Cosa sono i webinar automatizzati e a cosa servono?

giugno 02, 2020
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Oggi i webinar automatizzati stanno diventando più comuni, soprattutto grazie all’aumento della popolarità dei seminari online a causa della crisi crisi19. Forse non sai cosa sono e, tanto meno, qual è la loro funzione. Questa guida pratica risolverà tutti i tuoi dubbi.

Il mondo digitale gira costantemente ed è importante muoversi al ritmo adeguato. È sempre più comune vedere molti aspetti della vita quotidiana migrare negli spazi digitali. Quest’anno il confinamento causato dalla pandemia di coronavirus ha reso molto chiaro che questo è il futuro a cui ci stiamo avvicinando.

L’automazione del marketing è una delle strategie più efficaci per mantenere una buona comunicazione con i clienti. Di tutte le cose che possono essere automatizzate, i webinar sono i più funzionali. Ma come si applica la strategia? In che modo aiutano i seminari automatizzati? Chi li usa?

Cosa sono i webinar automatizzati?

Webinar

La prima cosa che devi sapere è di cosa si tratta. Probabilmente conosci il significato di webinar. Come forse già saprai si tratta di una conferenza, un seminario online che consente al relatore di connettersi con un pubblico interessato al suo contenuto. Senza dubbio, è un modo eccellente di interagire con il tuo pubblico target.

Uno dei vantaggi è che può essere fatto da qualsiasi luogo. Ciò significa che puoi raggiungere un determinato pubblico, a casa, in ufficio o in classe. L’importante è avere una buona connessione a Internet. Non hai bisogno di un grande investimento e puoi raggiungere un gran numero di persone.

Un altro aspetto notevole è che ti consentirà di aumentare le vendite della tua attività. Puoi presentare una conferenza su un argomento relativo ai prodotti o servizi che offri e alla fine proporli.

Il partecipante che è rimasto attento durante il webinar si sentirà più sicuro nell’acquistare e diventerà un cliente. È un modo pratico per aumentare i tuoi guadagni e il tuo tasso di conversione.

Ma cosa si intende per webinar automatizzati? Il concetto è lo stesso, l’unica cosa che cambia è il modo di trasmetterlo. Automatizzare ti dà la libertà di registrare in anticipo e quindi programmarlo per la pubblicazione sul Web nel momento in cui lo desideri. Il pubblico sarà in grado di vederlo come se fosse live, ma in realtà verrà trasmesso a distanza di ore.

Vantaggi e svantaggi dei webinar automatizzati

Esistono diversi fattori positivi che rendono i webinar automatizzati ancora più interessanti. Quindi se non ne hai ancora visti, sicuramente lo farai dopo aver scoperto tutti i vantaggi che hanno. Di seguito puoi vedere i più importanti:

  • Eviterai i problemi tecnici che possono sorgere in una performance dal vivo. In fase di registrazione, hai la possibilità di controllarli prima del caricamento.
  • Ti consente di gestire meglio il tuo tempo, dal momento che non dovresti connetterti in un momento specifico. Puoi realizzare il video in qualsiasi momento.
  • Avrai un pubblico più vasto in diversi paesi, programmandolo, ogni persona sarà in grado di guardarlo nel momento più conveniente.
  • Puoi evitare di fare errori. Quando registri dal vivo tutto può succedere perché sei umano. Avrai l’opportunità di correggere gli errori.

Svantaggi

Lo svantaggio più grande è che perdi il coinvolgimento con il tuo pubblico. Poiché non è in diretta, non c’è interazione con il pubblico in tempo reale.

Di solito, nei i webinar si fanno domande e l’oratore risponde. Qui è chiaro che questa possibilità non esiste. Sì, c’è la possibilità di rispondere via e-mail ma la comunicazione non è così stretta come nella diretta.

A cosa servono i webinar automatizzati?

È l’ideale per trasmettere un messaggio attraverso la presentazione di un argomento che è di interesse per il tuo pubblico. E certamente lo è, ma se lo analizzi in dettaglio ha un altro obiettivo. È una buona strategia per generare entrate e aumentare le vendite.

Molte aziende utilizzano questi seminari o conferenze per lanciare un nuovo prodotto o servizio. La tecnica è attirare l’attenzione del pubblico con un argomento interessante e svilupparlo in modo appropriato. Una volta che hai la loro attenzione, è tempo di mostrare ciò che offri.

Puoi anche promuovere uno sconto attraverso un coupon o un codice promozionale in modo che possano vedere il prezzo originale. Puoi aggiungere un codice speciale disponibile solo per questo evento. Si tratta di una doppia strategia perché ti farà guadagnare anche nuovi contatti.

Crea il miglior webinar automatizzato

Webinar

Ora che sai di cosa si tratta e a cosa serve, è tempo di imparare come creare i migliori webinar automatizzati. Alcuni pensano che sia semplicemente scegliere un argomento e parlarne, ma come ogni buona strategia, prende il suo processo. Pertanto, è importante prendere in considerazione i consigli che vedrai di seguito:

1.- Contenuto evergreen

Prendi in considerazione il contenuto evergreen, ovvero che tratta un argomento che può essere mantenuto nel tempo. Se fai un webinar sui “migliori eventi di marketing del 2020”, avrà sicuramente un vasto pubblico, ma alla fine dell’anno non interesserà più a nessuno. D’altra parte, se la conferenza riguarda le “migliori strategie di marketing digitale”, è probabile che le persone la vedranno per oltre 2 anni.

Ovviamente, ci sono soggetti che subiscono modifiche o cambiamenti e altro di questi tempi. In questi casi, ciò che dovresti fare è aggiornare il tuo pubblico target con un nuovo seminario. Ciò dimostra anche che sei interessato al tuo pubblico.

2.- Inizia con webinar dal vivo

webinar dal vivo

Forse ti starai chiedendo perché iniziare con webinar dal vivo se si tratta di webinar automatizzati. Ed è un ragionevole dubbio, ma è necessario che tu li faccia live prima in modo che i partecipanti possano avere un incontro ravvicinato con te. Si tratta di ottenere feedback dal pubblico e questo, a sua volta, genererà coinvolgimento.

Puoi applicare un’altra tecnica molto efficace: prendi i dubbi che le persone potrebbero avere e usali per progettare il tema del tuo prossimo intervento. In questo modo non solo risponderai agli interessi del tuo pubblico, ma segnalerai che prendi in considerazione le loro esigenze.

È un modo astuto per ottenere un pubblico fedele. Una volta che hai testato almeno 3 seminari dal vivo, puoi iniziare a eseguirli automaticamente. Ma è importante controllare se stai ottenendo i risultati previsti.

3.- Valuta il momento in cui il pubblico è disconnesso

Tieni presente che in questi seminari c’è un momento in cui le persone abbandonano. Non puoi lasciarlo passare come se fosse niente, devi fare un’analisi del perché sta accadendo. Quella parte del pubblico può perdere interesse, ma è allora che dovresti prestare la massima attenzione per correggere l’errore.

Tuttavia, essendo un webinar automatizzato hai il vantaggio di poter modificare il video originale. In che modo ti avvantaggia? Hai la possibilità di ottimizzarlo per avere un materiale di qualità superiore.

Ma se non riesci a eliminare la perdita di interesse devi cambiare la strategia. Ti consigliamo di offrire il prodotto o il servizio che vuoi vendere o promuovere, prima del momento in cui subisci l’abbandono.

4.- Tutte le metriche sono importanti

Tutte le metriche sono importanti

Per avere successo in qualsiasi azione di marketing che desideri applicare, è importante valutare tutte le metriche. Devi studiare il tasso di abbandono del pubblico. Tuttavia, non è l’unico parametro e anche gli altri sono altrettanto rilevanti.

Ad esempio, è possibile analizzare se il numero di persone che hanno confermato la loro presenza è uguale al numero di partecipanti. Se si tratta di una quantità inferiore, è necessario valutare se si è verificato un problema nell’imbuto di ingresso. Se riesci a trovare l’errore, devi migliorare quell’aspetto per non perdere il pubblico.

5.- Completare il webinar automatizzato con la diretta

Completare il webinar automatizzato con la diretta.

Sicuramente stai pensando a come combinare il webinar automatizzato con la diretta. Puoi iniziare con un webinar dal vivo. Questo ti permetterà di avere quel cordiale saluto di benvenuto con i partecipanti.

Lo sviluppo dell’argomento da discutere e la promozione del prodotto potrebbero essere precedentemente registrati in modo che si tratti di un contenuto senza errori.

Alla fine della presentazione dell’argomento, puoi ricominciare una performance dal vivo, sarebbe il momento ideale per rispondere a qualsiasi domanda che possa sorgere. Così risparmi sui tempi di sviluppo ma puoi mantenere un feedback con il pubblico. Inoltre, puoi salutare pubblico personalmente e direttamente.

Sarebbe ideale applicarlo solo in occasioni esclusive, perché altrimenti si perderebbe l’essenza dell’automazione. E ciò impedirebbe alle persone di vederlo in qualsiasi momento senza influenzare le loro altre attività.

Ora che sai tutto ciò che devi sapere sui webinar automatizzati, devi metterti al lavoro. Se hai bisogno di aiuto per promuovere i tuoi eventi e far crescere il tuo pubblico, Antevenio ti offre servizi di Email Marketing automation per semplificare il tuo lavoro.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies