9 vantaggi della gamification per l’e-commerce

Aprile 21, 2021
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

9 vantaggi della gamification per l'e-commerce

Hai mai pensato di poter giocare in un contesto commerciale? Bene, questo è esattamente ciò che ha a che fare con la gamification per l’e-commerce. Non si tratta di togliere la serietà all’azienda, ma di lavorare con una strategia che possa essere più interessante e, se possibile, divertente.

Molti pensano che questa sia solo una tendenza della moda che verrà rapidamente dimenticata, ma gli specialisti sanno che è arrivata per rimanere a lungo. Può essere interpretata come una pratica standard progettata per guidare la fedeltà dei consumatori.

Ricorda che i consumatori cambiano il loro comportamento nel corso degli anni. Ciò influenza direttamente il modo di acquistare e consumare prodotti o servizi. Per questo motivo è importante tenere a mente la gamification per l’e-commerce.

Gamification per gli e-commerce

Gamification per gli e-commerce
Sicuramente avrai sentito in qualche occasione che la gamification è una tecnica di apprendimento che trasferisce le meccaniche dei giochi in ambito educativo-professionale. L’obiettivo di questo metodo è ottenere risultati migliori promuovendo comportamenti specifici nei consumatori.

Lo scopo è coinvolgere il pubblico target con il tuo brand e incoraggiarlo a compiere azioni che richiedono impegno. Per dirla più semplicemente, la gamification si basa sulla ricompensa e sul riconoscimento. Dai ai consumatori l’opportunità di essere premiati con punti e badge.

Quindi se lavori nel mondo del commercio elettronico puoi rivolgerti a quell’istinto competitivo dei consumatori. E raggiungerai questo obiettivo se fornisci un incentivo che incoraggia l’azione. In poche parole, stai rendendo divertente l’esperienza del cliente.

Principali componenti della gamification

Principali componenti della gamification
Non è difficile capire la gamification, infatti è un concetto più semplice di quanto si pensi. Una volta compresa la sua essenza, puoi iniziare a pensare alla strategia per la tua attività ma è fondamentale che tu conosca ogni dettaglio come i componenti che lo compongono:

  • Istruzioni. I consumatori che sono incoraggiati a partecipare devono sapere cosa fare. Pertanto, dovresti avere istruzioni dettagliate, ma evita di fornire lunghe descrizioni del gioco. Assicurati solo che le regole siano scritte in un linguaggio chiaro e comprensibile.
  • Sfida. Quando sfidi il tuo pubblico, lo stai spingendo a partecipare al gioco. In effetti, i tuoi consumatori possono sfidare se stessi o provare a battere altri giocatori nel gioco.
  • Ricompensa. Che sfida sarebbe senza i premi, siano essi coupon, sconti o prodotti? Questo è ciò che produce un senso di fiducia, quindi devi mantenere queste promesse.
  • Motivazione. L’idea è incentivare l’utente a partecipare più di una volta, e funziona se offri premi migliori. Ad esempio, maggiore è il punteggio, migliore è il premio.

Cosa ottieni dalla gamification dell’e-commerce?

Prendere la decisione giusta quando si applica una strategia nella propria azienda può essere un’odissea. Ma un modo semplice per farlo è conoscere i vantaggi che questa tecnica può offrirti. E nel caso della gamification per e-commerce ce ne sono diversi:

1.- Attrae il consumatore

Attrae il consumatore
Indipendentemente dal canale o dalla strategia, la maggior parte mira ad attirare l’utente e nel caso della gamification non fa eccezione. Ma oltre ad essere un obiettivo da raggiungere, è uno di quegli aspetti positivi che questo meccanismo ludico ti offre.

Per natura, agli esseri umani piace giocare. Si divertono. Inoltre, giocare fomenta quello spirito competitivo che ognuno porta dentro di sé, motivo per cui è efficace utilizzare i giochi nel proprio piano aziendale. A chi non piace poter partecipare a una sfida e ottenere un premio?

Approfitta della tua pagina per proporre un gioco ai consumatori che possa catturare la loro attenzione. Sebbene lo scopo di tutto ciò sia che il cliente acquisti i tuoi prodotti, non è la prima cosa che vedrà, perché lo stai persuadendo con una sfida.

2.- Trattieni il cliente

A che serve avere un cliente occasionale? È meglio avere 10 clienti leali rispetto a 50 che hanno acquistato una sola volta. Ma per poterli conservare devi farli innamorare davvero di tutto ciò che offri.

È qui che si rivela un altro vantaggio della gamification: la fidelizzazione dei consumatori. I giochi sono in grado di trasformare i clienti in fan, poiché forniscono un valore aggiunto. Riesci a entrare in empatia con l’utente, generando a sua volta una preferenza per il tuo e-commerce rispetto al resto.

3.- Differenziazione del brand

Differenziazione del brand
Come ben saprai, il commercio elettronico è un mercato molto richiesto, il che rende la concorrenza abissale. Detto questo, devi avere una buona strategia per entrare tra i migliori ecommerce della tua nicchia.

Probabilmente hai più di 20 concorrenti, ma la chiave sta in ciò che ti differenzia come brand. Perché non aggiungere quel tocco speciale indossando uno dei tuoi set? Sai già che è l’ideale per catturare l’attenzione del visitatore, poiché vedrà l’azione di acquisto come qualcosa di divertente, attraverso il quale potrà ottenere una ricompensa.

Se offri questo valore aggiunto nel servizio che offri ai consumatori, non solo renderai il processo più divertente, ma influenzerà direttamente l’aumento delle tue vendite.

4.- Recensione del cliente

C’è qualcosa che vende più della promozione dell’azienda ed è la promozione fatta dal consumatore stesso. Soprattutto è volontaria, l’utente non si aspetta di essere pagato, diventando così un ambasciatore del brand.

Come fai a farlo? Nel modo più pratico e semplice che esiste. La classica tecnica di recensione del cliente è ancora molto efficace. Quando una persona è affascinata da qualche aspetto di un’attività, la prima cosa che fa è consigliarla ai suoi conoscenti.

Quindi, se la tua strategia di gamification è davvero buona, non esiterà a mostrarla alle persone intorno a lui. Ma per farlo, devi creare un gioco davvero coinvolgente e ricompense meritevoli.

5.- Collegamento con i consumatori

Collegamento con i consumatori
È vero che l’obiettivo di qualsiasi attività commerciale è vendere e che le vendite sono sempre elevate. Tuttavia, dovresti essere consapevole che questo è un processo che puoi accelerare se ottieni una buona connessione con i clienti.

È in questo momento che viene presentato un altro dei vantaggi della gamification per il commercio elettronico. I consumatori di oggi non sono formali come quelli del passato e un buon gioco può essere quel ponte che collega il tuo brand con il cliente.

Tieni sempre presente che i clienti soddisfatti che hanno sperimentato un buon servizio e, inoltre, si sono divertiti, ripeteranno l’acquisto. Inoltre, sarai il brand che rimane nella loro mente, uno dei primi che ricorderanno.

6.- Divertimento per l’utente

In questi tempi, gli utenti cercano di disintossicarsi un po’ dalle realtà del mondo e nei giochi hanno trovato un rifugio. Cercano di divertirsi per schiarirsi la mente e se puoi offrire loro quell’esperienza nel loro acquisto, la apprezzeranno sicuramente.

Naturalmente, i meccanismi ludici generano divertimento nelle persone ed è esattamente ciò di cui la tua azienda ha bisogno per attirare più clienti. L’idea è di intrattenere il cliente mentre svolge attività che di solito sono noiose. Questo lo motiverà a farti visita e consumare i tuoi prodotti.

7.- Facilità di processi

Facilità di processi
Un altro vantaggio che troverai nella gamification del tuo ecommerce è la facilità nei processi, poiché attraverso i giochi è possibile ridurre al minimo i tempi di acquisto dei prodotti in modo che l’utente dopo essersi divertito prenda la decisione di effettuare un acquisto, approfittando sicuramente di uno sconto riservato.

Senza dubbio è molto utile per espandere la gamma di segmenti di pubblico a cui vuoi rivolgerti come azienda. Noteranno che non solo troveranno il prodotto che stanno cercando, ma potranno divertirsi mentre lo fanno.

8.- Accessibile a tutte le aziende

La gamification non è un meccanismo esclusivo per le grandi aziende con budget milionari. Anche le PMI possono trarre vantaggio da questa strategia ludica. Hanno la possibilità di implementarla facilmente, poiché non richiede grandi investimenti.

9.- Non ha limiti

Non ha limiti
Quello che vuoi ottenere è nelle tue mani, non ci sono limiti in questo processo. Devi solo dare sfogo alla tua creatività e pensare a un gioco che possa davvero catturare il tuo pubblico. Tieni presente che quello che scegli o crei deve essere adattato alle specificità della tua attività.

Puoi scegliere di applicare la gamification attraverso un sistema che offre punti all’utente. Una volta accumulati dall’utente, puoi fornire la possibilità di scambiarli con regali o sconti.

Vedi? Gestire la gamification per l’e-commerce è più facile di quanto immagini, devi solo attivare la tua creatività per intrattenere i tuoi clienti. E per darti una mano, in Antevenio ti offriamo il nostro servizio di performance marketing per Amazon Ads. In questo modo sarai in grado di attirare i consumatori che acquistano su questa popolare piattaforma di e-commerce.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?