Reels di Instagram: ottieni il massimo dalla tua strategia di marketing

Settembre 24, 2020
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?
5/5 - (1 vote)
5/5 - (1 vote)

Instagram Reels

I social network si stanno innovando, presentandoti una nuova alternativa: Instagram Reels. Questa rete è riuscita a posizionarsi come uno dei canali più efficaci per poter raggiungere un vasto pubblico e interagire con esso.

È per questo motivo che fa già parte delle diverse strategie di marketing digitale che molti brand hanno utilizzato. I brand hanno trovato lo spazio perfetto per attirare potenziali clienti e promuovere i servizi o prodotti.

Una delle reti più importanti al momento è Instagram. Un decennio dopo la sua creazione, ha già un miliardo di account attivi. È una piattaforma che offre costantemente ai suoi utenti nuovi strumenti, e uno di questi è Instagram Reels.

Nuove funzionalità per combattere la concorrenza

Instagram ha annunciato questa nuova funzionalità, con la quale intende mettere in disparte Tik Tok. Grazie a questo nuovo formato, gli utenti potranno avere le stesse strategie che seguono in Tik Tok, poiché vengono creati brevi video con tracce audio da condividere con la tua community.

Ora, ad esempio, puoi registrare brevi video di 15 secondi. Funzione che nasce con lo scopo di minimizzare il famoso social network di clip brevi.

I primi test effettuati su Reels sono stati fatti in Brasile, nel mese di novembre 2019. All’inizio dell’estate 2020 è stato lanciato in Germania e Francia. Dal 5 agosto è disponibile anche in altri paesi.

Cosa sono gli Instagram Reels?

Reels: nuova funzionalità di Instagram
Instagram Reels è il nuovo formato disponibile per tutti gli utenti di Instagram. Ciò indica che non si tratta di un’app indipendente, ma che si tratta di una nuova funzionalità che Stories ha integrato. Grazie ad essa puoi:

  • Crea video brevi, della durata di 15 secondi.
  • Aggiungi effetti creativi e filtri già preimpostati.
  • Usare musica creata da te o già esistente.
  • Aumentare o diminuire la velocità di un video.
  • Pubblicare la tua clip nel Feed o nella sezione Storie. A sua volta, puoi inviarlo a un altro utente come messaggio diretto.
  • Nella sezione Top Reels trovi i video più popolari.

È un breve formato video in cui puoi aggiungere diverse tracce audio e canzoni dei tuoi artisti preferiti. È ispirato alla piattaforma Tik Tok, quindi è progettato per consentire alle persone di creare le proprie versioni di “riproduzione” dei propri contenuti preferiti.

La differenza principale è che l’opzione Instagram è limitata a soli 15 secondi, mentre su Tik Tok può arrivare fino a 60 secondi.

Come creare Instagram Reels

como creare Instagram Reels
Sebbene questa sia una nuova funzionalità che Instagram sta implementando, il suo funzionamento è abbastanza intuitivo.

Se vuoi creare un reel, la prima cosa che devi fare è aprire l’app di Instagram, aprire la fotocamera e selezionare l’opzione Reels nella schermata che si trova accanto alle storie.

Esplora tutti gli strumenti creativi che ha da offrire. Verranno visualizzati sul lato sinistro dello schermo. Una volta dentro, sei pronto per i seguenti passaggi:

  1. Audio e musica: ti consentono di aggiungere una traccia audio ai tuoi video. Puoi scegliere tra tutte le canzoni disponibili su Reels. Puoi anche scegliere l’estratto del brano, che durerà 15 secondi.
  2. Velocità: è l’opzione con cui puoi accelerare o rallentare la clip o l’audio, sia per l’intero brano che per uno specifico estratto.
  3. Effetti e filtri: li troverai in diverse opzioni progettate dall’azienda, così come i filtri creati dagli utenti. Instagram ha filtri classici e realtà aumentata.
  4. Timer: con questa opzione imposterai un limite alla durata del tuo video. Puoi anche avviare un conto alla rovescia, in modo da poter registrare a mani libere.
  5. Allineamento: sarai in grado di allineare tutte le clip, in modo che la transizione tra di loro sia molto più fluida.

Come dargli forma?

Infine, quello che devi fare è registrare i tuoi video in base alle opzioni creative che hai scelto, oltre a osservare quale è stato il risultato e condividerlo con tutta la tua community.

Se il tuo account è pubblico, il video verrà condiviso nella sezione “Esplora”. Lì chiunque può individuarlo a seconda degli hashtag che hai inserito, degli effetti utilizzati o delle canzoni. Al contrario, se la configurazione che ha il tuo profilo è privata, verrà condivisa solo con i tuoi follower.

Come salvare e caricare le tue bozze su Instagram Reels

Non è sempre necessario condividere il reels una volta terminata la registrazione. Puoi anche lasciare la registrazione a metà e finirla un’altra volta. Per questo è disponibile l’opzione bozza.

Se vuoi salvare un reels in bozze, devi solo cliccare sul pulsante “Salva come bozza”, invece di selezionare il pulsante di condivisione. Quando vuoi puoi continuare a lavorare sulla la tua bozza, o finalmente condividerla, con i seguenti passaggi:

  • Inserisci il tuo profilo Instagram.
  • Seleziona l’opzione Reels, così puoi vedere cosa hai pubblicato e le tue bozze.
  • Inserisci la bozza che desideri continuare a modificare.
  • Scegli se vuoi solo modificare la videata o modificare completamente il video.
  • Quando sei pronto, premi condividi. Dopodiché il reels non farà più parte delle bozze e sarà pubblicato.

Trucchi che puoi usare in Reels

Ora che hai chiaro il processo per creare i tuoi Instagram Reels, è tempo che tu diventi un professionista in questa nuova opzione che l’applicazione ti offre. La pratica ti permetterà di migliorare quindi metti la tua creatività al lavoro per migliorare. Ecco alcuni trucchi per realizzare i tuoi reels:

1.- Cerca ispirazione nelle altre persone che gestiscono questo strumento

Affinché tu possa diventare un buon creator di contenuti in Reels, è necessario essere sempre aggiornato con le tendenze quotidiane, così come le sfide che altri creators generano nell’app.

Una buona applicazione per ispirarti è Tik Tok. Devi solo vedere quali sono i balli che si ripetono di più e le sfide che vanno di moda al momento. Col tempo, sarai tu a creare il tuo reels che diventerà un video virale.

2.- Sfruttare i filtri

filtri Instagram Reels
Gli effetti e la galleria di filtri di Instagram Reels sono ampi e vengono costantemente aggiornati. La cosa migliore è essere sempre aggiornato su tutto, in modo da ottenere il massimo dalle tue clip.

Puoi migliorare l’immagine del video o evidenziare le sensazioni che vuoi trasmettere con i diversi filtri. Un buon consiglio è il “Ritardo cromatico” o “Motion Blur”.

Ma se stai cercando un effetto più divertente, puoi usare “Zoom infinito”. Qui l’immagine che stai usando si rifletterà all’infinito.

Un’altra opzione è esplorare tutti gli effetti di realtà aumentata, che aggiungeranno alcuni elementi in tempo reale all’immagine che stai presentando. Con questa funzione, tutti gli effetti e filtri possono essere utilizzati per ogni clip.

3.- La velocità può essere modificata

Rallentare il tempo pdi alcuni secondi può aiutarti a ottenere molta più attenzione nei tuoi migliori passi di danza. Al contrario, se acceleri i tempi della clip, può esserti utile per te aggiungere un tocco di umorismo.

La velocità di questa funzione di Instagram non è qualcosa di fisso, quindi puoi accelerarla e rallentarla ogni volta che vuoi.

4.- Utilizzare lo strumento di allineamento

Può essere difficile realizzare transizioni fluide nei tuoi video. Questo è comune quando vuoi unire clip differenti. Per farlo, Instagram Reels ha a tua disposizione lo strumento “ghost” che ti permette di allineare i video.

Puoi creare un livello semitrasparente che ha la posizione di tutti gli oggetti che vuoi unire. In questo modo puoi metterli nella stessa posizione e fare una nuova registrazione di un video.

Ciò ti consentirà di evitare qualsiasi salto nella transizione quando tutte le clip sono montate sullo stesso reels.

5.- Con l’uso degli hashtag l’impatto sarà maggiore

hashtags Instagram Reels
Infine, se stai cercando di fare in modo che i tuoi video abbiano una maggiore diffusione, è necessario che il tuo profilo rimanga pubblico. Puoi anche utilizzare dei trucchi per far apparire il tuo reels nella scheda “Esplora”.

Come per le storie o le foto nel feed, l’uso degli hashtag sarà fondamentale. Puoi usare tag descrittivi, senza dimenticare di usare quelli che sono di tendenza o che sono sfide, purché la tua clip ne faccia parte.

Grazie a tutti questi suggerimenti, dovresti sentirti pronto a lavorare con Instagram Reels. Devi solo metterli in pratica per essere il migliore!

E se vuoi crescere ancora di più, in Antevenio possiamo aiutarti a migliorare le tue strategie di performance basate sui Social Ads, in modo da ottenere più utenti in tutti i tuoi social network.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?