Passaggi per creare una campagna di annunci lead di Google su YouTube

Settembre 25, 2020
Redazione
SEM
Ti è piaciuto il nostro articolo?
5/5 - (1 vote)
5/5 - (1 vote)

modulo su youtube

Le piattaforme digitali sono diventate i migliori strumenti per divulgare le campagne, come nel caso di Google Lead Ads su YouTube. Quindi, se stai pensando di sviluppare una strategia attraverso questo canale, hai preso una buona decisione. Ma tieni presente che richiede una buona pianificazione.

Non c’è dubbio che il sito re dei video fornisca agli inserzionisti un mezzo pubblicitario. In esso puoi utilizzare tecniche che ti aiutano nella tua canalizzazione di conversione e vendita. Inoltre, è l’ideale per attirare nuovi potenziali clienti interessati a ciò che offri.

Attualmente le campagne di azione video sono ampiamente utilizzate dai brand grazie alla loro portata e ai buoni risultati di conversione. E per completarlo puoi utilizzare le estensioni annuncio che ti offrono, ad esempio Google Lead Ads su YouTube.

Scopri di più sui Lead Ads di Youtube

 

Google Lead Ads su YouTube, come già sai, è un’estensione per gli annunci su questa piattaforma che ti dà la possibilità di raggiungere i tuoi obiettivi di branding e rendimento nello stesso annuncio.

Ma non è come la pubblicità comune che sei abituato a vedere su questo canale. Ti consente di completare un modulo che appare nell’annuncio stesso, quindi non devi lasciare YouTube. Senza dubbio, questo rende la lead generation più pratica e amichevole.

Per attivare il modulo l’utente deve solo fare clic su un pulsante di invito all’azione. Troverai alcune caselle riempite con i dati dell’account Google, il che semplifica il tuo lavoro. Può essere compilato sia su computer che su dispositivi mobile, poiché è ottimizzato per questo scopo.

Tieni presente che è molto vantaggioso, poiché elimina il passaggio aggiuntivo di indirizzare l’utente a una landing page per lasciare i propri dati. Sarà senza dubbio molto utile per acquisire contatti e aumentare il tasso di conversione.

Vantaggi degli annunci di moduli

modulo su youtube
Il gigante di Internet non smette mai di stupire con le sue innovazioni a vantaggio diretto degli inserzionisti. E sicuramente ne fai parte, ecco perché è importante che tu conosca tutti i vantaggi che otterrai se applichi i moduli di Google Lead Ads su YouTube nella tua campagna:

  • Puoi acquisire lead su YouTube grazie a moduli nativi ottimizzati per i dispositivi mobile.
  • Avere un modulo precaricato riduce l’attrito e aiuta a migliorare i tassi di conversione.
  • Hai la possibilità di sfruttare tutte le opzioni di orientamento che la piattaforma ti offre.
  • Ti consente di raggiungere il pubblico pertinente all’interno della tua nicchia.
  • Facilita e accelera il processo di conversione del tuo pubblico target, sia YouTube sia Google.
  • Ti dà la possibilità di educare il tuo pubblico con contenuti in formato video.
  • Puoi anche raggiungere e convertire gli utenti mobile registrati su YouTube.

Aspetti da tenere in considerazione

Prima di iniziare a creare la tua campagna tramite l’estensione Google Lead Ads su YouTube, devi prendere in considerazione alcuni aspetti. Ciò ti aiuterà a strutturare la tua strategia, poiché saprai esattamente con cosa stai lavorando, quindi prendi nota:

  • Puoi ottenere informazioni generali come città, stato, paese, ecc. ma anche informazioni di contatto professionali, come nome dell’azienda, posizione, e-mail e numero di telefono dell’azienda.
  • Offre la possibilità di aggiungere domande prestabilite in base alla categoria dell’azienda.
  • I dati forniti dall’utente vengono conservati da Google all’interno dell’interfaccia per 30 giorni. Da lì puoi esportarli manualmente, sebbene il motore di ricerca crei un webhook per automatizzare questo processo. Sfortunatamente, non tutti i CRM sono supportati. In questo caso, dovrai costruirne uno, ma richiede tempo e investimenti.
  • Devi configurare i nuovi annunci uno per uno con una durata sufficiente. Questo perché non possono ancora essere duplicati o copiati / incollati o aggiunti a campagne preesistenti.
  • Puoi aggiungere altre estensioni per guidare l’azione, ad esempio la posizione. Questo aspetto è responsabile della visualizzazione di annunci in-stream e bumper quando gli utenti sono vicini alla tua attività. Inoltre, Google prevede di integrare estensioni del tipo di prenotazione per eseguire azioni come scaricare un’app, prenotare un viaggio o acquistare biglietti.

Crea una campagna di annunci lead di Google su YouTube

Successivamente imparerai come creare la tua campagna di annunci lead di Google su YouTube. Per aiutarti in questo processo, nelle seguenti informazioni troverai i passaggi che ti guideranno:

1.- Crea una campagna

Crea una campagna
La prima cosa che dovresti fare è accedere a Google Ads. Quindi, premi l’opzione “Campagne” per crearne una nuova. Poi nella finestra delle impostazioni, fai click sull’opzione “Lead” come obiettivo della tua campagna.

2.- Seleziona il video

Seleziona il video
In un’altra videata troverai 4 opzioni che definiranno come sarà il tuo annuncio. Devi selezionare “Video” come tipo di campagna, poiché è il formato per eccellenza di YouTube.

3.- Crea il tuo modulo

crea il tuo modulo
Il passaggio più importante e caratteristico di questa campagna è la creazione del lead form. Per poter portare a termine questo processo con successo, devi seguire 4 passaggi aggiuntivi rispetto a quelli generali:

  1. Inserisci il nome della tua azienda e un invito all’azione che apparirà sul banner pubblicitario.
  2. Seleziona le domande di base dal modulo: nome completo, indirizzo email, numero di telefono e codice postale. È inoltre necessario aggiungere un titolo e una descrizione, nonché un collegamento che rimanda alla politica sulla privacy della propria azienda.
  3. Crea il tuo messaggio di ringraziamento, che verrà visualizzato dopo che il lead ha completato il modulo. Ti consigliamo di utilizzare un titolo post-spedizione per generare aspettative nell’utente.
  4. Ti verrà chiesto di scegliere come desideri ricevere i tuoi potenziali clienti. Hai due opzioni: il download manuale dei lead raccolti negli ultimi 30 giorni o tramite il webhook, che li invia automaticamente al tuo CRM non appena arrivano.

4.- Stabilire il budget e le date della campagna

Hai già creato il tuo modulo? In tal caso, devi solo seguire le impostazioni come in qualsiasi campagna YouTube. Nel caso di impostazione del budget e delle date della campagna, Google si occupa di definire automaticamente la tua strategia di offerta per migliorare le conversioni.

5.- Scegli le reti, le lingue e le posizioni

Scegli le reti, le lingue e le posizioni
Tra i passaggi della tua campagna c’è la configurazione di reti, lingue e località in cui desideri che venga visualizzato il tuo annuncio. Va notato che gli annunci del modulo YouTube sono disponibili solo per i video di YouTube e i partner della rete di display, ovvero non vengono visualizzati nei risultati di ricerca.

Questo tipo di formato dell’annuncio è disponibile in tutte le lingue e località. In questo modo puoi vedere una stima delle impression che troverai sul lato destro dello schermo, mentre stabilisci ciascuno di questi aspetti.

6.- Determina le esclusioni di contenuti

esclusioni di contenuti
Qui devi determinare il tipo di contenuto che gli utenti vedranno nei tuoi annunci. Per impostazione predefinita, Google utilizza un inventario standard di contenuti di YouTube adatto alla maggior parte dei brand. Ci sono anche le opzioni “Inventario esteso”, in grado di aumentare le tue impression, ma includendo contenuti riservati.

C’è poi lo “spazio pubblicitario limitato” che limita le impression ma escluderà gran parte dei contenuti riservati. Inoltre, nelle sezioni “Contenuti esclusi”, “Tipi” e “Tag esclusi”, hai la possibilità di escludere in modo più dettagliato.

7.- Crea il tuo gruppo di annunci

gruppo di annunci
Ora devi creare un gruppo di annunci con un pubblico di destinazione definito. Devi aggiungere almeno un annuncio per eseguire la tua campagna. Hai anche la possibilità di saltare questo passaggio e farlo in seguito.

8.- Definisci il tuo pubblico di destinazione

lead youtube
Un altro passaggio da seguire è definire il pubblico target. Gli annunci su modulo ti danno accesso a tutte le opzioni di targeting di YouTube. Puoi indirizzare il tuo pubblico in base a informazioni demografiche come sesso ed età.

9.- Scegli parole chiave, argomenti o posizioni

Scegli parole chiave
Una volta definito il tuo pubblico, la prossima cosa che devi fare è scegliere parole chiave, argomenti e posizionamenti specifici. Tutto ciò ottimizzerà la tua campagna permettendole di raggiungere gli utenti realmente interessati.

10.- Progetta il tuo annuncio video

Progetta il tuo annuncio video
Ora è il momento di creare il tuo annuncio. Devi solo selezionare il video di YouTube che desideri utilizzare, scegliere l’URL finale dove vuoi indirizzare i lead. Quindi devi scrivere un titolo e un invito all’azione e cliccare su Salva.

11.- Conferma la configurazione

Conferma la configurazione
Finalmente hai già creato il tuo modulo annuncio e ora devi solo confermare le impostazioni. Se premi l’opzione “Continua” con la campagna sarai in grado di monitorare il rendimento, una volta che i tuoi annunci sono stati approvati e la campagna è attiva.

Ora sai come creare la tua campagna Google Lead Ads su YouTube con questi semplici passaggi. Ma dato che Antevenio vuole aiutarti, ti supportiamo creando strategie di performance SEM con le quali puoi attirare clienti ed espandere la tua rete aziendale con i tuoi annunci.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?