10 vantaggi del realizzare azioni con un database segmentato

Febbraio 01, 2018
Ana Moreno
Ti è piaciuto il nostro articolo?

database segmentato

La chiave affinché la tua strategia di digital marketing funzioni è conoscere la tua audience. Effettuare azioni su un database segmentato ha i suoi vantaggi. In questo nuovo paradigma del content marketing e le nuove logiche di consumo degli utenti, nascono diversi focus del marketing, tra cui il content marketing.

Questa tendenza si basa sull’offrire ad ogni utente ciò che realmente richiede e non ciò che il brand desidera. È l’audience a dirigere la strategia, a determinare cosa vuole e come. E i brand devono adattarsi a queste premesse. Il brand lavora ora su nuovi canali di comunicazione e utilizza un tipo di comunicazione molto meno commerciale.

In questo frangente, una delle cose più importanti è sapere a chi ci stiamo dirigendo, chi è la nostra buyer persona. Tra tutti gli utenti che ci sono in rete, chi è il nostro pubblico? A chi vogliamo dirigerci? È importante effettuare un’analisi profonda della nostra audience. E quindi realizzare azioni su un database segmentato per ottenere un maggiore impatto.

Definisci i segmenti del tuo database. Puoi segmentarlo per età, sesso, variabili socio demografiche o canali di comunicazione o comportamento. Non importa la struttura del segmento che scegli per il tuo brand, l’importante è che tu lo faccia per trarne vantaggio.

I tuoi clienti non sono tutti uguali

La maggior parte delle aziende non segue un solo cliente. Non c’+ un cliente tipo che sia perfetto per la tua attività. Tipicamente ci sono diversi tipi di clienti che si differenziano per determinate caratteristiche. Quindi, i problemi e le necessità sono differenti. Devi trattarli in maniera diversa. E per questo non segmentare la tua audience non ha senso.

Identifica come sono composti i diversi segmenti di clienti target e determina che tipo di utenti fanno parte del tuo database. Puoi avere clienti nuovi, clienti storici, clienti potenziali, ecc. Non tutti avranno la medesima relazione con il tuo brand e per questo devi effettuare azioni segmentate.

Diversi punti dell’imbuto di conversione richiedono diversi tipi di informazioni e comunicazione. A seconda del punto in cui si trovano gli utenti nell’imbuto, sono necessarie azioni diverse. Per un’azienda che si occupa di sostituzione gomme, ad esempio, non sarà uguale gestire un cliente che porta l’auto da vent’anni e un nuovo cliente che si è appena trasferito in città e ha deciso di fare la revisione.

La segmentazione del database, quindi, è un requisito indispensabile affinché la strategia digitale funzioni.

Vantaggi dell’effettuare azioni su un database segmentato

1.- Risparmio

database segmentato

Effettuare azioni su un database segmentato ti farà risparmiare. Segmentare il tuo database ti permetterà di ridurre gli investimenti in altre azioni di marketing per la tua campagna. Destinerai le risorse corrette per ogni tipo di pubblico.

Se parte della tua strategia è diretta a fidelizzare clienti attraverso l’email marketing, questi costi saranno ridotti se il tuo database è segmentato. Non invierai migliaia di email quindi il costo sarà minore. E nemmeno destinerai parte del budget per azione di generazione lead che includono anche clienti fidelizzati.

2.- Ottimizza i risultati

Effettuare azioni su un database segmentato ti aiuterà a migliorare i tuoi risultati. La segmentazione del database permette di avere una visione più profonda del mercato e aiuta i brand a identificare i segmenti di clienti che funzionano meglio, permettendo di strutturare azioni più specifiche.

Se sai quali azioni realizzare e verso chi, l’impatto sarà più diretto e avrai migliori risultati. Si tratta di interagire con il maggior numero di persone. Il tuo tasso di conversione aumenterà perché sarai sicuro che i clienti a cui ti dirigi sono realmente interessati a ciò che hai da dire.

3.- Fidelizzerai i clienti

Nel marketing attuale si lotta per avere clienti fidelizzati. La fidelizzazione dei clienti è la base delle strategie digitali del marketing attuale. Se segmenti il tuo database hai più opportunità di fare in modo che i tuoi clienti si trasformano in clienti fedeli. E non c’è nulla che valga tanto.

Se segmenti il tuo database e controlli le tue azioni basandoti su ciò che i clienti vogliono, avrai più opportunità di colpirli. Offri loro contenuti di valore. Falli sentire speciali.

