Come creare un piano di marketing per un’azienda green

febbraio 19, 2021
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

piano di marketing per un'azienda green

Ogni giorno le persone sono sempre più impegnate nei confronti dell’ambiente. L’applicazione di un piano di marketing adeguato ha sempre più peso per le aziende totalmente ecologiche.

Proteggere la natura e far parte della sostenibilità è molto importante, soprattutto se il tuo obiettivo principale è offrire i tuoi servizi e prodotti con un focus ambientale. L’importante è che l’approccio che darai alla tua azienda in campo ambientale aiuta a migliorare la tua posizione nel mercato.

La maggior parte delle aziende che implementano queste azioni hanno saputo differenziarsi dalla concorrenza, offrendo i propri servizi e prodotti in modo sostenibile. Inoltre, hanno anche optato per altri processi di promozione che utilizzano materiali riciclabili.

È un tipo di attività in cui i clienti apprezzano sempre di più i valori e l’impegno. Molti consumatori prendono le loro decisioni in base alla sostenibilità e all’impegno ecologico del loro brand preferito. Pertanto, è importante sapere come creare un piano di marketing ecologico che ti aiuti a distinguerti nel settore.

Green marketing come opportunità di business

Il marketing ecologico, o anche noto come green marketing, è un modo in cui puoi promuovere i tuoi servizi e prodotti mentre aiuti a preservare le tue risorse naturali e proteggere l’ambiente. Il suo obiettivo principale è proteggere le risorse materiali che non sono rinnovabili.

Forse quando pensi a questo termine la prima cosa che ti viene in mente è un brand che si impegna per l’ambiente. Ma questo brand può funzionare anche in settori come le energie rinnovabili, il riciclo, ecc.

Tuttavia, è anche importante che tu sappia che la maggior parte delle aziende può entrare nel mondo del green marketing, quindi la tua azienda può appartenere a questo settore. Ed è che tutte le aziende inquinano o utilizzano sempre risorse non rinnovabili.

Il primo passo per iniziare con azioni con le quali si cerca di porre fine a questo impatto negativo sull’ambiente è creare un piano di marketing ecologico che include diversi processi, nonché pratiche e campagne sostenibili per la difesa dell’ambiente.

Perché devi scegliere di creare un piano di green marketing nella tua azienda?

piano di green marketing
Quando vengono applicate queste azioni, l’esborso da effettuare è maggiore. Ma alla fine questo investimento finisce per essere redditizio, perché ci sono molte richieste di soluzioni ecologiche nel mondo e aumentano ogni giorno.

Infatti, quando fai un’analisi della tua buyer persona ti renderai conto che esiste già un profilo di consumatore che predilige il mondo green. Sceglie di acquistare servizi e prodotti di aziende green oriented anche se ciò genera una spesa maggiore. Queste persone sono conosciute come coloro che hanno uno “stile di vita sano e sostenibile”.

Si tratta di consumatori che hanno un grande senso di responsabilità sociale e ambientale, che influenza il loro processo di acquisto. Ciò significa che se applichi un piano di marketing ecologico, attirerai questi consumatori. Tuttavia, se non scommetti sulla sostenibilità, perderai questo tipo pubblico.

Devi avere un grande vantaggio. Questi processi non danneggeranno altri clienti che non hanno un impegno sociale. Tuttavia, devi lavorare rigore per non inimicarti i clienti. E la cosa migliore è che puoi raggiungere un settore su cui non stai ancora lavorando.

Alcune strategie e modi per creare un piano di green marketing

modi per creare un piano di green marketing
Conoscere le basi del green marketing è fondamentale, ma per raggiungere la notorietà nel settore è fondamentale andare oltre. Nella sezione sottostante troverai alcune strategie per creare il tuo piano di green marketing e, quindi, attirare più clienti verso la tua attività.

1.- Tieni sempre a mente i consumatori LOHAS

LOHAS
I consumatori LOHAS, il cui acronimo in inglese sta per “Lifestyle or Health And Sustainability”, sono un gruppo di consumatori interessati al green marketing.

Questo è un mercato in rapida crescita. È composto da persone che hanno un senso di responsabilità sociale e ambientale, che influenza le loro decisioni di acquisto.

Questo tipo di pubblico non solo chiederà che i propri brand preferiti facciano green marketing ma hanno anche la capacità di influenzare altre persone per cambiare i valori.

2.- Comunica sempre cosa hai intenzione di fare

I consumatori sono diventati consapevoli di tutto ciò che accade nel mondo e per la salute del pianeta, cosa che dovrebbe essere una priorità per molte aziende. Attualmente sono molti i brand che si sono impegnati in queste azioni, quindi è sempre importante segnalare tutto ciò che riguarda questo argomento che andrai a svolgere.

I brand devono preoccuparsi di ciò che sta accadendo nel mondo oggi. Pertanto, devono agire a favore del miglioramento del pianeta e comunicare i passi che intendono compiere per migliorare questo mondo.

3.- Mostra qual è l’origine dei tuoi prodotti

Ci sono molti consumatori che mettono in dubbio l’origine di alcuni dei servizi e dei prodotti che consumano. Allo stesso modo, rifiutano sempre più alcuni articoli che deteriorano l’ambiente.

Tu, come brand, devi stare molto attento e devi sempre mostrare quali sono gli ingredienti dei tuoi prodotti. Evidenzia sempre le scelte del tuo brand e mostra l’impegno che hai nei confronti delle preoccupazioni del tuo consumatore.

Inoltre, alcuni consumatori sono anche interessati a prodotti riciclabili, poiché questi fanno parte del mondo sostenibile. Questa è un’altra opzione che il tuo brand può mettere in pratica, soprattutto quando si tratta della confezione del tuo prodotto.

4.- Utilizzare imballaggi sostenibili

Utilizzare imballaggi sostenibili
L’uso di molta plastica è un problema che colpisce molti consumatori che sono sull’onda green.

Per molti anni, il fatto che un brand avesse un packaging adeguato per i prodotti ha fatto sì che avessero una presentazione migliore. Tuttavia, oggi questo tipo di imballaggio è percepito come un rifiuto e un elemento dannoso per l’ambiente.

Una delle opzioni che hai quando crei un piano di green marketing è investire in imballaggi sostenibili. In questo gruppo troverai le opzioni riciclabili o che non contengono alcun tipo di plastica.

5.- Sii responsabile e coerente con quello che dici e fai

Il green marketing non riguarda una moda passeggera, ma un cambiamento nella società. Il modo migliore per comunicare il tuo brand e offrire contenuti di valore è essere completamente ecologici.

Attualmente, i consumatori di questo tipo di prodotti sono ben informati, quindi rifiutano quei brand che mostrano iniziative più superficiali mentre cercano di dare un’immagine green e continuano con azioni che continuano a essere dannose per l’ambiente.

6.- Crea newsletter

Molte aziende offrono regolarmente ai propri clienti l’invio di newsletter. Questo aspetto può essere modificato se la tua azienda riduce lo spreco di carta utilizzando newsletter elettroniche. Non dovrai più fare investimenti per la stampa e continuerai a mostrare lo stesso contenuto sotto forma di newsletter ai tuoi utenti.

In questo caso, questa newsletter servirà come mezzo per creare un piano di marketing ecologico nella tua azienda, poiché il tuo invio arriverà senza problemi al destinatario e, inoltre, in modo totalmente ecologico.

7.- Dimostra di essere sincero con il mondo green

Dimostra di essere sincero con il mondo green
In generale, i proprietari di un’azienda sono solitamente i rappresentanti più visibili agli occhi del pubblico. Se sei il proprietario della tua attività, lavorerai alla strategia di marketing per la tua azienda.

Se vuoi cambiare il nome della tua azienda con un nome che abbia un focus più green, ma ti fai vedere, ad esempio, mentre guidi un auto che consuma molto carburante, lo sforzo che hai fatto con il green marketing è fuorviante.

Il motivo è che non sei onesto con ciò che stai promuovendo. In questo caso, ti consigliamo di passare a un veicolo elettrico o ibrido, che aiuta la tua azienda a dimostrare di avere una politica ecologica.

In breve, il green marketing è una tendenza che è qui per restare. Ti dà la spinta di cui la tua azienda ha bisogno per portare avanti azioni di responsabilità sociale ed ecologica per rendere il mondo un posto molto migliore in cui vivere.

Ora che sai come funziona il green marketing, è tempo di aggiornare la tua attività. Ma se hai dei dubbi, Antevenio può aiutarti. Ti offriamo il nostro servizio di Branding, con il quale migliorerai la tua attività e attirerai più clienti.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies