Tendenze dell’email marketing per il 2020: guida efficace

novembre 28, 2019
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Sai quali sono le tendenze dell’email marketing per il 2020 che dovresti conoscere? Presto arriverà il nuovo anno, il 2020, e lo sviluppo del marketing è ancora in corso. Tutti sono consapevoli dell’importanza dell’email marketing nella strategia di marketing digitale.

Questo è il motivo per cui è così importante sapere quali saranno le tendenze dell’email marketing per il 2020. Prima di guardare al futuro dell’email marketing, è importante avere un quadro chiaro riguardo a qual è la provenienza della disciplina per capire dove andrà l’email marketing nel 2020. E quali saranno le tendenze dell’email marketing il prossimo anno.

Email marketing, una disciplina in costante evoluzione

La storia dell’email marketing ha le sue origini con la nascita di Internet. È una storia a volte non molto lineare e un po’convulsa. L’email marketing è sempre stato lì in qualche modo, è sopravvissuta nel tempo.

Alle origini di Internet, la posta elettronica era vista come un nuovo canale che offriva un’opportunità commerciale che le nuove tecnologie offrivano ai brand. Si trattava di integrare la posta elettronica nelle strategie di marketing.

Il salto dell’email come strumento principale del marketing digitale

Erano gli anni ’90, gli inizi. E l’email marketing era in piena sperimentazione attraverso prove ed errori. A poco a poco si è evoluto verso una metodologia più elaborata.

Con l’arrivo del nuovo millennio, iniziano emergere strumenti sempre più precisi per sistematizzare l’invio di e-mail, che permettono anche di gestire una strategia di email marketing più efficiente.

Ma il viaggio dell’email marketing ha avuto i suoi momenti di gloria e i suoi momenti più bui. I momenti bui dell’email marketing sono arrivati con il boom dei social network che a partire dal 2004 creano un nuovo modo di comunicare tra gli utenti. E anche tra brand e utenti.

Tempi difficili per l’email marketing e la sua rinascita

È stato un momento difficile per l’invio delle e-mail. Erano i momenti in cui sembrava che l’importanza del marketing digitale sarebbe stata sicuramente basata sui social network per dire addio all’e-mail marketing. Sembrava che la disciplina dell’email marketing fosse già qualcosa del passato. Ma il futuro avrebbe portato sorprese.

Internet è la tecnologia in costante sviluppo e in costante cambiamento, applicata a tutto. Qualcosa che vale anche per il mondo dei dispositivi. E con i nuovi modi di comunicare i dispositivi mobile continuano ad evolversi.

Smartphone per salvare l’email marketing

I telefoni cellulari sono intelligenti e la possibilità di raggiungere i clienti direttamente tramite l’e-mail sul loro cellulare sta diventando più concreta. Ancora una volta, l’email marketing riemerge grazie ai telefoni cellulari.

Il fatto che le ultime generazioni di telefoni cellulari abbiano salvato l’email marketing ha portato l’email marketing ad adattarsi anche alle caratteristiche di questi dispositivi. Il contenuto è più personalizzato.

Un’altra caratteristica è che è stata posta maggiore attenzione nella progettazione dell’email marketing con formati più reattivi. È essenziale che la nuova generazione di email marketing si adatti alle particolarità delle dimensioni di ciascun cellulare.

L’email marketing è arrivato lontano, ma cosa ci riserva il futuro? Vediamo quali sono le tendenze dell’email marketing per il 2020

Quo vadis email marketing?

Negli ultimi anni, dopo il boom dei social network, l’email marketing ha guadagnato posizioni e ciò che è previsto entro il 2020 è che la tendenza sia ancora in crescita.

L’email continuerà ad essere il miglior canale per il marketing. Supererà i social network nell’efficienza sul mercato. Ti consigliamo di dare priorità alle tue campagne di email marketing rispetto ai social network. Il motivo è che quest’anno l’email marketing prende posizione e sarà efficiente rispetto al marketing di affiliazione e alle ricerche a pagamento.

La personalizzazione dei messaggi nelle campagne di email marketing sarà la tendenza.L’email marketing ti consentirà di rivolgerti a un pubblico di massa ma con messaggi più personalizzati.

1.- L’interattività è il futuro

Parliamo del 2020 e delle tendenze quest’anno per l’email marketing e parliamo del futuro, di un futuro che è già qui. La comunicazione nell’e-mail marketing si è evoluta ed è stata influenzata nel tempo da altri strumenti di comunicazione come i social network. Una delle chiavi del successo dei social network nella comunicazione con i brand è l’interattività.

Nell’e-mail marketing del 2020 una delle tendenze chiave sarà l’uso di un e-mail marketing più interattivo. Cosa significa?

E-mail interattiva significa andare oltre le aspettative dell’utente quando apri la e-mail nella tua casella di posta. Per questo ci sono una serie di elementi che possono aiutarti nella creazione di un email marketing interattivo.

Nell’interattività vedremo che ci sarà un maggiore uso del formato audiovisivo. Questi tre elementi combinati: interattività, formati audiovisivi e personalizzazione saranno alcuni degli elementi più importanti delle tendenze dell’email marketing per il 2020.

2.- Più formati audiovisivi

La maggiore permissività del formato audiovisivo nell’e-mail marketing è direttamente correlata allo sviluppo tecnologico degli smartphone. Sono sempre più adattati per un’e-mail marketing che esegue azioni inserendo formati audiovisivi nelle e-mail.

La combinazione di formati audiovisivi e la loro personalizzazione per l’utente sarà sempre più palpabile. Vedremo campagne di e-mail in cui i video saranno indirizzati a ciascun utente in base al profilo. Un video in base a ciascun profilo utente.

L’arrivo di un’e-mail marketing multicanale sarà un’altra delle tendenze dell’email marketing del 2020. L’email marketing non vivrà più isolata nel suo ecosistema di azioni e campagne interne, ora dovrà convivere con altri canali.

È un passo inevitabile e logico. Come sappiamo, il boom dei social network ha portato a una fase desolante dell’email marketing in cui molte delle azioni intraprese finora dall’email marketing sono state oscurate dall’arrivo dei social network. Con lo sviluppo degli smartphone, l’email marketing è riemersa ma d’ora in poi l’influenza e l’integrazione di altri canali nelle campagne di email marketing aumenterà.

3.- Segmentazione

La segmentazione è un’altra delle tendenze dell’email marketing per il 2020. Questo è un altro fattore che è direttamente correlato alla maggiore personalizzazione delle campagne di email marketing.

Le campagne di email marketing saranno rivolte in modo più specifico ai mercati di nicchia. La tendenza del prossimo anno in termini di criteri di segmentazione sarà: sesso, età, ambiente geografico. Questi criteri saranno focalizzati sul tipo di prodotto su cui lavoreremo nella nostra azione di marketing.

L’email marketing è stato recuperato tramite gli smartphone e molte delle azioni e strategie di email marketing saranno sviluppate concentrandosi su telefoni cellulari, applicazioni e Internet.

Una tendenza che vedremo il prossimo anno nell’e-mail marketing sarà l’implementazione di collegamenti che portano l’utente ai negozi virtuali dove possono effettuare i loro acquisti.

4.- Automazione

L’automazione dell’email marketing aumenterà data la maggiore segmentazione e personalizzazione.

Sarà sempre più importante mantenere un’interazione fluida con clienti e utenti, quindi gli strumenti di automazione saranno uno strumento chiave.

5.- Big data.

La rivoluzione dei big data arriva nel 2020 in un modo totalmente rivoluzionario per l’email marketing. I big data con i loro algoritmi di segmentazione nei database daranno la possibilità di gestire l’e-mail marketing in maniera innovativa.

Tutto il volume di dati che il nostro utente lascia attraverso la rete e che viene raccolto e combinato dai Big Data porterà a azioni di e-mail marketing iper-segmentate, più precise e personalizzate.

6.- Email marketing emotivo

I nostri utenti lasciano continuamente il segno nella rete, ogni volta che lasciano i loro dati o compilano moduli. Ciò fornisce informazioni preziose ai Big Data sui gusti dei tuoi utenti e altre variabili come il livello culturale, gli studi. Queste sono informazioni molto preziose che ti permetteranno di progettare campagne di email marketing sempre più efficienti e intelligenti.

La combinazione di tutte le informazioni dei nostri utenti attraverso i big data non solo ci darà la possibilità di realizzare campagne più precise. Puoi anche gestire un’e-mail marketing più emotiva ed empatica con i tuoi utenti. Raggiungerai una nuova fase di gestione della posta elettronica dove questa connessione con l’utente ti farà percepire come complice dei suoi gusti.

Si aprirà una nuova fase in cui attraverso l’e-mail marketing emozionale raggiungeremo un livello di fiducia senza precedenti con l’utente. Entrerai in una fase di nuove possibilità per gestire l’email marketing generando più interazione e feedback. Otterrai dagli utenti informazioni preziose e personalizzate volontariamente e potrai suggerire ulteriori prodotti che interessano loro.

Hai bisogno di un fornitore di servizi in grado di automatizzare l’email marketing? In Antevenio possiamo aiutarti con un ESP che ti garantisce una capacità unica di e-mail deliverability che include un sistema di automazione di marketing programmatico e-mail e un servizio di SMS.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies