Genera più leads con un buon storytelling

aprile 01, 2019
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Negli ultimi anni la febbre del lemma “Content is the king” ha portato alla creazione di contenuto superficiale, noioso o eccessivamente tecnico che non invoglia alla lettura. Tutto questo contenuto, creato per generare più leads non sta dando i risultati sperati.

L’engagement degli utenti è una sfida difficile e gli specialisti in marketing stanno imparando che il contenuto deve coinvolgere e ispirare. In caso contrario la tua audience scomparirà. E lavorare per generare più leads è un lavoro duro. La conseguenza del contenuto di bassa qualità è un alto tasso di rimbalzo, che per le vendite non è positivo.

Esiste un cambiamento nello stile dei contenuti che si allontanano dall’impersonalità. Sono sempre di più le aziende che sviluppano contenuto unico, scrivendo in prima persona, creando un buon storytelling.

Il content marketing si basa sulle persone e sulle relazioni. Alla fine sono lo storytelling e l’esperienza dell’utente che spingono ad agire. Con il tuo prodotto.

Lo storytelling esprime in maniera concreta dei contenuti

Le storie migliori sono quelle che includono personaggi forti e personalità facilmente identificabili. Non devi pensare che il tuo settore non contempli lo storytelling. Anche brand particolari utilizzano questa tecnica per generare più leads. La gente ricorda storie non statistiche.

Le storie positive impattano sulle nostre emozioni e aiutano a generare empatia, coinvolgendoci. Raccontare una bella storia attraverso il contenuto online ha molto valore per i brand che lo fanno bene. Trasmette la personalità del tuo brand. Questa è la chiave.

Ma devi anche trovare il punto emozionale che ti metterà in contatto con i tuoi utenti, parlare con loro per creare una relazione e fare in modo che tornino. Ciò ti permetterà di generare più leads, aumentare l’engagement e ottenere utenti fedeli.

Chiaramente devi sapere chi sono i tuoi utenti per scoprire che tipo di contenuto amano. Questo dovrebbe essere il primo passo da compiere, per creare lo storytelling. Il tuo cliente è l’elemento più importante della storia. Non perdere tempo e scopri tutto ciò che puoi su di lui.

Comincia a sviluppare il tuo storytelling revisionando i profili dei tuoi followers e verifica attraverso questa analisi a che segmento appartengono e quali sono i suoi gusti. Se non lo fai rischi di creare storie irrilevanti.

Una volta che hai una visione più ampia dei tuoi clienti potrai cominciare a sviluppare lo storytelling. L’importante è che devi farlo rapidamente perché devi analizzare previamente il tuo pubblico prima di strutturare una strategia di digital marketing.

Le chiavi dello storytelling per generare più leads

Se vuoi creare un buon storytelling per generare più leads è necessario che ci sia una sfida, una lotta, una necessità o un problema identificato sin dal principio. In questo modo avrai un punto di connessione chiaro sin dall’inizio.

Le analisi del comportamento del consumatore online dicono che gli utenti non aspettano più di otto secondi. Devi quindi attirare la loro attenzione e mostrare che vale la pena di ascoltarti.

Ovviamente è importante che sia una storia reale. Altrimenti ti scopriranno e non ti considereranno più.

Il video si sta trasformando nel sistema più efficace per generare contenuti per il digital marketing nell’attualità. I video promuovono la conoscenza del brand. Il video ha un grande potenziale nel generare leads, reach e viralità. Inoltre piace più dei testi scritti, impatta di più e aiuta a generare sentimenti, aumentando l’engagement.

Considera che, come in qualsiasi strategia di digital marketing, il tuo contenuto deve essere integrato su diverse piattaforme. Promuovilo attraverso i social. Considera che ogni piattaforma ha il suo modo di raccontare le cose e considera come verrà mostrata la tua storia su ogni strumento.

Processo di creazione dello storytelling

Un buon storytelling cerca di mostrare e dimostrare, non di raccontare. Devi mostrare come si sentono i consumatori con il tuo brand, cosa offri loro e creare necessità agli altri utenti. In questo modo genererai più leads.

Mostra, per esempio, come si sentono gli utenti con esperienze reali in un contesto reale e riconoscibile. Descrivi come possono superare i loro problemi, posizionando il tuo brand al centro della storia affinché la soluzione si associ immediatamente a te, al tuo brand ai tuoi prodotti, ecc.

Un processo di sviluppo dello storytelling si compone da una configurazione iniziale, una costruzione della storia e alla fine una CTA. Stabilisci la situazione, la necessità del tuo cliente con un contenuto che sia utile e rilevante. L’importante è sottolineare la necessità di utilizzare il tuo prodotto per risolvere il suo problema principale.

Dopo aver ottenuto credibilità con gli utenti mostrando le situazioni reali di persone con cui gli utenti si identificano, devi avviarti verso il tuo obiettivo finale. Attraverso la CTA dovrai dare un finale alla tua storia. Offri una via di uscita e chiudi il processo come desideri.

Inoltre sviluppa connessioni con altre storie che crei. Migliorerai la tua strategia di linkbuilding per la SEO e la tua strategia di content marketing in generale. Se porti a termine il processo correttamente vedrai che molti visitatori si trasformeranno in clienti potenziali e genererai più leads.

Tips per creare un buon storytelling e generare più leads

  • L’automatizzazione delle piattaforme digitali è pericolosa quando la leghi alla creazione di un buon storytelling. Il tuo obiettivo di generare più leads deve essere accompagnato da una strategia e un piano da sviluppare passo passo.
  • Ingloba tutti i contenuti utili per sviluppare lo storytelling aziendale. Più idee e prospettive hai, meglio è.
  • Le piattaforme digitali hanno bisogno di immediatezza. Mantieniti aggiornato su ciò che si dice di te sulle diverse piattaforme.
  • Assicurati che il tuo calendario di contenuti e i tuoi piani si adattino allo storytelling nella tua strategia di marketing generale.
  • Nessun utente ha molto tempo da dedicarti quindi fai in modo che le tue storie si leggano da ogni dispositivo. In questo modo l’utente leggerà i tuoi contenuti attraverso qualsiasi piattaforma.
  • Chi legge le tue storie? Prepara bene il tuo contenuto per i motori di ricerca anche se non devi modificare la scrittura. Gli utenti sono sempre i protagonisti.
  • Le storie che racconti devono essere credibili. Assicurati di suscitare emozioni nei lottori.
  • Quando il tuo storytelling prende forma devi essere costante e offrire contenuto di qualità e creativo. Non perdere mai la tua essenza. Queste sono alcune storie da cui imparare.

Storytelling attraverso l’influencer marketing

Il tuo storytelling deve essere interessante e il tuo contenuto inaspettato. Parlare di come il tuo brand può migliorare la vita degli utenti può essere un’opzione. Una grande strategia di storytelling potrebbe influenzare i consumatori per aumentare l’engagement e le vendite.

Utilizza nel tuo storytelling alcuni influencers. Se come brand pensi di non avere sufficiente forza per dimostrare che i tuoi prodotti sono i migliori, appoggiati a un influencer per farlo.

L’importante è selezionare bene la persona perché si adatti al tuo brand. Puoi per esempio collaborare con qualcuno che si identifichi al 100% con il tuo brand e che utilizza i tuoi prodotti.

In questo modo sarà tutto più reale. Crea una storia che si adatti al profilo dei tuoi utenti. Puoi fare in modo che gli influencers creino il loro contenuto ma la strategia deve essere la tua. È importante che il contenuto si adatti al modo di raccontare le cose. Ingloba gli influencers nella tua strategia e otterrai più leads.

Appoggiati alla piattaforma di content marketing Coobis

Coobis è una piattaforma di content marketing con cui potrai sviluppare la tua strategia di influencers marketing in maniera semplice. Questa piattaforma dispone di molti influencers di ogni settore con cui potrai collaborare.

Coobis gestisce tutto il processo delle campagne con la sua interfaccia intuitiva. Attraverso alcuni semplici passi come la selezione degli editori la tua campagna sarà pronta. E accederai in tempo reale ai report web e pdf con le principali metriche della campagna, le visite, gli utenti, l’engagement, ecc.

Coobis è lo strumento con cui potrai creare la migliore strategia di influencer marketing. Potrai utilizzarli come canale per raggiungere il tuo pubblico e raccontare la tua storia.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies