I migliori strumenti per creare contenuto digitale nel 2018

Settembre 25, 2018
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Il content marketing efficace richiede strumenti per creare contenuto digitale adeguato. Questo contenuto può andare da una semplice pubblicazione in un blog fino a contenuto interattivo estremamente complesso. L’importante è massimizzare la tua produttività per crearlo. Il fatto che le aziende abbiano strumenti adeguati per affrontare ogni tipo di creazione dei contenuti digitali è fondamentale.

I dati di Ascend2 mostrano quali sono i canali più efficaci e validi per gli utenti al fine di attirare clienti. E tra di essi, i principali sono l’email marketing e il content marketing secondo il 45% degli intervistati.

Considerando che il panorama digitale è in costante evoluzione, gli strumenti cambiano come i tipi di contenuto e i formati del momento

I migliori strumenti per creare contenuto digitale

Questa è una lista aggiornata di alcuni strumenti per creare contenuto digitale che ti aiuteranno a mantenerti aggiornato

1 – Giphy

GIFs en content marketing

Giphy è un motore di ricerca di GIFs che funziona indicizzando le GIFs. Inoltre presenta il lavoro di alcuni artisti creatori di GIFs e lavora con i brand per creare e promuovere contenuto originale.

Le GIFs si possono condividere su Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, Linkedin e altri social. Inoltre si possono inserire nei blogs, webs, email e presentazioni Power Point.

2.- SurveyMonkey

SurveyMonkey è uno strumento web per la creazione di sondaggi online. L’applicazione ti permette di creare e inviare sondaggi attraverso le mail, con un link al tuo sito o pagina Web. Poi potrai consultare i risultati e analizzarli per prendere decisioni che ti aiutino a migliorare le tue strategie e a sapere se hanno funzionato.

Per la grafica dei sondaggi hai diversi modelli. Ma se preferisci puoi realizzare il tuo sondaggio personalizzato includendo le domande che vuoi formulare.

Puoi anche includere il tuo logo o qualsiasi domanda che vuoi combinare in diversi formati. Redigere un questionario semplice o complesso sarà più facile. Ci sono anche domande tipiche per aiutarti nella creazione.

È uno degli strumenti per creare contenuto digitale che ti permetterà di accedere a statistiche, classifiche, percentuali e tassi di completamento per garantire un ritorno dell’investimento.

3.- Snappa

Come segnalano i suoi creatori, si tratta di uno strumento di grafica molto semplice che devi provare. I suoi risultati ti sorprenderanno. Ovviamente uno dei principali vantaggi è la possibilità di creare grafiche professionali in pochi minuti.

Inoltre Snappa include un’enorme quantità di templates che potrai utilizzare per diverse occasioni. E non solo dato che è pensato per adattarsi ai social.

Considerando le caratteristiche di questo strumento può essere un’alternativa interessante quando vuoi creare grafiche interessanti e ti manca l’ispirazione. O quando non hai tempo.

È comunque importante considerare che puoi usare Snappa in forma gratuita, lo strumento ha una versione a pagamento che elimina alcune limitazioni. L’importante è che la versione gratuita permette di scaricare 5 grafiche al mese.

4.- Wideo

Wideo è una piattaforma online di creazione video animati che ti permette di creare, editare e condividere video. Lo utilizzano le agenzie per il video marketing, presentazioni prodotti, video esplicativi, demo e molto altro. Le sue possibilità sono infinite.

Con Wideo puoi creare video animati in maniera semplice. Non devi essere un esperto per utilizzare la piattaforma. È uno degli strumenti per creare contenuto digitale. premiata con il BBVA Open Talent di Innova, Wideo mette a disposizione degli utenti una tecnologia facile da utilizzare per creare video.

5.- Venngage

Se stai cercando uno strumento per creare infografiche, diagrammi, quadri, poster e altre cose, Venngage è una nuova applicazione digitale che ti permette di generare, in base a templates, tutti i tipi di infografiche in maniera semplice, modificando gli elementi.

Venngage ti offre diversi templates gratuiti. Altri fanno parte della versione premium con un canone mensile. Per esempio ci sono alcune categorie limitate come la sezione CV. Ma altre hanno una buona varietà di elementi gratuiti come Charts e Report.

L’interfaccia di creazione è molto semplice. Semplicemente devi adattare gli elementi del menu alla tua infografica e editare il testo.

6.- GameFroot

Gamefroot è un pacchetto software basato su un editor per sviluppare giochi HTML5. La versione gratuita ti permette di creare e giocare immediatamente, fornendoti elementi meccanici e artistici con un’interfaccia visuale facile da utilizzare.

La versione pro permette di pubblicare applicazioni e gestire la protezione contro le copie, con un supporto da parte del team di Gamefroot. Le principali caratteristiche di questo strumento sono:

  • Il software è basato su un navigatore quindi ha migliore accessibilità perché non richiede installazione.
  • Il sito include una biblioteca di giochi creati da altri utenti
  • Offre strumenti educativi per gli interessati

Come vedi si tratta di un mercato di contenuti gratuiti.

7.- NoNotes

È uno degli strumenti per creare contenuto digitale ideale per salvare, trascrivere e sottotitolare video. NoNotes.com è una buona opzione per l’audience dei podcast, le interviste e il contenuto video.

L’unico problema è che la maggior parte degli specialisti di marketing non ha gli strumenti per creare podcast rapidamente. O non può scrivere note durante le interviste.

NoNotes.com è gratis. Aggiungilo al tuo kit di strumenti per creare contenuto digitale. Ti permetterà di risolvere i problemi con facilità.

8.- Checklist

Le pubblicazioni delle checklist funzionano molto bene in tutti i settori. Non solo sono utili ma ti obbligano a pensare a cose che prima non consideravi.

Le checklist hanno come obiettivo risolvere il problema di molti creatori di contenuti unici: creare una pubblicazione senza l’aiuto di un team di grafici e sviluppatori.

Potrai creare una checklist per qualsiasi occasione, caricare immagini, aggiungere una descrizione, inserire tag e inserirla nel tuo sito o in una pubblicazione.

9.- Designspiration

Se fai parte di un team di grafici e ti manca l’ispirazione o ti mancano le risorse, questo è uno degli strumenti per creare i contenuti d icui hai bisogno.

Con Designspiration semplicemente devi selezionare il tuo pennello, scegliere i colori preferiti e accedere a diverse idee e concetti che ti aiuteranno a sfruttare la tua creatività.

10.- Phrase Generator

Trasformare le citazioni in grafiche per i social è molto comune. Ma se non hai una buona frase per contribuire a questo tipo di conversazione, a cosa serve?

A meno che tu non abbia un copywriter di talento che possa risolvere il problema, la cosa migliore è utilizzare uno strumento adeguato.

Anche se ha un aspetto rudimentale, PhraseGenerator ti permette di estrarre informazioni accademiche, finanziarie, politiche, storiche e anche i titoli per creare la migliore frase per la tua audience.

11.- ThingLink

Con questo strumento potrai selezionare le tue immagini, grafiche e video e renderli interattivi. Etichettare elementi importanti con link arricchiti non solo genera più engagement ma anche conversioni significative.

Usa ThingLink per migliorare l’esperienza d’acquisto, attirare l’attenzione del pubblico e fidelizzarlo. Con questo strumento avrai il potere di disporre di un pulsante di acquisto, direttamente nel tuo contenuto.

12.- Inboundli

Questo strumento è diretto ad aziende B2B. Inboundli ti permette di produrre materiale interno e di terze parti per spingere la tua strategia di content marketing. Il software aiuta le organizzazioni a migliorare l’engagement, raggiungere il pubblico obiettivo e aumentare il traffico risparmiando tempo.

Inboundli si focalizza sulle necessità di contenuti di nicchia e utilizza l’apprendimento automatico e l’analisi predittiva per ottenere il materiale più rilevante del tuo settore. Può servire per quelli a cui risulta difficile trovare siti di notizie o informazioni legate al loro settore.

Inoltre c’è una funzione sul flusso di lavoro ottimizzato per i social e la pubblicazione sui blog, per monitorare la concorrenza e analizzare il contenuto. Cosa che aiuta a organizzare e centralizzare molti degli aspetti di una strategia efficace di content marketing.

Inboundli è uno strumento efficace e completo. Specialmente per chi si focalizza sui social come canale chiave per il suo contenuto.

Una volta che hai creato il tuo contenuto puoi raggiungere un’audience maggiore utilizzando una piattaforma di content marketing. Ma dovrai farti consigliare dai migliori. In Antevenio possiamo aiutarti a raggiungere la tua audience con contenuti generati dagli influencers adeguati per il tuo brand.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?