Avere clienti fidelizzati è un indicatore di autorevolezza. Migliorerà la tua posizione come brand perché i tuoi clienti saranno soddisfatti. Devi trattare diversamente i clienti fedeli e non abbandonarli perché possono andarsene in qualsiasi momento.

4.- Risparmi tempo

database segmentato

Il tempo è un valore fondamentale nella strategia di marketing. Segmentare il tuo database ti permetterà di non investire troppo tempo nel cercare le relazioni tra i tuoi clienti. Se hai segmentato il database dovresti conoscere bene il tuo pubblico e averlo analizzato.

Così saprai perfettamente come gestire la tua strategia e non dovrai dedicare troppo tempo ad analizzare le caratteristiche dei tuoi utenti. Non dovrai dedicare tempo alla ricerca di soluzioni per attrarre i tuoi utenti o analizzare il loro comportamento.

5.- Potrai automatizzare le mail

Un database segmentato ti aiuterà ad automatizzare le tue campagne di email marketing. In questo modo potrai mantenere meglio il contatto con gli utenti che ti interessano.

Ti permetterà inoltre di aumentare la fidelizzazione dei clienti senza dover investire grandi somme di denaro. Automatizzare risposte come email di benvenuto o gli auguri di compleanno è un aspetto essenziale nelle strategie di content marketing. Se vuoi sapere come realizzare una strategia di automatizzazione delle mail, continua a leggere.

database segmentato

6.- Nuove opportunità di business

Segmentare il database e verificare le azioni ti permetterà di migliorare la tua autorevolezza, permettendoti di superare la concorrenza. In questo modo nasceranno nuove opportunità di business.

Da un lato, ci saranno altri brand o influencers che vorranno lavorare con te. Dall’altro, conoscendo la tua audience, sarà più semplice identificare nicchie di mercato in cui agire. Scoprirai opportunità di business prima della tua concorrenza.

7.- Ti faciliterà la gestione delle azioni

database segmentato

Ci riferiamo alla parte grafica. Ossia, se sai com’è il pubblico a cui vuoi dirigerti, è più semplice scegliere il template, il tema e persino il font da utilizzare.

Per questo, segmentare il tuo database ti permette di individuare i gusti degli utenti. Non è la stessa cosa parlare a clienti adolescenti o a un pubblico di adulti. Non utilizzerai la stessa forma e nemmeno gli stessi canali. E ancor meno lo stesso discorso.

Potrai focalizzarti sul tuo pubblico e agire come lui desidera.

8.- La tua pianificazione avrà più senso

Segmentare il tuo pubblico ti permetterà di creare una migliore strategia di marketing. Se il tuo pubblico è diverso non puoi fare tutto per tutti. In questo senso la tua strategia aumenterà di valore e funzionerà meglio.

La tua strategia sarà più focalizzata verso i differenti tipi di pubblico a cui ti dirigi, per ottenere migliori risultati.

9.- Aumenterà l’efficacia delle azioni

Le azioni concrete che fai con l’email marketing ad esempio, tramite sconti o promozioni, si adatteranno meglio alla tua strategia. Potrai pianificare azioni migliori per ottenere più fidelizzazione.

Se hai un negozio di scarpe e stai effettuando azioni di lead generation, non ha senso inviare un sms a una donna che ogni stagione compra un paio di scarpe. Per lei andranno meglio azioni che contengono sconti.

10.- Le analisi saranno migliori

database segmentato

Se hai un database segmentato e le azioni sono dirette e separate per segmenti, le analisi avranno più senso. Analizzerai le azioni effettuate sul pubblico prescelto.

In questo modo, i dati che ottieni hanno più valore perché sono diretti a conoscere un tipo di pubblico in concreto. Ti permetterà di fare analisi più semplici ed esaustive perché focalizzate verso un obiettivo concreto.

Non smettere mai di analizzare, perché ti permetterà di effettuare azioni focalizzate verso un pubblico concreto e con obiettivi specifici. L’analisi è l’unico modo per determinare se ciò che stai facendo funziona o no. In base a questa analisi deciderai se continuare con la strategia o modificarla.

L’importanza di gestire bene il tuo database

database segmentato

L’unico modo che hai per sfruttare al meglio le azioni effettuate su un database segmentato è utilizare uno strumento di email marketing professionale che ti permetta:

  1. Di mantenere un database con diversi segmenti. È importante disporre non solo dei segmenti tipici. Devi anche creare nuovi segmenti personalizzati.
  2. Di generare azioni su diversi canali.

MDirector è una piattaforma cross channel in cui potrai creare database segmentati e personalizzati. Così come gestire i diversi canali di contatto con i tuoi lead nello stesso spazio digitale.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?