5 Elementi chiave per attirare più contatti nel settore assicurativo

Ottobre 15, 2020
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?
5/5 - (1 vote)
5/5 - (1 vote)

Acquisire contatti nel settore assicurativo

Acquisire contatti nel settore assicurativo? Come si fa? In tempi recenti, gli assicuratori sanitari hanno adottato una metodologia di inbound marketing. In questo modo, possono scoprire quali strategie funzionano di più per loro quando generano lead generano grandi opportunità di vendita.

L’era digitale ha raggiunto anche il settore assicurativo. Il settore non ha potuto evitare di far parte di Internet. È stato il grande salto digitale per gli assicuratori, in particolare quelli del settore sanitario.

E la cosa buona è che sono stati in grado di adattare le loro strategie di marketing per acquisire più contatti. È qui che entrerà in gioco la metodologia Inbound. Perché? Queste sono tecniche di marketing non intrusive, che ti permetteranno di attirare più clienti aggiungendo valore.

Si combinano anche alcune azioni di SEO e marketing digitale, presenza nelle reti, content marketing, web analytics e lead generation.

Alcune linee guida necessarie per attrarre lead nel settore assicurativo

In questo senso, e come uno dei metodi per convertire le opportunità di vendita, è necessario che tu segua una serie di linee guida in modo da poter ottenere molti più potenziali clienti.

Grazie a ciò, i contratti per polizze, servizi e altri prodotti che offri nella tua attività possono crescere notevolmente. È ormai molto chiaro che il mercato assicurativo si rinnova ogni giorno.

Affrontando la nuova realtà, con un forte impatto sul mezzo digitale i clienti sono stati incoraggiati a utilizzare canali diversi e a essere consapevoli dei contenuti.

Scommettere sul digitale per acquisire lead nel settore assicurativo

Acquisire contatti nel settore assicurativo
Il servizio negli uffici continua a funzionare al fine di rafforzare la fiducia che esiste tra l’assicurato e l’assicuratore, sebbene, attualmente, più canali di distribuzione digitale abbiano acquisito una grande forza.

Nel caso di assicuratori che effettuano vendite dirette, sarà cura dell’utente scegliere la copertura che più garantisce i benefici. Tuttavia, ci sono ancora polizze delle compagnie tradizionali che includono molte più coperture e, sebbene risultino inutili, gli assicurati non possono rifiutarle.

Molte compagnie di assicurazione sono consapevoli del boom nel settore assicurativo della vendita diretta. Questo è il motivo per cui sono stati incaricati di lanciare diversi brand al fine di raggiungere un pubblico più segmentato e in questo modo acquisire lead nel settore.

Se applichi l’inbound marketing per il settore assicurativo, troverai qualcosa di veramente interessante per convincere il tuo pubblico target e attirarlo verso i tuoi servizi.

Qual è il processo per acquisire contatti nel settore assicurativo?

Per poter generare lead in questo settore, è necessario rispettare questi quattro fattori fondamentali:

  • L’offerta: è un contenuto che ha un alto valore per l’utente. Potrebbero essere ebook, guide, manuali, test, modelli, consulenze gratuite, calcolatrici, demo di prodotti, tra il resto.
  • Call to action: è il pulsante che verrà collegato direttamente alla tua landing page. Qui gli utenti potranno trovare tutte quelle informazioni sull’offerta e, successivamente, scaricarle.
  • Landing page: è la pagina dove troverai tutte le informazioni sull’assicurazione e le offerte che hai, oltre a un modulo per scaricarla.
  • Modulo: ti sarà utile avere i dati dei tuoi clienti e quindi generare un database per l’email marketing, a patto che tu dia loro qualcosa in cambio.

Ma quali sono i pilastri dell’inbound marketing?

pilastri dell'inbound marketing
Si potrebbe dire che l’inbound marketing ha una grande differenza rispetto ad altre strategie di marketing. E ha alcuni aspetti chiave che devi seguire per far funzionare la sua metodologia:

  • Buyer persona: è la rappresentazione fittizia del tuo cliente ideale. In questo modo, puoi capire meglio il tuo utente e quindi trovare più contenuti che possano soddisfare le sue esigenze. È essenziale che tu conosca ogni singola informazione sul tuo cliente.
  • Content Marketing: dal momento in cui conosci il tuo buyer persona, inizi a creare contenuti che possono aggiungere valore affinché prenda la sua decisione di acquisto.
  • Segmentazione: questa strategia ti permetterà di accompagnare il cliente durante il processo di acquisto, offrendo preziose informazioni a seconda del profilo che possiede.
  • Marketing automation: consiste nell’utilizzo di software per poter eseguire attività in modo automatizzato. Grazie a questa funzione, puoi assicurarti che il messaggio raggiunga il pubblico giusto.
  • Analisi: poiché si tratta di una metodologia digitale, dovrai analizzare quali sono le azioni e le risposte dei tuoi utenti. E i risultati miglioreranno.

5 chiavi per acquisire contatti nel settore assicurativo

Sulla base di tutte le priorità che ha questo settore, ecco 5 chiavi per acquisire contatti nel settore assicurativo.

1.- Obiettivi SMART

obiettivi SMART nel settore assicurativo
Una cosa molto importante è definire obiettivi che rappresentino una sfida per il tuo assicuratore, ma che allo stesso tempo non sono impossibili da raggiungere. Per fare ciò, devi assicurarti che questi obiettivi siano SMART:

  • Specifico: si riferisce a come definire gli obiettivi.
  • Misurabile: devi essere in grado di misurare, in relazione ai lead o ai clienti.
  • Raggiungibile: determina quanti clienti o lead puoi raggiungere realisticamente.
  • Rilevante: controlla se i tuoi obiettivi soddisfano gli interessi dell’assicuratore.
  • Tempo: valuta i tempi necessari per ottenere i clienti. Ad esempio, ottieni 100 clienti e 1000 lead in sei mesi.

2.- Definisci quali sono i KPI

social media kpi
I KPI sono noti come indicatori chiave di prestazione. La funzione principale è fare riferimento alle metriche quando vuoi verificare il rendimento delle tue azioni di marketing.

Tuttavia, i KPI variano a seconda dell’attività svolta. Qui scoprirai quali sono i più appropriati nel settore assicurativo.

Dai dati che ottieni dai KPI, sarai in grado di controllare il comportamento dei tuoi utenti sul tuo sito web. Puoi adattare il contenuto alla tua buyer persona in modo da aumentare il traffico secondo le diverse attività:

  • Più visite ai tuoi blog: così puoi vedere quali sono i tassi di conversione di ogni post.
  • Mistery shopper: grazie a questo strumento puoi valutare lo stato del tuo assicuratore in un determinato momento.
  • Sondaggi di soddisfazione dell’assicurato: l’opinione dei tuoi clienti è fondamentale, poiché in questo modo potrai analizzare quali sono le esperienze che hanno con le tue polizze.

3.- I componenti del sito web

È sempre molto importante che tu faccia una buona impressione con il contenuto che stai per offrire. Così l’interesse del tuo pubblico può crescere. Tuttavia, quando ottieni contatti per la tua azienda, non dimenticare di includere questi aspetti:

  • CTA: è uno degli elementi più importanti di ogni pagina. In questo modo, puoi indirizzare l’utente alla tua landing e quindi offrire contenuti scaricabili dopo aver compilato il modulo.
  • Integra il tuo RRSS: grazie a questa funzione, il contenuto diventerà molto più virale in modo da promuovere la conversione.
  • Che il design sia responsive: il tuo sito web deve essere adatto per l’accesso da qualsiasi dispositivo intelligente.

4.- Marketing automation

marketing automation
Quando vuoi implementare l’inbound marketing per acquisire lead nel settore assicurativo, è necessario combinare tre azioni:

  • Generazione database: segmenta sempre i tuoi potenziali clienti e i prodotti che offri.
  • Email marketing: quando disponi già di elenchi segmentati, puoi creare il tuo database e personalizzare le tue e-mail, nonché programmarle in base agli interessi dei tuoi utenti.
  • Flussi di lavoro: sono azioni che vengono eseguite automaticamente. Viene utilizzato quando il lead è stato contrassegnato come “potenziale cliente“.

5.- Strategie per fidelizzare

Dopo aver analizzato i risultati ottenuti dalla tua campagna e il comportamento dei tuoi potenziali clienti, è obbligatorio attuare una strategia di fidelizzazione. Per farlo devi sempre seguire alcuni contenuti destinati ai tuoi lead:

  • Contenuti personalizzati.
  • Contenuto premium.
  • Eseguire un A/B test.

Acquisire contatti di qualità aumenterà ulteriormente le tue possibilità di vendita. A seconda della strategia che hai deciso di attuare nella tua campagna, puoi raggiungere i tuoi obiettivi rapidamente e facilmente.

Come hai già visto, ci sono molti diversi strumenti online che puoi utilizzare per raggiungere i tuoi obiettivi: CTA, landing page, social network, mailing, ecc … Questi strumenti ti aiuteranno ad avere campagne ben pianificate, facendo crescere i contatti per il settore assicurativo.

Ora che hai tutte le chiavi per attirare più contatti, non perdere altro tempo e usale. Se hai bisogno di aiuto in Antevenio siamo qui per supportarti generando strategie di performance per catturare lead.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?