Come eseguire un’analisi SWOT e CAME per definire la tua strategia di marketing

Aprile 07, 2021
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

analisi SWOT e CAME

Ogni azienda che aspira a distinguersi nella propria nicchia di mercato e distinguersi dalla concorrenza ha bisogno di conoscere con precisione la realtà del settore. E, cosa più importante, conoscere se stessa in profondità. Pertanto, è importante conoscere in dettaglio in cosa consiste l’analisi SWOT e CAME.

Avere una conoscenza più ampia e concreta facilita lo sviluppo di numerose azioni che possono aiutare le performance e la visibilità dell’azienda. Allo stesso modo, questo lavoro ci permette di vedere la situazione rispetto alle aziende rivali e di aggiornare gli aspetti che non stanno offrendo i risultati attesi.

Ma come si eseguono queste ispezioni approfondite di un brand? Prendi nota di ciò che vedrai di seguito:

Cos’è l’analisi SWOT?

Cos'è l'analisi SWOT?

L’analisi SWOT è uno strumento utilizzato da aziende, istituzioni o progetti per conoscere la loro situazione interna (punti di forza e di debolezza) ed esterna (minacce e opportunità). L’obiettivo di questo è conoscere la situazione reale per ottenere un vantaggio sui concorrenti.

Questa analisi può essere interna o esterna. Entrambe le opzioni sono elencate di seguito:

Analisi interna

Gli elementi interni che vengono analizzati sono la disponibilità di risorse di capitale, personale, asset, percezione dei consumatori e qualità del prodotto, tra gli altri.

I punti principali da ispezionare sono i seguenti.

  • Punti di forza. Per l’analisi interna, è necessario considerare i fattori positivi che un’organizzazione ha per generare un vantaggio rispetto ai suoi concorrenti.
  • Punti deboli. Con gli elementi, le risorse energetiche, le capacità e le attitudini di un’organizzazione, è possibile determinare le barriere che deve superare per ottenere risultati positivi. Possono essere inclusi anche elementi relativi a finanza, mercato, organizzazione e controllo. Dopo aver individuato i punti deboli dell’organizzazione, è necessario attuare una strategia per eliminare immediatamente i problemi interni.

Le aziende devono porsi una serie di domande per determinare questi errori:

  • Cosa si può evitare?
  • Cosa deve essere migliorato?
  • Ci sono svantaggi in azienda?
  • La concorrenza sta osservando gli errori che vengono commessi?
  • Quali fattori ci fanno perdere soldi?
  • Cosa si sta facendo di sbagliato?

Analisi esterna

L’analisi esterna viene eseguita analizzando opportunità e minacce. Per questo, è necessario essere chiari sui fatti o sugli eventi ambientali con cui l’organizzazione è correlata. Può essere integrata con un’analisi PEST o un’analisi PESTEL.

La recensione si compone di due punti fondamentali:

A.- Opportunità

Sono una serie di fattori positivi e favorevoli per l’organizzazione. È importante sapere cosa sono per trarne vantaggio e fornire fattori positivi al brand. In questa sezione devono essere presi in considerazione diversi fattori:

  1. Circostanze che possono migliorare la situazione dell’organizzazione
  2. Opportunità di mercato che potrebbero rivelarsi vantaggiose
  3. Notizie relative alla tecnologia nel mercato.
  4. Modifiche alle normative legali / politiche

B.- Minacce

Situazioni negative legate al progetto che potrebbero pregiudicarne il funzionamento. Per risolvere questa circostanza, è essenziale progettare una strategia adeguata. Per farlo, in qualità di brand manager o strategy manager, bisogna tenere a mente alcuni concetti, come ad esempio:

  1. Ostacoli che l’azienda deve affrontare.
  2. Le azioni e le campagne che la concorrenza sta sviluppando.
  3. La possibile esistenza di problemi di budget.
  4. Le prestazioni dei concorrenti nel mercato.

Perché il suo utilizzo è così comune?

È uno strumento importante per le aziende per prendere decisioni correttamente. In questo modo, le aziende analizzano la realtà che circonda l’organizzazione per trovare soluzioni per il futuro.

È importante avere una strategia d’azione, poiché il mercato è pieno di esempi di aziende che hanno agito in modo irrazionale e il risultato è stato disastroso. Pertanto, l’uso della matrice SWOT è importante, perché consente di raccogliere informazioni e avere la sicurezza al fine di ridurre possibili errori. Può essere integrata con l’analisi CAME, che stabilisce strategie offensive, difensive, di sopravvivenza e di ordinamento.

In breve, ci sono quattro 4 presunti casi in cui è consigliabile utilizzare lo strumento di analisi SWOT:

  • Esplorare nuove soluzioni.
  • Identificare gli ostacoli che impediscono il raggiungimento degli obiettivi.
  • Determinare la direzione più efficiente.
  • Scoprire le possibilità e i limiti dell’organizzazione.

Come viene eseguita un’analisi SWOT?

Come viene eseguita un'analisi SWOT?Un’analisi SWOT e CAME è più facile di quanto pensi. In questo caso, questa modalità può essere utilizzata quando l’organizzazione deve prendere decisioni su un obiettivo desiderato, anche per gestire la pianificazione pre-crisi o per un sondaggio. Questo strumento viene utilizzato da organizzazioni di tutti i tipi, a scopo di lucro o meno.

  • Costruzione di strategie. Per eseguire questa analisi nella tua organizzazione, è necessario elaborare un piano. Una volta terminato questo passaggio, devi iniziare a lavorare. Innanzitutto, i fattori esterni e interni devono essere riconosciuti dalla matrice 2 × 2 e quindi valutati. In secondo luogo, identificare le relazioni reali nelle caratteristiche interne ed esterne dell’organizzazione.
  • Accoppiamento e conversione. Consiste nel cercare un vantaggio competitivo sui concorrenti combinando i vantaggi e le opportunità dell’organizzazione. È anche possibile trasformare i punti deboli o le minacce in opportunità e punti di forza per trarne vantaggio nel mercato. Ad esempio, quando un’organizzazione cerca nuove alternative in un mercato inesplorato.
  • Pianificazione aziendale. Le aziende utilizzano l’analisi SWOT insieme all’analisi PEST per sviluppare un’organizzazione aziendale.
  • Marketing. I responsabili del marketing nelle organizzazioni utilizzano l’analisi SWOT per studiare i punti di forza e di debolezza della concorrenza. Studiano una moltitudine di fattori: struttura dei costi di ciascun concorrente, vantaggi, risorse, posizionamento competitivo e differenziazione del prodotto, tra il resto.

Il management di ciascuna organizzazione ritiene necessario investire in questi tipi di tecniche per ottenere informazioni accurate:

  • Ricerca di marketing qualitativa. I gruppi di discussione ne sono un esempio.
  • Ricerche di marketing quantitative (sondaggi).
  • Tecniche sperimentali.
  • Tecniche di osservazione.

Ulteriori informazioni sull’analisi CAME

Per effettuare le analisi SWOT e CAME è fondamentale conoscere tutti i dettagli di ciascuna di esse. Il secondo concetto è uno strumento complementare utilizzato per ottenere di più dalle conclusioni tratte dall’analisi SWOT. L’obiettivo è determinare la strategia in modo più chiaro. Per questo, vengono presi come base diversi aspetti ottenuti nell’analisi SWOT.

Il significato dell’acronimo si spiega come segue: correggere, confrontare, mantenere e sfruttare. Sono azioni che possono essere utilizzate come segue nei fattori ottenuti nella matrice SWOT:

  • Affrontare i punti deboli dell’azienda
  • Affrontare minacce esterne nel mercato aziendale
  • Continuare a lavorare sui punti di forza intrinseci.
  • Approfittare delle opportunità offerte dal tuo mercato

Queste sono le quattro azioni che l’analisi CAME prevede, ma non devi ignorare altri aspetti rilevanti per il tuo brand. Prima di tutto, non puoi lavorare tutti i punti contemporaneamente, perché sarà sicuramente un fallimento per la tua attività. La cosa più consigliabile è lavorare individualmente ognuno di loro. Meglio concentrarsi su ognuno di essi singolarmente piuttosto che trattarli tutti a metà in una volta.

In secondo luogo, le risorse di cui dispone un’azienda, soprattutto se è una PMI, sono generalmente scarse, quindi dovrai scegliere ciò che ritieni sia più facile da risolvere.

Strategie di analisi CAMEStrategie di analisi CAME

Quando si considera un’analisi SWOT e CAME, tieni sempre d’occhio le strategie future. Le tipologie che puoi applicare possono essere queste:

  • Offensiva. Questa strategia, nota anche come attacco e posizionamento di mercato, lavora per sfruttare i punti di forza della tua attività e sfruttare le opportunità offerte dal mercato. È un’opportunità per le PMI e le start-up che offrono una grande competitività. Grazie alla loro flessibilità nei processi e nella struttura, possono sfruttare le opportunità offerte dal settore.
  • Sopravvivenza. La strategia di sopravvivenza nasce quando l’azienda non riconosce le minacce che sono sorte nel mercato. Di solito succede perché i giovani iniziano a lavorare con nuove idee e maggiore flessibilità, il che è un grande successo considerando la grande concorrenza che esiste.
  • Difensiva. Le strategie difensive sono quelle che devono essere utilizzate da aziende consolidate che hanno grandi fattori di forza e hanno bisogno di affrontare i concorrenti. L’obiettivo principale è lavorare su tutti i punti di forza o vantaggi competitivi dell’azienda per essere in grado di affrontare le minacce che si presentano nel mercato.
  • Riorientamento. Infine, la strategia di riorientamento viene utilizzata per cambiare il percorso che l’azienda sta seguendo. A volte capita addirittura che il modello di business venga radicalmente cambiato come ultima possibilità per sopravvivere in un mercato così competitivo. L’obiettivo di questo metodo è reindirizzare l’azienda verso un altro obiettivo per cogliere le nuove opportunità offerte dal mercato.

SWOT e CAME, essenziali per i tuoi progetti

Come hai visto, l’analisi SWOT e CAME sono due elementi che tutti i brand devono tenere in considerazione. Ma, a volte, le aziende non sanno come avviare un progetto, sia sui media tradizionali sia su quelli digitali.

In questo caso, è meglio affidarsi a un aiuto professionale. Antevenio mette a tua disposizione più di 20 anni di esperienza offrendo soluzioni a clienti provenienti da tutto il mondo. Contattaci ora e inizia a costruire la strategia che ti porterà al successo.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?