Come scegliere un’agenzia specializzata in marketplace

Aprile 06, 2021
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

agenzia specializzata in marketplace

Devi sapere quali tecniche puoi utilizzare nella scelta di un’agenzia specializzata in marketplace perchè sempre più aziende decidono di vendere online. Sempre più persone cercano un’agenzia specializzata in marketplace per essere supportate. La concorrenza in questo settore è in aumento, poiché i brand continuano a cercare nuovi spazi digitali per espandere le loro attività.

Molte aziende commettono l’errore di immergersi in questo universo senza avere le conoscenze necessarie. In questi casi, l’ideale è trovare un alleato che ti aiuti a selezionare il mercato più adatto al tuo modello di business in modo da trarne il massimo vantaggio.

È conveniente vendere i tuoi prodotti su una di queste piattaforme popolari, poiché hanno un vasto pubblico. Ma se ancora non hai ben chiaro quale scegliere, proprio in quel passaggio decisivo può aiutarti un’agenzia specializzata in marketplace.

Tecniche per la scelta di un’agenzia specializzata in marketplace

Quando non sai da dove iniziare, è meglio cercare esperti che ti guidino lungo il percorso. Ma quali aspetti valutare nella scelta di un’agenzia specializzata in marketplace? Nel seguente elenco troverai quelli che non dovresti ignorare:

1.- Esperienza nello sviluppo del mercato

Esperienza nello sviluppo del mercato
Uno dei primi aspetti che devi conoscere è l’esperienza nello sviluppo che hai all’interno del mercato online. Tieni presente che in questo settore è fondamentale avere una conoscenza approfondita del territorio e molti anni di pratica.

Un provider con sufficiente esperienza sa perfettamente quale modello di business, design UX / UI e strumenti sono più adatti al tuo progetto. Il modo migliore per controllare il tuo track record è attraverso casi di studio di successo. Quando richiedi informazioni a un’azienda, includi esempi del suo lavoro nella richiesta.

2.- Esperti in startup

L’esperienza è tutto, quindi devi sapere se l’agenzia è specializzata nel lavorare con le startup. Prima di chiedere a un fornitore di supportarti nello sviluppo e nell’implementazione delle tue idee, assicurati che abbia esperienza con questo tipo di attività.

Come riconoscere un’azienda esperta in marketplace? Deve tenere in considerazione le tue preferenze e le tue esigenze per essere in grado di ottenere una proposta che si adatti alle tue esigenze e al tuo budget. Eseguiranno un’analisi e ti offriranno i servizi di cui la tua azienda ha bisogno.

Inoltre, queste agenzie specializzate possono offrirti la creazione di un prodotto adatto al mercato. Il che è ottimo per risparmiare tempo e denaro nelle prime fasi del processo di sviluppo. Inoltre, ti aiuta a determinare le funzioni richieste per la tua piattaforma online.

3.- Esperienza nella progettazione UX / UI

Esperienza nella progettazione UX / UI
Questo può essere considerato uno degli aspetti più rilevanti per avere successo nel mercato online. Qui, spicca l’esperienza sia nella UX che nella progettazione dell’interfaccia utente, il che si traduce in una risorsa facile da usare. In poche parole, rappresenta il modo in cui interagirai con i tuoi visitatori.

Se sei veramente interessato a stabilire un rapporto con i tuoi clienti, devi verificare che l’agenzia offra questi servizi di progettazione. Gli esperti sanno quale interfaccia utente e tipo di esperienza dovrebbe offrire il tuo mercato online.

In effetti, l’agenzia dovrebbe essere in grado di fornirti mockup e prototipi interattivi, che puoi mostrare agli investitori o agli early adopter. È un buon modo per ottenere feedback e migliorare aspetti particolari per costruire un’esperienza ottimale.

4.- Commenti dei clienti

Conoscere l’opinione degli altri sulla tua esperienza è un fattore determinante nel prendere decisioni. Per questo motivo è importante leggere le recensioni dei clienti che hanno collaborato con l’agenzia che ti interessa. Esistono siti Web che possono aiutarti a trovare le recensioni dei clienti di fornitori di software in tutto il mondo.

Grazie a questi pareri avrai la possibilità di vedere se una web agency si è occupata di progetti di sviluppo del mercato online. Quindi questa è una buona opzione per confrontare diversi fornitori di software e classificarli.

5.- Sito web dell’agenzia specializzata

Una delle tecniche più semplici per scegliere un’agenzia specializzata in marketplace è visitare e analizzare il suo sito web. Visualizza il design, i contenuti, i profili dei social media, ecc. Inoltre, se sei un’azienda esperta, devi avere un sito di alta qualità.

Dai un’occhiata a questi dettagli, perché se la pagina non ha un design moderno ed è obsoleta, non è un buon segno. È semplicemente un’agenzia che non dovrebbe essere tra le tue possibili opzioni.

6.- Portfolio dell’agenzia

Portfolio dell'agenzia
Proprio come le aziende valutano i CV dei candidati per una determinata posizione, dovresti fare lo stesso con il loro portafoglio. Questo è un modo efficace per verificare le competenze di un’azienda su un particolare progetto. La maggior parte delle aziende suggerisce una panoramica dei casi sui propri siti web.

È opportuno che tu veda in dettaglio il portfolio e i progetti già consegnati dall’azienda che stai valutando. Concentrati su fattori chiave come complessità e funzionalità create. Non dimenticare di valutare i risultati della UX e del design dell’interfaccia utente.

7.- Sistema di comunicazione e reporting

Un altro aspetto da considerare nella scelta di un’agenzia specializzata in marketplace è sapere come l’azienda organizza il processo di sviluppo. È necessario conoscere il modo in cui l’agenzia forma un team di progetto e distribuisce i diversi ruoli.

Inoltre, non perdere l’opportunità di chiedere informazioni sul sistema di segnalazione. Questo ti darà una visione più chiara dello stato di avanzamento e della frequenza dei rapporti. Gli sviluppatori possono facilmente fornire ai clienti report giornalieri, settimanali e mensili sul lavoro svolto.

8.- Composizione del team di sviluppo

Hai intenzione di ricominciare da capo? Quindi avrai bisogno di fare qualche ricerca sul team di sviluppo del ciclo completo. Devi essere sicuro che l’agenzia abbia il team richiesto con le qualifiche corrispondenti per lavorare con successo al tuo progetto.

Gli specialisti di cui avrai bisogno nel tuo team sono i seguenti:

  • UX / UI Designer
  • Capi progetto.
  • Sviluppatori (back-end e front-end).
  • Sviluppatori.
  • Ingegneri del controllo qualità.

Questo gruppo di professionisti si occuperà di coprire tutte le fasi e gli aspetti dello sviluppo del mercato. Devono garantire una consegna tempestiva e un’eccellente comunicazione per tutta la durata del progetto.

Fattori da considerare nella scelta di un marketplace

Fattori da considerare nella scelta di un marketplace
Se funziona per gli altri non è detto che funzioni anche per te, quindi è importante analizzare attentamente tutte le opzioni prima di prendere una decisione. Puoi prendere in considerazione alcuni fattori quando selezioni i marketplace:

A.- Controlla le visite mensili della pagina

La prima cosa che dovresti valutare è il traffico che attira il mercato in cui stai pensando di vendere i tuoi prodotti. Questo è uno dei grandi vantaggi di questo tipo di piattaforma di trading online. I tuoi prodotti saranno disponibili per un’ampia base di clienti attivi.

B.- Studia l’ambito della pagina

Le visite vanno di pari passo con lo scopo della pagina, quindi dovresti analizzare anche questo aspetto. Non basta conoscere il numero di visite che ricevi ma anche la provenienza. Il che porta anche a sapere se il marketplace vende solo nel mercato interno o in più mercati.

Avendo queste informazioni non solo conoscerai le possibilità di vendita che avrai sulla piattaforma, ma anche l’opportunità di internazionalizzarti.

C.- Assicurati che si tratti di un negozio specializzato

Studia se tra le opzioni ci sono marketplace specializzati nel tuo settore e se ricevono un buon numero di visite. Altrimenti dovrai andare in un marketplace multi-categoria come Amazon o Ebay. Questo è un modo per chiarire che devi vendere dove si trovano i clienti che potrebbero essere interessati ai tuoi prodotti.

D.- Valutare la struttura dei costi

Valutare la struttura dei costi
Dovresti sapere che questo non è un servizio gratuito, poiché la maggior parte dei marketplace addebita un abbonamento mensile e una commissione per ogni vendita effettuata. Avendo queste informazioni puoi valutare se le vendite che entreranno attraverso quella piattaforma saranno redditizie o meno.

Devi assicurarti che il margine sia sufficiente per assumere quelle commissioni o se dovrai aumentare di una percentuale il prezzo consigliato dei tuoi prodotti. Ma considera che questo può farti perdere competitività.

Il tipo di prodotto che vuoi vendere influisce se i tuoi prodotti sono unici o se ci sono già più venditori che li vendono. Nel secondo caso, dovresti sapere che la concorrenza sarà maggiore e che non funzionerà aumentare il prezzo per non essere stretto nel tuo budget.

E.- Integrazione nel tuo sistema

Assicurati di avere la capacità operativa e tecnica per lavorare con un marketplace. Devi vedere come integrerai questo canale nella tua solita piattaforma di vendita o CMS, poiché probabilmente avrai uno stock che deve essere sincronizzato.

Nel caso in cui tu decida di lavorare con un’agenzia specializzata in marketplace, in Antevenio ti offriamo il nostro supporto, offrendoti la nostra attività a performance su Amazon Ads in modo che tu possa lavorare con questa grande piattaforma e attirare utenti interessati che diventeranno clienti.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies