Che cos’è Whatsapp Marketing e come può migliorare i tuoi risultati?

ottobre 04, 2019
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?
Che cos’è Whatsapp Marketing e come può migliorare i tuoi risultati?

Conoscere cos’è WhatsApp Marketing e applicarlo alla tua strategia aprirà diverse porte a sfruttare. Quando le persone parlano di social media marketing, spesso pensano alle reti tradizionali popolari, come Facebook e Twitter.

Ma le applicazioni di messaggistica stanno gradualmente migliorando. E per numero di utenti mensili attivi sono già una realtà da considerare.

È chiaro che le aziende non possono permettersi di ignorare le applicazioni di messaggistica. Oltre alla base di utenti in rapida crescita, offrono più cose. Queste applicazioni offrono due funzionalità chiave che le reti tradizionali non hanno: personalizzazione e autenticità.

Le imprese si basano sulla costruzione di relazioni. E tutte le relazioni iniziano con le conversazioni. Considerando questo aspetto, è facile vedere come piattaforme di messaggistica come WhatsApp possano essere di grande aiuto per i brand.

Che cos’è WhatsApp Marketing?

WhatsApp è una nuova forma di marketing per raggiungere, compromettere e convertire potenziali contatti utilizzando la piattaforma. Tutto ciò di cui hai bisogno è Internet mobile sul dispositivo mobile per ricevere o inviare chiamate e messaggi.

Se hai intenzione di lanciare un nuovo prodotto o vuoi informare i tuoi clienti del tuo nuovo servizio, WhatsApp Marketing è un modo semplice per renderlo possibile.

WhatsApp ha anche una versione commerciale, chiamata WhatsApp Business. In questa versione ottieni tutte le funzionalità della versione normale e una serie di funzionalità aggiuntive.

Per usare WhatsApp, devi prima scaricarlo e quindi configurarlo con il tuo numero di telefono. L’applicazione utilizzerà i contatti del telefono per visualizzare un elenco di utenti WhatsApp con i quali è possibile chattare. Se qualcuno ha il tuo numero salvato sul proprio telefono, puoi anche vederlo sul tuo elenco.

Perché dovresti implementare Whatsapp Marketing?

Esistono numerosi motivi per cui è consigliabile implementare WhatsApp come parte degli strumenti di marketing. Per cominciare, questa è un’applicazione gratuita. E il suo utilizzo è così diffuso che probabilmente contiene il tuo pubblico di destinazione tra i suoi utenti. Inoltre, WhatsApp è unica per alcuni aspetti:

  • Ci sono oltre 1,5 miliardi di utenti mensili sulla piattaforma. E sembra che il numero continuerà a crescere.
  • Questo numero di utenti è maggiore di qualsiasi piattaforma di social media tradizionale; Tranne la società madre Facebook.
  • Whatsapp ha un livello di intimità e impegno che manca alla maggior parte delle piattaforme di social media. Ciò è dovuto principalmente al fatto che si è tenuta lontana dal coinvolgimento dei brand sulla piattaforma fino a poco tempo fa.
  • Inoltre, a parte la Cina, dove WeChat è l’applicazione di messaggistica predominante, Whatsapp ha utenti fedeli in tutto il mondo.
  • Ma c’è di più. Grazie alle sue funzionalità, Whatsapp ti dà la possibilità di comunicare con i tuoi clienti direttamente e in tempo reale. È un grande vantaggio quando si tratta di conoscere le opinioni del pubblico (ad esempio, attraverso sondaggi). E fornire attenzione personalizzata.
  • Inoltre è un potente strumento per diffondere le tue proposte, promozioni e novità. Il suo ampio supporto per contenuti multimediali ti consente di inviare cataloghi, brochure, video, audio, link … E tutti i tipi di informazioni relative alla tua attività come promemoria e offerte speciali. Tutto ciò arriva direttamente nelle mani del tuo cliente.
  • WhatsApp ti consente di creare gruppi fino a 256 membri. È l’occasione ideale per condurre consultazioni e studi diretti su gruppi locali. È anche uno strumento perfetto per organizzare eventi con i tuoi clienti. E con i dipendenti della tua azienda (marketing interno).

Fattori da considerare

Il motivo per cui le aziende dovrebbero incorporare la migliore strategia nelle campagne di marketing di WhatsApp nelle loro campagne è la loro potenza, natura interattiva, grande comfort, tocco personale ed efficace applicabilità. E se hai ancora dubbi, presta attenzione a queste statistiche:

  • WhatsApp è l’alternativa più popolare agli SMS in 109 paesi. Circa il 60% del mondo.
  • Ogni giorno, tramite WhatsApp vengono inviati circa 50 miliardi di messaggi.
  • Come i canali dei social media, anche WhatsApp è diventato onnipresente come principale applicazione di messaggistica. È l’applicazione di messaggistica più ricercata al mondo. E l’accettazione è il motivo per cui le aziende devono pianificare campagne di marketing su WhatsApp.
  • Oltre il 67 percento degli utenti di dispositivi mobile preferisce utilizzare la chat per comunicare con le aziende.
  • E circa il 53 percento afferma che preferirebbe acquistare da un’azienda se può inviare messaggi direttamente.
  • Se vuoi indirizzare i giovani potenziali clienti, WhatsApp sarà la tua migliore risorsa. Il 42 percento dei possessori di smartphone tra 18 e 29 anni preferisce inviare messaggi tramite WhatsApp. Questo prima del 19% dei possessori di smartphone che hanno 50 anni o più
  • WhatsApp Marketing garantisce anche ottimi tassi di partecipazione. Dal momento che oltre il 95% dei messaggi mobile viene aperto e letto.
  • Circa il 90% dei messaggi di WhatsApp viene aperto entro tre secondi dalla loro ricezione.
  • WhatsApp è anche uno dei canali di marketing preferiti per la condivisione di contenuti tramite Dark Social. In questo canale, i fornitori condividono contenuti attraverso canali privati.

Come gestire campagne di marketing su WhatsApp

Per gestire campagne di marketing WhatsApp, puoi trovare diverse versioni di WhatsApp per iPhone, telefoni Android e telefoni Windows. Sono disponibili anche le applicazioni Web e desktop. Ma prima di gestire le tue campagne, ecco alcune istruzioni per l’uso:

  • Innanzitutto, è necessario che WhatsApp sia installato sul telefono cellulare per utilizzare l’app e la versione desktop. E questo perché ogni account WhatsApp deve essere collegato direttamente a un singolo numero di telefono.
  • Puoi importare le tue informazioni da Facebook a Whatsapp che hai a disposizione per configurare il tuo profilo. In caso contrario, puoi aggiungere manualmente un’immagine, il nome del tuo profilo e attivare il tuo account WhatsApp.
  • WhatsApp esamina i tuoi elenchi di contatti e visualizza una directory aggiornata degli utenti di WhatsApp che già conosci. Chiunque abbia il tuo numero di telefono salvato nella rubrica del proprio telefono riconoscerà anche che hai inserito WhatsApp.

Ora è giunto il momento di vedere i modi in cui puoi utilizzare le campagne di marketing di WhatsApp. Prendi nota:

1.- Chat one-to-one

Puoi chattare direttamente con altri utenti che si trovano nell’elenco dei contatti del telefono, in modo simile a come funzionerebbe qualsiasi programma di chat. Questo modo di utilizzare WhatsApp ti consente anche di chiamare o effettuare videochiamate ai tuoi clienti o inviare loro frammenti audio registrati.

Per cosa? Bene, è un modo meraviglioso per inviare proposte personalizzate. Oppure avvisare un cliente che può ritirare un ordine o informalo che è arrivato un nuovo prodotto che potrebbe interessargli.

2.- Elenchi

Tramite gli elenchi è possibile inviare un messaggio a chiunque nell’elenco dei contatti che ha il tuo numero memorizzato nella rubrica del proprio telefono. È simile al BCC (Blind Carbon Copy) nelle e-mail. I tuoi contatti vedranno un messaggio simile a come vedono un messaggio normale.

La risposta dei contatti a un messaggio broadcast viene visualizzata come un normale messaggio. È possibile inviare messaggi broadcast contemporaneamente a 256 contatti. E l’elenco può essere usato tutte le volte che vuoi, poiché viene automaticamente salvato.

Vuoi promuovere un prodotto o un servizio? Comunicare ai tuoi clienti le novità della tua azienda? Forse vuoi informarli sui tuoi sconti per il Black Friday? Puoi farlo tramite gli elenchi. È veloce, comodo, facile e ti assicurerai che il messaggio venga letto.

3.- Gruppi

I gruppi in WhatsApp Marketing ti consentono di formare un gruppo di un massimo di 256 persone. E in essi puoi condividere messaggi, video e foto con tutti contemporaneamente. Inoltre, ogni membro può intervenire e può anche vedere le risposte di tutti gli altri. La prima cosa da eseguire in una campagna di marketing di WhatsApp è conoscere il modo corretto per usarla:

  • I tuoi clienti dovrebbero salvare i tuoi numeri di contatto nella rubrica del loro smartphone.
  • I messaggi verso i clienti possono portare il destinatario a bloccarti E, sicuramente, nessun venditore vorrebbe affrontare un simile scenario.
  • Le campagne di marketing di WhatsApp sono simili alla strategia di email marketing in cui devi ottenere il consenso per contattare gli utenti via e-mail.

I gruppi sono ideali per fidelizzare i clienti e generare consapevolezza del brand. Puoi creare un gruppo per spiegare come funziona il tuo prodotto o servizio e rispondere alle domande che gli utenti potrebbero avere. O semplicemente, puoi creare un gruppo come faresti su Linkedin per discutere di un argomento relativo alla tua attività, inviando quotidianamente determinate pillole di apprendimento sul tema. Puoi integrarle nella tua strategia di content marketing, non è fantastico?

Ottieni il massimo dalle tue campagne di marketing di WhatsApp

Per ottenere il massimo dalle tue campagne di marketing di WhatsApp, l’ideale è avere l’applicazione aziendale di WhatsApp. Ha le normali funzionalità, con alcune aggiunte:

  • Puoi configurare un profilo commerciale per il tuo brand. Puoi aggiungere dettagli, come un indirizzo e-mail, un indirizzo fisico e una breve descrizione di te.
  • Puoi anche aggiungere tag alle diverse chat attive. Ad esempio, è possibile taggare una particolare chat come “nuovo cliente” o contrassegnare una chat come “ordine ricevuto” per tenere traccia delle richieste dei clienti. Puoi persino creare i tuoi tag, se necessario.
  • Puoi usare risposte rapide. Questa opzione consente di salvare e utilizzare i messaggi inviati di frequente per risparmiare tempo. Oppure attivare i messaggi per quando non sei disponibile. Scrivi semplicemente un messaggio che faccia sapere ai tuoi clienti quando possono aspettare una risposta, e basta.
  • Imposta un messaggio di saluto da inviare ai tuoi clienti quando chattano con te. Puoi usarli per presentare il tuo brand ai tuoi clienti, informarli su quali servizi offri e sugli orari in cui sarai disponibile per chattare.
  • WhatsApp fornisce anche alcune statistiche nella sua applicazione commerciale. Qui vedrai quanti dei tuoi messaggi sono stati inviati, quanti sono stati recapitati e quanti sono stati effettivamente aperti e letti dal tuo pubblico.

Hai già visto perché è conveniente implementare WhatsApp Marketing nelle tue campagne. E se sei anche interessato a sviluppare una strategia aziendale di WhatsApp, fallo con noi. In Antevenio siamo specialisti in performance di marketing e ti offriamo un servizio di performance di marketing globale a 360º.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies