9 app di intelligenza artificiale applicate al marketing di tendenza nel 2020

Aprile 21, 2020
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Il campo del marketing digitale è in continua evoluzione. Ciò che era nuovo ieri oggi è obsoleto. Parte della colpa risiede nell’intelligenza artificiale, base di una nuova rivoluzione tecnologica. Ci sono sempre più applicazioni di Intelligenza Artificiale applicate al marketing che puoi usare per le tue strategie.

Gestione dei social media, creazione di contenuti, web design … queste applicazioni offrono infinite possibilità. Questi strumenti preziosi faciliteranno il lavoro delle aziende e ridurranno significativamente il tempo richiesto. Inoltre, si distinguono per la loro maneggevolezza e per i buoni risultati in breve tempo.

Intelligenza artificiale applicata al marketing digitale

L’uso dell’intelligenza artificiale ha portato a numerosi importanti progressi per le aziende. Ora, i brand conoscono molto meglio i loro clienti e possono offrire promozioni più personalizzate. Si ha una comprensione più ampia delle esigenze dei consumatori. Inoltre, i processi di acquisto sono più snelli e la ricezione della documentazione è più rapida.

Assistenti virtuali o chatbot stanno diventando più comuni sui siti Web. A poco a poco conoscono meglio l’utente e il loro modo di interagire con il cliente viene migliorato. In un futuro non troppo lontano, saranno in grado di prevedere il comportamento delle persone e adattare i contenuti per ciascuno di essi.

L’intelligenza artificiale consente ai brand di offrire un impegno con proprio pubblico, con una risposta emotiva a varie situazioni. Con l’intelligenza artificiale puoi anche misurare meglio l’impegno e determinare se è positivo o negativo.

D’altra parte, il suo utilizzo non si limita alla comunicazione con la comunità. Viene anche applicato per i prezzi, la massimizzazione dei momenti di consumo o la segmentazione dinamica. La grande sfida per i prossimi anni è offrire un’esperienza di consumo unica e duratura. Trasmetti un messaggio che ti fa sentire unico, che arriva al momento giusto e sul canale giusto.

Le migliori app di intelligenza artificiale applicate al marketing per il 2020

Il marketing digitale sta arricchendo le tue possibilità con il potenziale dell’intelligenza artificiale per le tue campagne. Pertanto, al marketing sono state applicate decine di app di intelligenza artificiale che possono portare le tue strategie a livelli sconosciuti. Queste sono 9 di queste applicazioni:

1.- Articoolo

Questa app consente la generazione di contenuti più comodi e immediati. Il suo algoritmo simula il comportamento della mente umana per generare contenuti unici. Forbes e Associated Press hanno già iniziato a sperimentare questa tecnologia.

Il processo di creazione di un articolo è molto semplice: inserisci il titolo per il post e l’app, dopo aver riconosciuto l’argomento, inizia a cercare informazioni e parole chiave. Quando finisce di raccogliere tutto, genera un articolo leggibile usando la programmazione neurolinguistica.

In totale, la procedura dura pochi minuti e il risultato è davvero sorprendente. Inoltre, non produce mai testi duplicati o plagiati. Un’opzione interessante se vuoi dare una svolta alla tua strategia di marketing dei contenuti.

2.- Phrasee

L’e-mail marketing continuerà a guadagnare importanza nelle campagne di marketing digitale durante questo 2020. Pertanto, questa è un’applicazione di Intelligenza Artificiale applicata al marketing da prendere in considerazione in questo momento. Gli utenti vogliono sentirsi importanti e per questo la personalizzazione dell’email è essenziale.

Questa app analizza migliaia di dati per creare la mail migliore. Tutte le sue azioni sono focalizzate sul miglioramento del tasso di apertura della posta elettronica. Innanzitutto, ottimizza tutti i dettagli, ad esempio titolo, soggetto e CTA. Inoltre puoi verificare il momento migliore della settimana per effettuare gli invii. L’algoritmo determina anche quale sia il tono migliore da utilizzare a seconda del settore dell’azienda.

3.- Liveperson

I chatbot che usano l’intelligenza artificiale hanno un comportamento molto simile a quello degli esseri umani. Questa piattaforma si basa su questa tecnologia per aiutare i consumatori con le loro domande. Esamina le conversazioni e i tentativi di acquisto e trasferisce questi dati alle aziende per arricchire la loro comunicazione

La sua tecnologia impara costantemente dalle azioni dei consumatori. Rileva tutti i loro movimenti e indirizza la persona al chatbot o all’agente ideale per risolvere i propri dubbi o problemi. Più query e conversazioni si generano, migliore è il reindirizzamento e i consigli.

Allo stesso modo, la tecnologia Liveperson aggiunge i Big Data all’intelligenza artificiale per progettare chat specifiche per ogni settore. Sono facili da implementare e le opzioni di personalizzazione sono numerose.

4.- Grid

Creare un sito Web di qualità senza l’aiuto di un programmatore e designer? Ora è possibile con applicazioni come Grid. L’intelligenza artificiale continua a guadagnare importanza nel campo del web design e dell’esperienza utente (UX). Gli sviluppatori evidenziano la velocità con cui un’azienda può avere un sito Web di qualità operativo con questo strumento.

Questa app utilizza l’intelligenza artificiale per creare un sito Web basato sulle informazioni fornite dall’utente: immagini, testo, inviti all’azione, ecc. In un breve lasso di tempo e con un piccolo costo, la pagina sembra professionale.

5.- Adext AI

Questa app utilizza l’apprendimento automatico e approfondito per automatizzare l’ottimizzazione degli annunci in Google Ads e Facebook Ads. Testa segmenti di pubblico diversi per ogni annuncio per trovare quello che ha maggiori probabilità di suscitare l’azione o la conversione desiderata. Individua le piattaforme più redditizie e investi direttamente in tali canali.

Il suo algoritmo regola il budget, sempre alla ricerca di un tasso di conversione migliore. Nelle sue campagne pubblicitarie promette un sorprendente aumento dell’83% in soli 10 giorni. Gli esperti la considerano una delle app di intelligenza artificiale più interessanti applicate oggi al marketing.

6.- Troops

È considerato un bot Slack per Salesforce. Lo strumento aiuta i professionisti delle vendite ad automatizzare il loro flusso di lavoro e ad allinearli con i team interfunzionali. Semplifica l’estrazione di informazioni da Salesforce e facilita l’utilizzo su un canale lento.

Troops centralizza tutte le informazioni per i professionisti delle vendite in un unico spazio. I manager approvano il suo utilizzo perché trovano più conveniente integrare Salesforce in Slack. Creano nuovi report, dashboard e avvisi che tengono informati i loro team su ciò che sta accadendo in tempo reale.

In questo caso, l’IA tiene traccia automaticamente dei dati di Salesforce e li presenta in modo facile da manipolare. Bastano pochi click per compiere azioni che finora richiedevano molto più tempo.

7.- Buzzsumo

La creazione di contenuti è spesso ispirata da un lavoro simile già svolto. Per molti creativi, generare contenuti complessi ed estesi è complicato. Secondo uno studio di Adobe, il 47% dei content creators ha problemi a creare i propri pezzi. Buzzsumo dimostra che l’intelligenza artificiale può essere utilizzata anche per cercare contenuti pertinenti all’argomento che ci interessa.

Questo strumento aiuta l’utente a cercare contenuti attualmente di tendenza. Con i dati alla mano, semplifica la pianificazione di nuovi contenuti. Inoltre, la programmazione e la distribuzione sono più comode. Molte app di intelligenza artificiale applicate al marketing saranno orientate a queste azioni.

I consigli di Netflix e Amazon sono un chiaro esempio di AI usato per trovare e consigliare contenuti. Offrono un’esperienza utente personalizzata ai loro utenti mostrando loro contenuti pertinenti in base ai loro interessi e attività recenti.

8.- Cortex

Questa applicazione di intelligenza artificiale è responsabile del miglioramento dell’aspetto delle pubblicazioni sui social network. Aiuta i brand in molteplici aspetti: tipo di immagine da utilizzare, hashtag, come differenziarsi dalla concorrenza, ecc.

Indica all’utente quando è meglio pubblicare, compresa la frequenza ideale. D’altra parte, consente l’accesso a una vasta banca di immagini e un editor che consente di modificare le dimensioni e aggiungere filtri.

Ma le sue caratteristiche non finiscono qui. Serve da piattaforma per programmare i post di tutti i canali social da un unico posto. Funziona come altri strumenti di pubblicazione, ma con il potenziale dell’intelligenza artificiale. Una delle app di intelligenza artificiale più interessanti applicate al marketing per i gestori dei social media.

9.- Lumen5

L’intelligenza artificiale può elevare il già grande potenziale del formato video a un altro livello. In questo strumento, consente una creazione rapida e semplice di video che possono essere condivisi su social network e blog.

Il suo funzionamento consiste nella creazione di video da un post di blog, un articolo o da zero. Ogni pezzo è composto da diverse scene. Testo, immagini o clip delle librerie già incorporate possono essere inseriti in ogni scena.

Gli algoritmi di elaborazione del linguaggio naturale riassumono i contenuti automaticamente dalle informazioni presenti in un articolo. Raccolgono le informazioni principali e le distribuiscono in tutto il video. L’utente può modificare qualsiasi elemento quando lo desidera. L’intelligenza artificiale aiuta a sfruttare i contenuti esistenti e a ridisegnarli per creare video praticamente all’istante.

In futuro, le app di intelligenza artificiale applicate al marketing saranno uno strumento essenziale. Padroneggiarli ti darà un vantaggio prezioso rispetto ai tuoi concorrenti. In Antevenio abbiamo una vasta esperienza nella creazione di strategie di marketing digitale che mettiamo a vostra disposizione. Contattaci ora e inizia a lavorare sul tuo futuro.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?