Brand su Twitch: quando e come dovrebbero essere presenti?

Marzo 26, 2021
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Brand su Twitch

Twitch è già uno dei servizi di live streaming più popolari su Internet. È diventato popolare tra la comunità dei consumatori di videogiochi e attira ogni giorno un gran numero di spettatori e potenziali clienti. Per questo motivo, ci sono sempre più brand su Twitch che sviluppano piani di marketing.

Dovresti considerare seriamente cosa può fare questa piattaforma di streaming per il tuo brand. Mettere da parte il pregiudizio che si tratti di uno spazio limitato agli adolescenti che parlano di videogiochi è il punto di partenza. Il resto lo scoprirai in questo articolo.

Le aziende dovrebbero tenere d’occhio Twitch

Attualmente, non essere aggiornati sulle tendenze del marketing digitale significa giocare in svantaggio rispetto alla concorrenza. I rapporti pubblicati negli ultimi mesi hanno dimostrato che le trasmissioni video in diretta, note nel settore anche come flussi, sono una priorità assoluta per il 56% dei brand. Questo fattore è rafforzato dal fatto che il 40% dei consumatori richiede più video in diretta dalle proprie aziende preferite.

Le previsioni indicano che nei prossimi anni Twitch sarà tra i re delle trasmissioni di contenuti. È senza dubbio la piattaforma che sfrutta al meglio le potenzialità del video live.

Se il tuo pubblico target è un consumatore abituale di streamer o contenuti su questo canale, devi includerlo assolutamente nella tua strategia di marketing. Secondo la stessa piattaforma, un’alta percentuale di spettatori interagisce quotidianamente con gli streamer. Molti li supportano anche finanziariamente, tramite donazioni o acquistando i prodotti che offrono.

Mentre Instagram è l’attuale punto di riferimento per l’influencer marketing, Twitch ha ospitato migliaia di influencer che trasmettono in diretta per i loro follower. In relazione a ciò, comprendere il marketing di Twitch è essenziale affinché i brand abbiano una conoscenza più approfondita di ciò che i più giovani stanno facendo in questo momento.

Quale pubblico troveranno i brand su Twitch?

Quale pubblico troveranno i brand su Twitch?
Il pubblico di Twitch è composto principalmente da giocatori adolescenti. Un recente studio di SimilarWeb ha indicato che le parole chiave più utilizzate e cercate dagli utenti erano “tecnologia”, “videogiochi” e “computer”. Prendendo queste informazioni come base, si può dedurre che la maggior parte degli utenti di questa piattaforma è interessata ai giochi e alla tecnologia necessaria per riprodurli.

Oggi, solo negli Stati Uniti, si avvicina a 30 milioni di utenti attivi, che trascorrono in media circa 95 minuti al giorno a guardare i contenuti. Di questi utenti, l’80% sono uomini.

Sebbene il pubblico sia dominato da una forte presenza maschile adolescente, devi sapere che ci sono innumerevoli profili. La varietà di streamer su Twitch, così come i follower, è ampia: dalle donne adulte ai giovani che raggiungono a malapena la maggiore età. Quindi, se pensi che il tuo pubblico non sia su Twitch, in realtà potrebbe esserci, solo in una quantità inferiore.

In qualità di esperto di marketing dovresti sapere che in quella piccola nicchia si può trovare il pubblico target del tuo brand.

Strategie che i brand possono seguire su Twitch

Il marketing su Twitch è ancora un po’ acerbo. Fortunatamente per il tuo brand, ci sono ancora molte possibilità e percorsi da sfruttare. Non è troppo tardi per iniziare a sperimentare e scoprire come può soddisfare i tuoi interessi.

Ecco alcuni percorsi che puoi seguire per il tuo piano di marketing su Twitch:

1.- Eventi digitali

Eventi digitali
Non è da pazzi affermare che Twitch è l’evoluzione della televisione tradizionale. Oggi, se fai un giro tra le migliaia di canali che ospita, potrai trovare di tutto, dai concerti, alle cerimonie di premiazione e alle analisi dei prodotti, ai programmi per trovare un partner.

Twitch è diventato un luogo privilegiato per la trasmissione di eventi di vario genere grazie al suo enorme pubblico integrato. Non sono pochi i brand e le istituzioni che hanno fatto il salto da YouTube a Twitch per promuovere qualcosa dal vivo. I tempi e il nuovo pubblico dominano.

2.- Interviste, incontri e tavole rotonde

Sono formati semplici che non richiedono molto in termini di produzione e possono attirare molti spettatori sul tuo canale Twitch. Diversi streamer stanno riscuotendo un grande successo su Internet, e non ha bisogno di un set o di telecamere per farlo. Servono solo due dispositivi che dispongono di una webcam e di una connessione Internet accettabile.

Ma uno degli esempi che può aiutarti di più è quello del politico americano Bernie Sanders. Durante la campagna per la candidatura a rappresentare il suo partito alle elezioni ha aperto un proprio canale volto a realizzare interviste a personalità del mondo della politica e della cultura.

La lezione di questa storia è chiara: se un senatore può gestire un account Twitch, puoi farlo anche tu.

3.- Collaborazioni con influencer

Per i brand su Twitch, le trasmissioni in diretta sponsorizzate con personaggi influenti sono un’ottima idea per mostrare i prodotti a nuovi spettatori che, a loro volta, possono essere potenziali clienti.

Allo stesso modo, ci sono altri punti di vantaggio da considerare. Ad esempio, i content creators che si muovono su Twitch sono spesso esperti di social media e quindi sanno come adattare il loro messaggio e la loro attività a questo nuovo ambiente. Inoltre, sanno come utilizzare il loro brand personale per rendere una trasmissione sponsorizzata e multi-annuncio per prodotti o servizi divertente piuttosto che forzato e imbarazzante.

4.- Classi o sessioni dimostrative

Classi o sessioni dimostrative
Durante il confinamento innumerevoli persone si sono appassionate alle lezioni virtuali. Pilates, yoga, cucina, fai da te … l’attività è stata travolgente. Perché non approfittare di quella vena per promuovere un articolo o un servizio del tuo brand?

Non aver paura: se il tuo brand o prodotto ruota attorno a qualcosa che può essere insegnato al pubblico, è lecito pensare di gestire una trasmissione live. Qualsiasi strategia è utile per creare interazione con la comunità e migliorare il coinvolgimento.

5.- Campionati di videogiochi

Non dimenticare che, oggi, il mondo dei giochi e degli eSport è ancora il re di Twitch. Molte aziende, e sicuramente anche rivali nel tuo settore, si sono unite alla mania del gioco online, sia attraverso tornei sia attraverso trasmissioni in diretta di giochi.

Una delle storie di successo più note è quella della catena di hamburger di Wendy. I tornei Fall Guys o Fornite vengono organizzati regolarmente sul suo canale Twitch. È una tecnica ideale per entrare in contatto con un pubblico giovane e pubblicizzare i tuoi prodotti o promozioni speciali.

Un primo passo che i brand possono compiere su Twitch è organizzare una competizione e cercare di attirare giocatori di alto livello per ottenere notorietà. Un elenco di volti familiari può essere una miniera d’oro per attirare gli spettatori. Ci sono diversi giochi che riuniscono migliaia di giocatori da tutto il mondo, anche se in cima ci sono Fifa, Fortnite, League of Legends e Call of Duty.

Pubblicità per i brand su Twitch

Pubblicità per i brand su Twitch
Lo streaming live può anche essere una fonte di reddito su cui devi lavorare. Molti utenti acquistano prodotti grazie alla loro appartenenza a una comunità specifica. Inoltre, la possibilità di entrare in contatto con persone che la pensano allo stesso modo è un fattore molto apprezzato dagli utenti che vedono i prodotti offerti durante le trasmissioni.

Hai due possibilità per veicolare la tua immagine e i tuoi servizi alle persone:

A.- Annunci Twitch

Hai la possibilità di inserire i tuoi annunci come accade su altre piattaforme. Gli annunci Twitch sono correlati agli interessi del pubblico e anche i tuoi account Amazon e Twitch possono essere collegati. Il marketplace utilizza questi dati per mettere a punto i suoi annunci. Twitch Ads offre due formati principali:

  • Annunci video. Danno la possibilità di integrare l’annuncio nelle trasmissioni in diretta su qualsiasi dispositivo tu voglia. Esistono anche opzioni specifiche per cellulari e computer.
  • Annunci display. Questo tipo di pubblicità mostra video o banner che possono essere posizionati in posizioni diverse sulla piattaforma, come la guida ai canali o i giochi.

B.- Campagna sponsorizzata

Il brand content è l’opzione principale per le aziende. Le sponsorizzazioni sono comuni nelle competizioni di eSport o negli eventi relativi ai giochi.

Collaborare con influencer nella nicchia di mercato in cui ti concentri può fornire risultati che i media tradizionali non ti danno. Associare il tuo brand alla persona che adorano rafforzerà la percezione che hanno di te, cosa che avrà un impatto sulle vendite future.

Come hai visto, le possibilità che i brand hanno su Twitch sono numerose e interessanti. Pertanto, se non sei ancora presente sulla piattaforma che sta definendo le tendenze digitali, è il momento di accedere e mostrare i tuoi contenuti al pubblico.

Vuoi offrire esperienze uniche ad un pubblico giovane? In Antevenio abbiamo il “know how” per portare le vostre proposte di valore ad un altro livello e per visualizzare i possibili percorsi di business offerti dagli sport elettronici e dai giochi per il tuo brand.

Il nostro team di esperti ha già lavorato insieme a brand, club, giocatori e influencer molto diversi portando avanti diverse azioni e strategie. Pertanto, siamo in grado di definire e gestire una strategia efficace, dato che conosciamo il pubblico che stai cercando.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies