Consigli per attirare i clienti in una fiera virtuale

luglio 23, 2020
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Fiera virtuale

Saper attirare i clienti in una fiera virtuale oggi può essere un’abilità indispensabile dopo la transizione accelerata dal mondo fisico a quello digitale derivata dalla crisi del covid19.

E non è un segreto che il mondo sia sull’orlo di un grande cambiamento di paradigma. Il rallentamento dell’economia mondiale durante i primi mesi del 2020 ha promosso la realizzazione di eventi online senza precedenti.

Per questo motivo, aziende e brand si sono presi la briga di occupare spazi digitali per continuare a raggiungere il loro pubblico e non morire in un mondo che cambia.

Perché arriva un momento nella vita in cui serve “rinnovare o morire”. E in questo senso, i brand hanno trovato nelle fiere virtuali un’alternativa fattibile per rimuovere le barriere fisiche e andare oltre nel raggiungere i loro obiettivi.

La fiera virtuale: un nuovo formato in crescita

La fiera è uno dei modi più efficaci per promuovere un brand o un’azienda. Le persone adorano socializzare, avvicinarsi, ascoltare, vedere e toccare. Ma cosa fare quando le circostanze costringono a cambiare abitudine? Senza dubbio, bisogna adattarsi all’ambiente.

Le fiere virtuali possono essere un eccellente sostituto del confronto diretto se sai come sfruttarle. In effetti, possono funzionare come un’ottima vetrina per pubblicizzare i tuoi prodotti o servizi, eliminando ostacoli quali distanza e costi economici. Non bisogna dimenticare che anche le fiere faccia a faccia richiedono viaggi con tutti i costi che ciò comporta.

Le fiere virtuali consentono agli utenti di accedere a tutte le informazioni della tua attività con un solo click, da qualsiasi parte del mondo e senza limitazione di capacità, perché non è uno spazio fisico. Cosa che le rende una grande opportunità per raggiungere un vasto pubblico.

Catturare i clienti in una fiera virtuale non presenta una difficoltà maggiore rispetto a farlo faccia a faccia. Devi solo essere chiaro su alcune chiavi per rendere l’evento un successo.

Come organizzare una fiera virtuale

Non dobbiamo dimenticare che una fiera virtuale è uno spazio online che mira a promuovere temporaneamente un brand o un’azienda. Pertanto è opportuno creare una pagina specifica per l’evento.

In questo modo, impedirai anche agli utenti di perdersi lungo il percorso, poiché è un luogo specifico in cui ubicare gli stand virtuali e dove avranno tutte le informazioni. Come una fiera fisica, anche quelle virtuali vengono organizzate e finanziate attraverso il noleggio di spazi.

Pertanto, anche se non sei il promotore, puoi anche affittare il tuo stand e partecipare a qualsiasi fiera virtuale nel tuo settore. Tieni presente che sono un modo ideale per promuovere il tuo brand e i tuoi servizi e per attirare nuovi clienti per la tua attività.

Cattura i clienti in una fiera virtuale

Se stai pensando di avviare un evento virtuale e hai obiettivi chiari che desideri raggiungere, la prossima cosa che dovresti pianificare è una buona strategia per attirare i clienti in una fiera virtuale.

1.- Attirare lead: social network e pubblicità a pagamento

Fiera virtuale Twitter
Il primo passo per attirare i clienti in una fiera virtuale è attirare i partecipanti. Se nessuno arriva, sarà difficile interagire con il tuo stand e convertire. Pertanto, realizzare una forte campagna pre-evento è praticamente un obbligo.

Ci sono molte azioni che puoi intraprendere per promuovere la fiera. La prima che ti verrà in mente è di invitare i tuoi clienti e abbonati attraverso un’efficace campagna di email marketing.

Qualcosa, ovviamente, devi fare. Ma uno dei principali vantaggi delle fiere virtuali è che può ospitare un numero illimitato di partecipanti.

Pertanto, l’idea è attirare nuovi utenti. Più siamo, meglio è! I social network, gli annunci social e le campagne SEM possono essere la tua risorsa migliore per la diffusione dell’evento. Certo, prova a pianificarli bene e assicurati di offrire loro informazioni pertinenti e interessanti.

Puoi offrire incentivi e promuovere ciò che possono trovare presso il tuo stand, come corsi, webinar e altre cose di interesse. Inoltre, i social network sono un ottimo canale per la comunicazione diretta, quindi puoi rispondere alle domande e occuparti degli utenti nei giorni che precedono l’evento.

2.- Crea una landing page interessante

landing page fiera virtuale
Dopo aver creato campagne pubblicitarie per diffondere la tua fiera virtuale, dovrai anche creare un luogo in cui puoi ricevere maggiori informazioni e registrarti all’evento.

Questa è precisamente la funzione di una landing page per l’evento. Più lead genererai, più è probabile che diventeranno clienti durante la fiera.

Ma ricorda, una buona landing page deve avere alcuni elementi che possono convincere i visitatori. Hai già catturato la loro attenzione con l’annuncio che li ha portati lì. Ora, devi scavare un po’ più a fondo nelle informazioni affinché possano decidere di registrarsi.

Crea un titolo accattivante che sintetizzi l’obiettivo della fiera virtuale. Inoltre, cerca le immagini e altri elementi visivi che catturano la loro attenzione e fanno una promessa. È qualcosa che devi chiarire anche nel testo della tua landing page. Non c’è niente di più efficace per convincere che chiarire tutto ciò che possono trovare nel tuo stand virtuale.

Infine, non dimenticare di creare un modulo breve e posizionare un pulsante di invito all’azione visibile. Se gli utenti non vedono rapidamente un modo per iscriversi, molto probabilmente si arrenderanno e se ne andranno.

3.- Promozioni esclusive

Promozioni, offerte e sconti sono sempre una buona opzione. Attirare clienti in una fiera virtuale non fa eccezione. A tutti piace ricevere un regalo o un vantaggio diretto.

È possibile creare promozioni che possono essere ottenute solo visitando lo stand virtuale. Gli utenti saranno incoraggiati a lasciare i propri dati al fine di ottenere il vantaggio offerto.

Una buona strategia possa essere quella di suscitare la curiosità del pubblico. Puoi offrire una sorpresa, ma se l’utente vuole scoprirla, dovresti visitare il tuo stand virtuale. Certo, prova a offrire qualcosa di valore, un contenuto o un buon sconto. Non c’è niente di peggio che deludere il pubblico se il vantaggio è relativo.

4.- Implementa la realtà virtuale alle tue fiere

realta virtuale fiera virtuale
Le fiere virtuali possono essere visitate da chiunque abbia un computer e una banda larga. Ma se vuoi aumentare di più il valore, dovresti sapere che è possibile incorporare la realtà virtuale. È chiaro che l’investimento sarà un po’ più alto se decidi di utilizzare questo formato, ma i suoi vantaggi, a seconda del tuo settore, valgono il prezzo.

Ad esempio, supponiamo che sia una fiera immobiliare. Essere in grado di effettuare una visita virtuale alle proprietà garantirà una migliore esperienza utente. Che, a sua volta, permetterà di ottenere un tasso di conversione migliore.

Grazie alla realtà virtuale puoi generare una grande quantità di contenuti e video a 360 ° che possono anche essere utili per le strategie future.

Inoltre, puoi anche avviare conferenze in questo formato. In questo modo, puoi interagire con il tuo pubblico in un modo più reale e rispondere alle domande in tempo reale. Puoi anche presentare prodotti e consentire ai visitatori di provarli come se li avessero in mano.

La realtà virtuale renderà la tua fiera un’esperienza difficile da dimenticare e gli utenti potranno ricordare meglio il brand.

5.- Marketing conversazionale con chatbot

chatbot fiera virtuale
Puoi attirare clienti in una fiera virtuale 24 ore al giorno se realizzi un buon chabot per il tuo stand. Il grande vantaggio qui è che puoi fornire il servizio clienti indipendentemente dall’ora o dal luogo da cui si collegano.

Inoltre, un altro vantaggio è che puoi conoscere in tempo reale le opinioni e i comportamenti degli utenti e grazie a un sistema di Intelligenza Artificiale puoi adattare meglio la tua strategia alle loro esigenze e interessi.

6.- Condividi sui social network

Per attirare i clienti in una fiera virtuale, è una buona idea condividere sui tuoi social network cosa succede durante i giorni dell’evento. Sarai in grado di attirare più persone per entrino nella piattaforma e visitino il tuo stand.

Tieni presente che una fiera virtuale può durare diversi giorni e questo può aiutarti a generare contenuti interessanti da diffondere sugli altri tuoi canali.

Come hai visto, attirare i clienti in una fiera virtuale è una grande opportunità per far crescere il tuo business. Puoi aumentare la portata del tuo brand creando uno spazio virtuale innovativo che elimina i confini in modo che il tuo pubblico di destinazione possa avvicinarsi al tuo brand ovunque si trovi.

Se stai pensando di avviare un evento online o di partecipare a un evento pianificato e devi generare nuovi lead di qualità che aiutino il lavoro del tuo team di vendita, gli esperti di Antevenio Performance Marketing possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi. Ne parliamo?

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies