Arriva Youtube Stories: come sfruttarlo al meglio

giugno 03, 2019
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?
Arriva Youtube Stories: come sfruttarlo al meglio

stories

Youtube, con l’obiettivo di continuare ad essere il secondo motore di ricerca più utilizzato al mondo, ha introdotto una funzionalità simile alle stories di Instagram, Youtube Stories, disponibile esclusivamente per dispositivi mobile.

Snapchat è stato il primo social a offrire la possibilità di creare una story tramite una serie di immagini. In poco tempo Facebook ha creato una versione per Instagram ad agosto 2016. Sette mesi dopo sono state inserite le stories su Facebook e ora arriva Youtube.

Nonostante il successo di Instagram Stories, Youtube non sembra avere l’intenzione di creare una copia esatta della funzione. Ci sono differenze tra le due finzioni. Anche se il concetto è simile a quello delle stories di Instagram, c’è un numero significativo di differenze tra le due funzioni.

Youtube stories non è una copia di Instagram stories

stories youtube

Per cominciare non tutti possono creare stories su Youtube, dato che la funzione è disponibile solo per chi ha un’audience importante. E i video durano sette giorni, al posto delle 24 ore. Esiste anche la possibilità di creare storie muntiple, ognuna con il suo video e tutte live allo stesso momento.

È diverso da siti come Instagram e Snapchat, dove tutte le foto e i video si raggruppano in una storie centralizzata. Inoltre i commenti e le reazioni alle pubblicazioni si possono vedere, cosa che aumenta la partecipazione della community alla piattaforma.

I brand considerano che questa caratteristica sia molto conveniente per mostrare video delle future collaborazioni o presentare frammenti di video.

In termini di scoperta, le stories compariranno nella lista ‘Successivo’ per i non iscritti e nel pulsante ‘Iscrizioni’ per gli scritti. Ci sono elementi che sono innegabilmente simili a Instagram e Snapchat, come la capacità di inserire musica, filtri e stickers ai video.

Opinioni per tutti i gusti

tweet

Da quando Youtube ha annunciato il lancio, si è acceso il dibattito che ha coinvolto sia gli youtubers sia gli utenti della piattaforma. Come ci si aspettava, questo aspetto è legato alla grande quantità di social che hanno già questa funzione.

Un’altra delle critiche è legata a un problema diverso di Youtube. La piattaforma favorisce unicamente coloro che hanno una community grande. In realtà il tutto si deve al fatto che Youtube recentemente ha preso misure contro ciò che considera ‘contenuto inappropriato’.

Con queste misure ha ridotto i diritti di pubblicità dei video che includono immagini grafiche o discussioni esplicite. Ciò che è chiaro è che i video sono, senza dubbio, una delle principali tendenze del digital marketing del 2019.

Come utilizzare Youtube Stories

Le stories di Youtube sono un modo eccellente per entrare in contatto con l’audience in maniera informale. La versione di Youtube delle stories differisce dalla concorrenza. Youtube stories pubblica video corti solo per dispositivi mobile.

1.- Come creare le stories?

Puoi includere un mix di videoclips e fotografie nella tua story. Contenuto nuovo dell’applicazione o contenuto che hai già sul tuo dispositivo mobile. Per creare o amministrare una story nell’app di Youtube, clicca sull’icona della telecamera e seleziona Story.

Youtube ti permette un editing semplice, e puoi tagliare o aggiungere musica, filtri, testo, stickers o links. Puoi anche scegliere tra diversi filtri.

2.- Dove si possono vedere le tue stories?

Le stories pubblicate si possono vedere tramite il pulsante delle stories della tua pagina. Anche se il pubblico può accedere è molto probabile che compaiano nel feed dei tuoi iscritti. Inoltre i non iscritti possono iscriversi direttamente al tuo canale attraverso la tua story. Cosa che conviene sia ai content creators sia agli spettatori.

Una caratteristica interessante è che gli utenti possono rispondere ai commenti all’interno di una story. Per esempio se qualcuno lascia un commento legato a una sezione in particolare della story può cliccare su Responder nella story stessa e registrare un video o scattare una foto per inserirli.

Le stories di Youtube si possono utilizzare anche come strumento efficace per misurare il legame o la reach. I brand possono analizzare le visite e i commenti ottenuti da ogni story.

Si può anche vedere il numero totale di visite generate dalle tue stories. Gli spettatori non avranno accesso a questa informazione, cosa che lo trasforma in uno strumento utile per personalizzare il contenuto a seconda delle visite generate.

3 – Come rispondere ai commenti in una story?

Puoi rispondere facilmente e moderare i commenti nella story di Youtube utilizzando il pulsante delle stories e toccando l’icona dei commenti. Se vuoi far risaltare il commento nella tua prossima story, tocca l’opzione “Rispondere nella story” disponibile sotto ogni commento.

Puoi rispondere con un video o un’immagine semplicemente registrandoli o caricandoli e utilizzando la funzione “Pubblicare. Il tuo commento comparirà in forma di tag nella story. Si può editare per ridimensionarlo o spostarlo nella posizione desiderata.

Le stories di Youtube come possono impattare sulle campagne degli influencers?

Youtube stories

Youtube ha cominciato a provarle a novembre 2017, chiamandole Reels, e solo a fine 2018 ha lanciato la funzione. Attualmente solo gli utenti di Youtube con oltre 10.000 iscritti al loro canale possono usare Youtube Stories.

Ciò ha dato agli influencers un vantaggio iniziale utile rispetto a altri creators e brands. Il formato delle stories ha avuto molto successo per l’influencer marketing su altre piattaforme social. L’accettazione di Instagram Stories, in particolare, è stata essenziale.

Secondo VidMob, tra i Millennials e la Generazione Z, uno su quattro cerca attivamente stories di prodotti e servizi che pensa di comprare. I video creati per le stories di Youtube sono molto diversi dai video tipici condivisi sui social.

Caratteristiche dei video

Sono molto più corti e può esserci una mescolanza reale di contenuto in una sola story. Ciò offre un’esperienza di Youtube molto diversa dal solito. La capacità di registrare un video per rispondere a un commento offre opportunità aggiuntive di partecipazione. Puoi portare i tuoi followers direttamente alle tue Youtube Stories.

Dato che Youtube Stories è visibile ai non iscritti, migliora ancor di più la capacità di un influencer di raggiungere audiences più ampie. Possono esserci vantaggi per tutti. Portano più persone a iscriversi a un canale di influencers e a generare interesse per il brand promosso.

Cosa potrebbe aiutare la story di Youtube ad avere successo?

Una delle migliori caratteristiche delle stories di Youtube è la vita utile di sette giorni. Gli influencers possono usare le stories di Youtube per raccontare storie di un brand e mantenere i brand nel top of mind degli utenti. Il periodo di 7 giorni offre più opportunità rispetto alle 24 ore della concorrenza.

Un’altra delle migliori caratteristiche è il legame con l’audience. Sia gli iscritti al canale sia qualsiasi altra persona che sia interessata alla story può commentare, fare domande e scorrere. L’influencer può aggiungere clips aggiuntive alla story in risposta a qualsiasi commento o domanda.

Meno tempo migliori ritorni

Nella maggior parte dei casi, il tempo e i costi di produzione per creare video per le stories di Youtube saranno minori rispetto ai video realizzati per i canali principali di Youtube.

Molte delle clips potrebbero essere pezzi di produzioni più grandi. Non serve inoltre nessun software di editing sofisticato. Tutto è disponibile nell’app di Youtube.

In futuro è anche probabile che si vedano brand pubblicare stories sui loro canali ufficiali di Youtube. Ciò dovrebbe aiutare le aziende a mostrare più personalità del brand, specialmente se si usa per raccontare storie del brand o per far conoscere come lavora l’azienda.

Amplia gli orizzonti con i social

Youtube stories è solo un esempio aggiuntivo dell’importanza dei video sui social. E del video corto con contenuto immediato e semplice. Senza grandi complicazioni. Youtube Stories può solo crescere.

Indipendentemente dal fatto che tu sia un immobiliarista, un gigante della finanza o una compagnia farmaceutica è ora di approfittare del legame della community di Youtube Stories per raccontare la storia del tuo brand.

Indipendentemente dal mezzo che vuoi utilizzare, la chiave sta nel creare contenuto autentico. Appoggiati a strumenti e tecniche adeguate. In Antevenio possiamo aiutarti a entrare in contatto con la tua audience attraverso strategie di content marketing.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies