Strategie di marketing conversazionale efficaci per l’e-commerce

ottobre 23, 2019
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Sostenere strategie di marketing conversazionale significa aprirsi a una nuova dimensione nel mondo delle vendite. Questa strategia ti consente di stabilire una connessione con il cliente per soddisfare le tue esigenze immediatamente, personalmente, responsabilmente e umanamente.

Ma cos’è esattamente il marketing conversazionale? Se di solito fai acquisti su Internet, è molto probabile che in più di un’occasione tu abbia interagito con un chatbot in un e-commerce. O forse, quando accedi a Facebook sulla pagina di una delle tue marche preferite hai saltato una finestra di chat automatica.

Si tratta del marketing conversazionale. Implementare strategie basate sul mantenimento di conversazioni online con gli utenti per ottimizzare i processi di vendita.

Se hai un e-commerce, l’utilizzo di strategie di marketing conversazionale può essere molto utile. Non solo per aumentare le vendite, ma anche per acquisire contatti e trasformarli in clienti fedeli.

Cos’è il marketing conversazionale e perché dovresti implementarlo nel tuo ecommerce

Il marketing conversazionale è un tipo di strategia che pone la conversazione al centro dell’azione. La conversazione con i clienti è il filo conduttore delle vendite. Sia nei punti vendita tradizionali in uno spazio fisico, sia nella comunicazione che un brand mantiene con i suoi clienti sui social network.

Nell’ambiente digitale, il lancio di strategie di marketing conversazionale è sempre più importante. Tieni presente che tutte le transazioni avvengono dietro uno schermo. Pertanto, è facile dimenticare che dietro ogni brand ci sono in realtà persone.

I clienti oggi richiedono una risposta più rapida. Vogliono un processo di vendita e attenzione come quella che ottengono quando vanno in un negozio fisico e possono parlare personalmente con il venditore.

In questo senso, il crescente sviluppo e implementazione di tecnologie come i chatbot consentono ai brand di rispondere automaticamente e umanizzare, allo stesso tempo, il processo di vendita. Mostrare elevata disponibilità e familiarità con i tuoi clienti ti consente di migliorare la fiducia nel tuo marchio.

Vantaggi del marketing conversazionale

Vantaggi di una strategia di marketing conversazionale Gli e-commerce sono, quasi certamente, le attività in cui le strategie di marketing conversazionale sono diventate più necessarie. In effetti, nella maggior parte dei casi, il marketing conversazionale non è finalizzato alla vendita diretta di prodotti e servizi.

Quello che si cerca di fare è attirare il cliente in modo più naturale verso il brand. E i modi più efficaci per raggiungere questo obiettivo sono generare coinvolgimento e offrire un’esperienza utente positiva, in cui immediatezza e solvibilità sono fondamentali.

L’avvio di strategie di marketing conversazionale può portare molti vantaggi nel tuo e-commerce. E se non sei sicuro, questi sono alcuni dei suoi principali vantaggi:

A.- Attenzione in tempo reale

Di fronte ad altre strategie di comunicazione con i tuoi clienti, il marketing conversazionale ti consente di connetterti con loro in tempo reale. Compilare un modulo o contattare il brand via e-mail è sempre un metodo più lento. E sebbene possano offrire risposte automatizzate, esiste sempre un intervallo di tempo in cui il software deve analizzare la query per inviare una risposta.

Gestire strategie di marketing conversazionale ti consente di servire immediatamente i tuoi clienti. E questa capacità di servirli quando ne hanno bisogno senza farli aspettare ti aiuta a generare una maggiore fiducia in loro e, quindi, migliora l’immagine del tuo brand.

B.- Esperienze utente personalizzate

L’uso di strategie di marketing conversazionale nel tuo e-commerce migliora l’esperienza dell’utente. Essendo una conversazione diretta, la personalizzazione dei messaggi è garantita.

Ricorda che i clienti attribuiscono grande importanza alla possibilità di vedere il lato più umano del tuo brand. Inoltre, eviti le risposte più generiche, che è ciò che fa perdere la fiducia nei tuoi clienti. Non vogliono parlare con una macchina e, se lo fanno, vogliono che sembri che ci sia una persona dietro. In questo modo, puoi offrire loro esperienze utente uniche.

C.- Comunicazione e feedback bidirezionali

Un altro vantaggio del marketing conversazionale è che la comunicazione è bidirezionale. E ciò ti consente di raccogliere una maggiore quantità di informazioni sul tuo cliente o qualsiasi processo che abbia a che fare con le prestazioni del tuo servizio.

Inoltre, le valutazioni e le opinioni dei tuoi utenti sono essenziali per migliorare la tua attività. Pertanto, è spesso utile condurre sondaggi sulla soddisfazione dopo qualsiasi tipo di interazione.

D.- Scalabilità

Infine, il marketing conversazionale è scalabile. Grazie ai chatbot e all’automazione della risposta, ora puoi mantenere comunicazioni personalizzate con più clienti contemporaneamente.

Si tratta di un grande risparmio di tempo, fatta salva la qualità del tuo servizio o il normale funzionamento della tua attività. I chatbot sono la soluzione perfetta per rispondere immediatamente alle richieste degli utenti. Puoi anche combinare la tua strategia di comunicazione con agenti umani per offrire un servizio clienti eccezionale.

Strategie di marketing conversazionale per l’e-commerce

Per decenni le persone hanno assistito a un’enorme trasformazione in tutte le aree della vita. Oggi affrontano rapidamente tutti i progressi tecnologici senza battere ciglio, considerando che si verificano a una velocità vertiginosa; la novità di oggi, domani sarà obsoleta.

Lo stesso vale per il marketing digitale. Gli utenti percepiscono l’ambiente digitale come disumanizzato e freddo. Ed è in questo senso che è necessario creare nuove strategie che consentano di accompagnare il cliente e consigliarlo durante tutto il processo di acquisto.

Esistono diverse strategie di marketing conversazionale che puoi implementare nel tuo ecommerce. Sarai in grado di offrire ai tuoi clienti un servizio completamente personalizzato, veloce ed efficiente. Soprattutto grazie all’intelligenza artificiale e all’automazione.

1.- Chatbot per il tuo e-commerce

Una delle principali strategie di marketing conversazionale riguarda i chatbot. Questi programmi robot sono in grado di simulare conversazioni in tempo reale con i clienti.

In realtà, i chatbot sono una tecnologia basata sull’intelligenza artificiale che dialoga con i clienti attraverso un servizio di messaggistica istantanea. Normalmente, una finestra di chat dal web stesso. Il suo principale vantaggio è che ti consentono di automatizzare tutti i tipi di risposte per accelerare la risoluzione dei dubbi degli utenti.

Puoi dimenticare le forme impersonali o le e-mail che hanno tempi di risposta più lenti. Inoltre, grazie alle sue funzionalità, i chatbot possono essere configurati per sembrare umani.

2.- Chat diretta

Molte persone hanno la possibilità di chattare direttamente con il servizio clienti. L’intelligenza artificiale ha i suoi limiti. E a volte, ci sono domande e problemi specifici che richiedono il rapporto diretto con una persona responsabile.

Sebbene l’automazione consenta di ridurre i costi e risparmiare tempo, a volte non è sufficiente per soddisfare le esigenze specifiche di un utente. Quindi è generalmente positivo offrire un programma di chat diretto durante la giornata lavorativa.

3.- WhatsApp Bussines sul tuo sito web

Come per la chat diretta, l’utilizzo di WhatsApp Business nel tuo e-commerce offre grandi vantaggi in termini di personalizzazione delle conversazioni. Ma la grande differenza è che in questo caso puoi automatizzare le risposte e combinarle con la chat diretta tra il tuo cliente e te.

WhatsApp Business ti consente di comunicare con i tuoi clienti in tempo reale e direttamente. Inoltre, consente anche di automatizzare un gran numero di messaggi, nonché di creare elenchi per effettuare spedizioni di massa.

Oggi è una delle strategie di marketing conversazionale in forte espansione. Sebbene ci siano ancora molte aziende che non hanno implementato questo servizio di messaggistica, è il complemento ideale da inserire nel tuo e-commerce e consentire ai tuoi clienti di contattarti immediatamente e in modo affidabile.

4.- Facebook Messenger per il tuo e-commerce

Un’altra delle strategie più comuni di marketing conversazionale è l’utilizzo di Facebook Messenger. Secondo i dati dei social network, viene utilizzato da oltre 1300 milioni di persone. Inoltre, il 70% degli utenti afferma di avere più fiducia in un brand che consente loro di inviare un messaggio direttamente dalla pagina aziendale.

Come WhatsApp Bussines, Facebook Messenger ti consente di creare risposte immediate e messaggi istantanei. E come per il resto delle chat, è anche possibile programmarlo per avviare l’interazione con il cliente prima che decida di inviare una query.

Ad esempio, programmando un saluto quando arriva un cliente ricordandogli che sei disposto ad ascoltarlo e assisterlo. Grazie a queste funzionalità, è stato dimostrato che è possibile migliorare l’acquisizione e le conversioni di lead.

In un mondo completamente digitalizzato è più che mai necessario cercare nuovi modi per umanizzare i brand. Saper anticipare le esigenze dei clienti e conoscere le ultime innovazioni tecnologiche ti consente di creare strategie efficaci e adattarti alle nuove esigenze degli utenti.

Se vuoi integrare le strategie di marketing conversazionale per il tuo e-commerce e non sai da dove iniziare, in Antevenio possiamo aiutarti. Iscriviti a una delle principali piattaforme di marketing digitale e inizia a far crescere la tua attività.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies