televisione convenzionale ha perso adepti. I giovani non guardano più la televisione e scelgono la tv online per accedere ai contenuti. La moda ora è guardare la tv in streaming su piattaforme come Netflix o HBO senza pubblicità.

L’auge del digitale rispetto ai media tradizionali

Nel mondo della pubblicità digitale il video è il formato principe. Il suo uso nelle strategie di marketing digitali avanza a passi da gigante. Inoltre secondo CISCO nel 2019 il video occuperà l’80% del traffico internet.

Sapendo questo, non è difficile intravedere che la pubblicità in video digitale rappresenta una grande opportunità per i brand di creare contenuti interessanti che raggiungano più persone.

Ciò suppone un compito aggiuntivo per le aziende dato che ciò che cerca l’utente è soprattutto intrattenimento. La pubblicità video non si limita più a vendere le bontà del prodotto, deve andare oltre. Si tratta di creare emozioni. Ciò non si limita unicamente alla pubblicità in video digitale. Parliamo di entrambe le versioni: digitale e tradizionale.

Ma è certo che secondo il report di InfoAdex sull’investimento pubblicitario nel 2018, la televisione ha sofferto una caduta dell’investimento del -0,8% rispetto all’anno precedente. La televisione si vede ancora. Ovviamente la tendenza generale è l’uso di internet e media digitali rispetto ai media più convenzionali.

Vantaggi della pubblicità digitale video vs pubblicità tradizionale in televisione

Quanto segnalato non significa che la televisione sia un mezzo moribondo. Niente di più falso. La televisione è ancora il primo media pubblicitario per volume di transazioni se parliamo di media tradizionali.

Ovviamente è certo che ci sia un’idea generale sulla pubblicità in televisione ed è intrusiva e a volte fastidiosa. Interrompere costantemente il tuo programma preferito per proporti costantemente blocchi pubblicitari non piace. Molti prendono il telecomando e cambiano canale o fanno zapping.

Ovviamente la pubblicità digitale video è più ‘à la carte’. L’utente decide se vuole vederla o no e ha la possibilità di evitarla se non è interessato. Ma è il principale svantaggio. Saper richiamare l’attenzione e emergere in un mondo saturo non è un compito facile quindi le aziende devono ingegnarsi per attirare l’utente.

È per questo che la pubblicità in video digitale ha un formato più social. Vuole essere uno strumento bidirezionale dato che anche l’utente può cercarla se sta facendo delle ricerche.

1 – Più economico = migliore ROI

La pubblicità digitale in video vs pubblicità tradizionale in televisione è più economica. Quindi il ROI che ottengono le campagne di video marketing è migliore. Con un costo basso si possono fare grandi campagne video su internet.

Quando pianifichi uno spot televisivo l’investimento è molto alto. Non solo perchè la contrattazione degli spazi pubblicitari che ha prezzi più elevati ma anche per la produzione dell’annuncio, il girato e la produzione.

La pubblicità digitale in video ti permette di raggiungere molte persone senza una spesa elevata. Soprattutto grazie ai social. Crei un video pubblicitario, lo inserisci strategicamente sui social e la gente comincia a condividerlo. La viralità è un’arma potente. L’obiettivo qui è creare un contenuto di qualità perché la gente voglia condividerlo.

2 – Traffico immediato

Un altro dei vantaggi della pubblicità digitale in video vs pubblicità tradizionale in televisione è che il traffico che genera è immediato. Un utente può guardare un video su un brand o prodotto e visitare il sito allo stesso momento, anche senza guardare l’annuncio.

Inoltre possono farlo in qualsiasi momento e luogo anche se si trovano nel negozio fisico. E questo aspetto può essere determinante nella decisione di acquisto.

3 – Campagne indirizzabili

Se la tua strategia di video marketing non sta ottenendo i risultati che ti aspettavi puoi sempre aggiustarla e reindirizzarla per ottenere nuove possibilità.

Si tratta di qualcosa che la televisione non permette perché più rigida. Investi molto denaro e non puoi cambiare nulla.

4 – Più controllo dei risultati

Inoltre la pubblicità digitale in video vs pubblicità tradizionale in televisione ha un altro vantaggio. Anche se in entrambi i casi si può fare un tracciamento dell’impatto delle campagne, la pubblicità digitale ha strumenti migliori per farlo.

Ciò ti permette una misurazione e un’analisi più profonda e dati reali sul traffico generato, conversioni, ritorno dell’investimento.

5 – Maggiore segmentazione

Infine ecco il punto forte della pubblicità digitale. Internet permette una segmentazione molto minuzionsa del target. Ciò fa sì che si possa andare sul sicuro quando si lancia una campagna pubblicitaria video. Sapere con esattezza dov’è il tuo pubblico per sapere dove devi essere.

Vantaggi della pubblicità tradizionale in video

Nonostante l’auge delle piattaforme digitali la televisione è ancora una parte importante. La pubblicità in televisione ha i suoi vantaggi. Nonostante abbia sofferto una riduzione degli investimenti ha resistito a internet.

Quando pianifichi una campagna pubblicitaria con un video come protagonista non devi pensare solo ai media digitali perché non è detto che siano idonei per te.

Non si tratta di scegliere la pubblicità in video digitale vs pubblicità tradizionale in televisione. Si tratta di sapere cosa conviene per il brand e per le tue campagne.

Ciò che si può assicurare è che i brand al giorno d’oggi hanno bisogno di pubblicità in televisione oltre alla presenza su Internet.

A – Più fiducia del consumatore

Un brand deve generare fiducia nel consumatore. Raggiungere la notorietà su internet è difficile dato che è un mezzo saturo. A tal punto che la saturazione ha un suo termine di riferimento:”Infoxicazione”. La televisione è ancora il media più autorevole e di fiducia per il pubblico.

Ciò si vede quando qualsiasi brand inizia una campagna televisiva. La risposta è immediata nella ricerca di contenuti e informazioni sul brand.

Per questo è necessario chiarire che a volte non si tratta di pubblicità digitale in video vs pubblicità tradizionale in televisione ma che l’integrazione dei due media e lo sviluppo di una strategia globale e coerente sono il segreto del successo.

B – La televisione è un media di massa

Tornando al tema della saturazione dei media digitali, internet è come un oceano in cui lanci il tuo video pubblicitario e cerchi di attirare l’attenzione dell’utente tra migliaia di contenuti che compaiono simultaneamente. Ciò a volte rende complesso raggiungere le persone. Devi essere davvero creativo e innovativo per farlo.

La televisione non invano è chiamato “mezzo di diffusione di massa”. E anche se il pubblico è sempre più segmentato, in televisione gli spettatori sono lì, in quel preciso momento, quindi la diffusione pubblicitaria arriva a molta gente alla volta.

Con tutti questi dati disponibili e verificando le cifre, sicuramente se confrontiamo pubblicità digitale in video vs pubblicità tradizionale in televisione la prima ha un miglior tasso di conversione, anche se entrambe hanno vantaggi.

L’uso dei social, gli smartphones e l’integrazione del mondo digitale nella nostra vita fanno sì che la pubblicità in video digitale permetta una conversione migliore del pubblico dato che offre diversi canali e strumenti di diffusione dei contenuti.

Inoltre è più economico, permette di segmentare meglio l’audience e ha un’immediatezza senza precedenti. In Antevenio ti aiutiamo a analizzare le migliori tecniche e canali per migliorare il tuo tasso di conversione con le tue campagne pubblicitarie digitali in video.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies