12 esempi di campagne di marketing emozionale che ti ispireranno

Febbraio 05, 2021
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

campagne di marketing emozionale

Brand e aziende lavorano con la pubblicità, ma non tutti sanno come creare campagne di marketing emozionale. È un modo per entrare in contatto con il pubblico utilizzando i sentimenti che il messaggio che trasmetti può generare a tuo vantaggio. Sebbene possa essere impegnativo, i risultati sono molto positivi.

Tieni presente che i consumatori sono legati alle loro emozioni quando prendono una decisione in merito a un acquisto. Qui la ragione rimane in secondo piano, poiché agiscono più impulsivamente che razionalmente quando acquistano un prodotto o servizio.

Per questo motivo, è molto importante che tu sappia strutturare una buona strategia in modo che le tue campagne di marketing emotivo abbiano successo. Così fanno i Brand più prestigiosi che, senza dubbio, hanno conquistato il cuore di molti attraverso le loro pubblicità.

Cosa puoi ottenere dalle campagne di marketing emozionale?

campagne di marketing emozionale

Prima di conoscere alcuni modelli di campagne di marketing emozionale, è interessante che tu conosca i benefici che puoi ottenere. Le informazioni nel seguente elenco saranno molto utili:

  • Questi tipi di campagne sono solitamente più ricordati dal pubblico. Possono rimanere impressi nella mente dei consumatori perché li associano a un ricordo o semplicemente per il grande impatto che generano.
  • I consumatori associano il tuo Brand a idee positive che li rendono felici e ottimisti. In questo modo, migliori la reputazione del tuo Brand.
  • Ti danno l’opportunità di differenziarti dalla concorrenza e questo, a sua volta, ti aiuta a posizionarti.
  • Se riesci a trasmettere un messaggio unico e originale che commuove il pubblico, aggiungerai valore al tuo brand. Inoltre, le persone lo seguiranno fedelmente e lo consiglieranno ai loro amici intimi.
  • Non rappresentano costi elevati, poiché questi tipi di campagne tendono a diventare virali rapidamente. Non dovrai investire pesantemente in campagne pubblicitarie; gli stessi consumatori saranno responsabili della diffusione.

Modelli di campagne di marketing emozionale

Le campagne di marketing emozionale devono essere nell’elenco delle strategie da sviluppare. Inoltre, è importante avere alcuni esempi a portata di mano. Questo ti darà una visione più chiara di come fare questo tipo di pubblicità e, senza dubbio, ti motiverà a crearne una tua:

1.- Coca – Cola


La prima campagna della lista è subito d’attualità. In effetti, è uscita alla fine del 2020. È la pubblicità natalizia di Coca – Cola, il Brand che anno dopo anno affascina milioni di persone in tutto il mondo. Questa promozione si intitola “Questo Natale, il regalo migliore sei tu”. Basta leggere il titolo per risvegliare un’emozione.

Questo video mostra il viaggio che un padre fa per portare la lettera di sua figlia a Babbo Natale al Polo Nord. Alla fine non ci riesce e quando apre la lettera al suo ritorno a casa, scopre che lui era il regalo che sua figlia voleva. Questo indubbiamente suscita emozioni e genera sentimenti di nostalgia e affetto.

2.- Protex


Come già sai, i consumatori sono mossi dalle emozioni e non sempre da quelle più positive. È il caso di Protex, che basa la comunicazione sulla paura dei batteri che potresti avere sulle tue mani. Un modo strategico per promuovere il sapone antibatterico.

Attraverso questa comunicazione contagiosa hanno ricordato ai genitori tutti i pericoli di non lavarsi bene le mani. Va notato che questa campagna è riuscita a posizionare il Brand come leader nel suo settore.

3.- Edeka


Suscitare una sensazione di tristezza nel pubblico è anche una tecnica ampiamente utilizzata nelle campagne di marketing emozionale. Un esempio è lo spot natalizio (2015) della rete di vendita al dettaglio tedesca Edeka.

Si basa sulla storia di un vecchio solitario che finge la morte per riunire l’intera famiglia a Natale. Sicuramente molti hanno persino pianto con questa commovente campagna. Questo spot ha fatto il giro del mondo grazie a tutte le reazioni prodotte.

4.- Irlanda Tourism


Un uragano di emozioni è ciò che l’Irlanda Tourism ha causato nel 2019 con il suo spot “L’Irlanda raggiunge il tuo cuore”. Questo video mostra come una coppia viaggia per il paese con i cardiofrequenzimetri per poter conoscere i momenti del viaggio che più hanno fatto battere il cuore.

Non c’è dubbio che questa campagna abbia funzionato molto bene, poiché sono state analizzate le emozioni prodotte dall’esperienza e dai paesaggi.

5.- Louis Vuitton


Campagne in cui l’ego è protagonista? Sì, esistono e possono avere successo. Il prestigioso Brand Louis Vuitton è uno specialista nel giocare con questo con il suo pubblico. In questo spot interpretato da Emma Stone in cui promuove la fragranza “Coeur Battant” si possono vedere diversi elementi legati al marketing emozionale.

Sotto il lusso e gli splendidi paesaggi si nasconde la banalità che riesce a produrre nel pubblico che vede questo spot. Molte persone sono in grado di pagare grandi somme di denaro per avere i prodotti di questo Brand.

6.- Wallmart


Una delle emozioni che più affascina i consumatori è la nostalgia, poiché li intrappola in quei ricordi tanto attesi del passato. E questo è esattamente ciò che Wallmart ha ottenuto in uno dei suoi annunci. Ha usato i ricordi d’infanzia per riportare il pubblico ai bei tempi.

Il video mostra le auto di film e cartoni animati famosi, oltre ad alcuni personaggi famosi. Senza dubbio, è un ottimo modo per riportare i clienti alla loro infanzia e persino farli sorridere. Inoltre, questa sensazione li spinge a continuare a fare acquisti.

7.- Dove


Un altro Brand che funziona molto bene per le sue campagne di marketing emozionale è Dove. E l’esempio perfetto è la loro campagna del 2013 chiamata “Real Beauty”. Probabilmente ha scosso le emozioni di molti, in particolare delle donne.

La sua campagna sull’autostima è riuscita a diffondere la visibilità della sua piattaforma digitale. Tanto che più di 50 milioni di persone l’hanno guardata durante un periodo di 12 giorni dal suo lancio. E, soprattutto, si sono immedesimate con milioni di donne legate agli standard di bellezza.

8.- Etb


Non ci vogliono molti minuti per produrre emozioni nei consumatori. Il Brand di telefonia Etb lo ha dimostrato in 30 secondi. Questa campagna, chiamata “Esprimi te stesso”, risveglia la tenerezza e l’amore quando vede un bambino disegnare per la madre cieca.

Questo dovrebbe commuovere anche il cuore più freddo, poiché mostra che l’amore non conosce disabilità. Un ottimo modo per utilizzare le emozioni per connettersi con i consumatori.

9.- Thai Lai


Proprio come alcuni affascinano in pochi secondi, altri ne approfittano e impiegano diversi minuti. È il caso dello spot di Thai Lai Seguros, un assicuratore thailandese che ha sottolineato l’empatia nel suo spot. Il video mostra un uomo solidale con molte persone e loro gli sono grate.

Potresti averla visto molte volte senza sapere che era una pubblicità. In effetti, è uno degli spot pubblicitari lunghi più visti negli ultimi anni.

10.- Barbie


Sembra che la maggior parte delle campagne siano rivolte a un pubblico adulto, tuttavia, Barbie ha aperto una finestra per le ragazze attraverso una pubblicità ambiziosa. Il Brand utilizza le aspirazioni dei bambini per quando saranno adulti e offre loro l’opportunità di scegliere ciò che vogliono essere.

Lo ha fatto attraverso la sua popolare campagna Barbie Challenge, con lo slogan “Sii ciò che vuoi essere”. Grazie ai disegni inviati dai piccoli fan, sono stati in grado di vendere milioni di bambole che rappresentano le professioni e i mestieri che i bambini desiderano fare da adulti.

11.- Easy Jet


Tra le eccezionali campagne emozionali c’è “Imagine”, lanciata a settembre 2018 dalla compagnia aerea Easy Jet. Una produzione davvero ingegnosa e creativa con effetti realistici. Il video trasporta gli utenti nel viaggio dei loro sogni.

Questa campagna pubblicitaria multimediale entusiasma e ispira gli spettatori. Fa volare la loro immaginazione e sognare la loro prossima avventura.

12.- Estrella Damm


Estrella Damm è un altro brand che ha saputo penetrare le emozioni dei consumatori con i suoi spot “Mediterraneamente”. La loro strategia è chiara ed efficace: mettono in relazione il loro prodotto (la birra) con i bei tempi vissuti con amici e familiari.

In questo modo raggiungono milioni di persone, non solo per quello che mostrano, ma anche grazie alle canzoni orecchiabili oltre ai paesaggi mediterranei e le storie dei suoi personaggi.

Hai appena scoperto le 12 migliori campagne di marketing emotivo e, sicuramente, alcune ti hanno ispirato. Sono un esempio di ciò che puoi ottenere se lavori con questo tipo di strategia che affascina i consumatori. L’idea è usare le tue emozioni per raggiungere efficacemente il tuo pubblico.

Ora puoi iniziare a crearne una tua campagna. Ma se hai bisogno di aiuto, in Antevenio ti offriamo i nostri servizi di marketing digitale. Questo renderà il tuo lavoro più facile e otterrai ottimi risultati nelle tue campagne. Contattaci subito per una prova.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?