Analizzare il pubblico di Tik Tok: impara a gestirlo

settembre 03, 2019
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?
Analizzare il pubblico di Tik Tok: impara a gestirlo

Analizzare il pubblico di Tik Tok: impara a gestirlo
Tik Tok oggi superai già 500 milioni di utenti. Ed è posizionato davanti a Snapchat e Linkedin considerati insieme. I suoi utenti sono principalmente giovani tra i 13 e i 18 anni, di cui il 70% sono donne.

Si tratta di un grande potenziale legato a un pubblico solitamente inaccessibile al marketing: utenti che si allontanano dai mass media e che conoscono tutti i trucchi per saltare la pubblicità tradizionale.

Se Facebook è noto come il social network dei genitori e Pinterest quello dei fratelli maggiori, Tik Tok è il social network degli adolescenti. Gli studi segnalano che i ragazzi trascorrono in media 46 minuti collegati. E il contenuto consumato dal pubblico di Tik Tok è il video.

Con una durata media di 15 secondi e in formato verticale, questi video diventano veloci, virali e divertenti. E questo è esattamente ciò che i giovani trovano più interessante.

Tik Tok è un social network relativamente nuovo. Pertanto, offre ancora un grande potenziale da esplorare. Molti brand stanno già implementando azioni di marketing su questa piattaforma che non ha smesso di coinvolgere follower negli ultimi 3 anni.

Se vuoi portare il tuo brand verso questo pubblico così inafferrabile, questo articolo sarà utile per sapere quali sono le motivazioni degli adolescenti e per imparare a influenzarli.

Il pubblico di Tik Tok: la generazione z

Analizzare il pubblico di Tik Tok: impara a gestirlo

La generazione Z comprende tutte quelle persone che sono nate dal 1994 in poi. Sebbene i millennial siano una delle fasce di età con il più alto potenziale di consumo, il futuro dei brand è sicuramente legato alla generazione Z.

La caratteristica principale di questa generazione è che si tratta di utenti completamente digitalizzati. Sono cresciuti di pari passo con le tecnologie, sono autodidatti e sono in grado di gestire più schermi contemporaneamente.

Inoltre, si tratta di una generazione molto creativa e orientata agli obiettivi. Sono utenti che sono cresciuti con i videogiochi e quindi mettono il loro costante impegno nel superarsi ogni giorno. Questo li rende un pubblico “reattivo” per qualsiasi campagna di marketing digitale.

Ma allo stesso tempo, questi giovani sono molto reattivi verso il mondo che li circonda. Quindi rappresentano allo stesso tempo un obiettivo difficile da influenzare in termini pubblicitari. Differiscono dai millennial in termini di utilizzo dei social network: ciò che li attira di più sono i contenuti originali e dedicano molto tempo a generare i propri contenuti.

Perché Tik Tok trionfa tra gli adolescenti?

Non c’è da stupirsi che il pubblico di Tik Tok sia sostanzialmente adolescente. La sua forma di comunicare è fondamentalmente visiva. Gli adolescenti una grande capacità di concettualizzazione: si adattano meglio a immagini e simboli perché trovano più semplice catturare i messaggi.

Il tipo di contenuto condiviso in Tik Tok è perfetto per questo pubblico: contenuto visuale, breve, divertente, con poco o nessun testo e creato da altri utenti in modo originale. Pertanto, è una delle migliori applicazioni per avvicinare il tuo brand a questo segmento di utenti.

Come funziona Tik Tok


Tik Tok è un social network nato in Cina nel 2016. Inizialmente è stato battezzato come “Duoyin” e il suo scopo era quello di aiutare ad imparare le lingue. Dato che i suoi utenti erano principalmente adolescenti, hanno iniziato a cambiarne l’uso. L’intrattenimento è diventato il suo obiettivo principale.

I giovani hanno riprodotto canzoni e le hanno condivise su altri social network. Dato questo nuovo utilizzo spontaneo dell’app, la startup cinese Bytedance ha acquistato musical.ly.

Ha quindi iniziato ad espandersi e questa rapida crescita ha portato a un nuovo rilancio in tutto il mondo con il nome di Tik Tok. Il suo funzionamento è molto semplice: brevi video con editing completo ed effetti sorprendenti.

Questo è probabilmente il segreto del suo successo. Mentre il resto dei social network consente un’editing limitato, con Tik Tok puoi modificare i video in modi molto originali e senza una formazione precedente.

Il potere delle “sfide”

Sebbene il suo tema sia fondamentalmente musicale, la verità è che ha un grande successo tra il pubblico. Diverse celebrities lo usano già per registrare se stesse mentre ballano o cantano.

Ma come lo usano i brand per le loro campagne di marketing? Il miglior esempio sono le “sfide”, con un tasso di viralizzazione senza precedenti. Ottengono un grande coinvolgimento degli utenti che accettano la sfida e creano le proprie versioni.

Inoltre, non puoi solo creare video e condividerli. Puoi anche creare una vera community proprio come le altre piattaforme. Dalla schermata principale dell’applicazione puoi guardare i video più popolari, seguire i content creators, ecc..

Impara a gestire il pubblico di Tik Tok

Il successo e il potenziale di questo social network è che i suoi contenuti sono sostanzialmente virali. Realizzare video brevi e divertenti e la loro condivisione funziona. E molto bene. Puoi raggiungere milioni di utenti con un costo molto basso e attirarli verso il tuo brand.

1.- Avvicinati agli utenti parlando la lingua Z.

Qualcosa che caratterizza il pubblico di Tik Tok è che ha una mentalità più concettuale, usa meno parole e ha una grande capacità di sintesi. Pertanto, questa generazione obbliga i brand ad adattasi alla sua lingua.

Se vuoi avvicinarti a questa generazione, devi includere il marketing video in Tik Tok nella tua strategia di marketing digitale. Soprattutto perché il video è uno dei contenuti più interessanti per questa generazione.

Si stima che il 91% degli adolescenti consumi video. Ed essendo costantemente connessi, lo fanno dai loro dispositivi mobile. Una buona strategia per catturare la loro attenzione potrebbe essere l’uso della narrazione: arrivare a raccontare loro una storia divertente sul tuo brand attraverso un video di pochi secondi.

2.- Influencer Marketing per le tue campagne Tik Tok

Analizzare il pubblico di Tik Tok: impara a gestirlo

Un altro grande potenziale di Tik Tok è il lancio di campagne di riconoscimento del brand. Ma se c’è qualcosa che ha un impatto e piace a questo pubblico è sentirsi parte dei contenuti. Rendere il tuo pubblico utile al tuo brand è una delle azioni con il miglior ritorno dell’investimento. Chi è meglio di se stesso per promuovere e difendere il proprio brand?

Inoltre, molti brand iniziano ad assumere influencer di Tik Tok per promuovere i loro prodotti e servizi. L’influencer marketing oggi ha molto a cuore le strategie di marketing digitale.

Questi tipi di campagne generano un grande coinvolgimento. E non sono ancora una tendenza molto diffusa, quindi si tratta di una grande opportunità.

Per questo motivo, le campagne di influencer marketing realizzate su questo social network tendono ad avere un grande successo. Ad esempio, il film The House with a Clock in Its Wall ha realizzato una campagna che ha ottenuto una grande viralità. Tutto questo grazie a una serie di utenti di grande popolarità sulla piattaforma che hanno condiviso video del film con recensioni incluse.

3.- Offri loro un’esperienza visuale con i tuoi contenuti

Alla generazione Z non piacciono i brand distaccati. Dobbiamo cercare di offrire agli adolescenti un’esperienza visuale senza perdere il senso promozionale.

Ricorda che hai solo pochi secondi per convincerli. Il tuo contenuto deve essere creativo e divertente. Inoltre, devi valutare i tuoi prodotti o servizi.

Un’altra buona strategia è quella di creare quanta più interazione possibile con gli utenti. Pertanto, deve essere un contenuto innovativo che trasmette un messaggio. Al pubblico di Tik Tok non piacciono i brand che parlano solo di se stessi. Prova a includere gli utenti nel messaggio. Convincili a commentare e condividere e a interagire con altri utenti.

4.- Rendili partecipi della generazione dei contenuti con le #Hashtagschallenges

Le sfide sono uno dei modi più efficaci per raggiungere il pubblico di Tik Tok. È una strategia di marketing virale che viene presa dagli utenti come un gioco. Il brand lancia un video promozionale e sfida gli utenti a creare video ispirati ad esso e condividerli.

Non essendoci pubblicità sponsorizzate su questa piattaforma, con l’uso delle sfide i brand hanno trovato una modo per raggiungere il loro target.

Il potere virale di questo tipo di contenuto è tale che la sfida può essere lanciata sia da un brand che da un utente comune. Riprodurre il video di una canzone e posizionare un hashtag specifico può generare la mobilitazione di migliaia di utenti, tra cui celebrità del cinema e della televisione.

Creare campagne di marketing digitale e avere un impatto sul pubblico di Tik Tok non è facile. Quello che è certo è che la pubblicità su questa piattaforma è molto redditizia grazie alla sua capacità di viralizzare e al suo specifico formato video.

Inoltre, grazie all’Influencer Marketing, i brand possono rivolgersi a questo pubblico che sarebbe irraggiungibile altrove. Per questo, il video è uno dei formati più efficaci per generare emozioni e coinvolgimento nei tuoi clienti. Se stai cercando di attirare utenti attraverso i social network che convertono e generano vendite con contenuti interessanti, in Antevenio siamo specialisti nelle campagne social.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies