10 tecniche di lead generation per startups

gennaio 08, 2018
Ana Moreno
Ti è piaciuto il nostro articolo?
10 tecniche di lead generation per startups

lead generation per startups

La lead generation si è trasformata nell’obiettivo principale di qualsiasi azienda. Un’attività commerciale vive di vendite ma molte volte questo obiettivo non è facilmente raggiungibile. Per raggiungerlo ti consigliamo di utilizzare alcune tecniche di lead generation.

La generazione dei leads è così importante che, senza questi dati, difficilmente un’azienda può sopravvivere. Un primo punto di partenza consiste nell’aumentare il numero di persone che mostrano interesse verso i tuoi prodotti. E così ottenere un incremento dei leads nel tuo database. Con il tempo è possibile che questi leads si trasformino in clienti.

Leads e startups

lead generation per startups

Le startups, aziende emergenti, sono attività che sono appena nate ma che hanno grandi possibilità di successo. Il loro principale obiettivo è verificare in maniera rapida sul mercato se le proprie idee sono corrette.

Per questo, questo tipo di aziende offrono prodotti che solo il possibile pubblico target può valutare. L’importanza del prodotto o del servizio che offrono e l’opinione dei clienti sono allo stesso livello. È per questo che le startups devono funzionare secondo regole atipiche rispetto al resto delle aziende.

La regola del 50%

Questa regola propone di dividere le azioni da realizzare al 50%. Nell’apertura di una nuova attività il prodotto o servizio che si vuole proporre è essenziale. Ma lo è anche l’acquisizione dei clienti. Immettere un nuovo prodotto sul mercato presuppone misurazioni e test costanti riguardo al possibile risultato. Tutto questo, per l’azienda, è un investimento in termini di tempo.

Dall’altro lato, le impressioni e l’apprendimento sono fondamentali per verificare le azioni successive. Ti permetteranno di focalizzare gli sforzi verso ciò che realmente conta per raggiungere gli obiettivi di crescita previsti.

Una volta che hai definito qual è il canale adeguato per attirare i clienti, la concorrenza cercherà di imitarti immediatamente. Tenere sempre in considerazione la concorrenza ti permetterà di mantenere gli occhi aperti. Non puoi nemmeno pensare di adattarti. Cerca di individuare nuove tecniche di generazione leads che ti permettano di crescere.

Le tecniche migliori di generazione leads per startups

Esistono molte tecniche di generazione leads che ti permettono di aumentare il tuo database. Queste sono alcune delle più interessanti per una startup.

1.- Permission marketing

lead generation per startups

Una delle tecniche di lead generation più importanti è quella di richiedere permesso agli utenti. A nessuno piace sentirsi obbligato ad effettuare un’azione, proposta senza consenso previo. Il termine di permission marketing fu coniato dallo specialista in digital marketing Seth Godin.

Godin difende l’idea del diritto dell’utente nel prendere la decisione di accettare o rifiutare un messaggio. Le aziende dovrebbero chiedere permesso ai propri leads prima di inviare qualsiasi tipo di messaggio. Specialmente se si tratta di comunicazioni commerciali.

I metodi migliori per inviare questo tipo di comunicazioni sono: il single opt-in e il double opt-in.

2.- Viral marketing

lead generation per startups

Il marketing virale potrebbe essere considerato simile al passaparola di strada. Il tuo brand si trova nel top of mind di tutto il mondo per un determinato periodo di tempo.

È senza dubbio una delle tecniche di lead generation più efficaci per le startups dato l’investimento ridotto. Ciò nonostante, passare dall’essere anonimo a diventare un brand popolare è molto complesso.

I social hanno un alto potenziale ma ci sono altre forme di agire. L’utente è il re e sarà lui a decidere se condividere o no i tuoi contenuti.

  • Google Drive favorisce la collaborazione tra gli utenti affinché creino e condividano contenuti nel cloud.
  • Dropbox, Uber o Airbnb sono esempi di programmi ad invito e raccomandazione. Sicuramente avrai ricevuto messaggi da queste aziende con richieste di condivisione verso i tuoi amici. In cambio puoi ottenere più spazio per i tuoi files, con Dropbox, o sconti per i tuoi viaggi con Uber. Si tratta di una delle migliori tecniche di lead generation.
  • Gli iframes e feeds che mostrano Facebook e Twitter per farti mettere un like o twittare tra gli altri pulsanti, fanno in modo che i contenuti diventino virali sui social.

3.- Content Marketing

lead generation per startups

È una delle tecniche più efficaci per attirare nuovi utenti. Inoltre non richiede un grande investimento, quindi si tratta del metodo ideale per le startup.

Per generare contenuti di qualità sono richiesti tempo, sforzi e la conoscenza del pubblico target. Infine, i tuoi utenti devono essere soddisfatti ed avere una buona esperienza online.

Il content marketing contempla anche l’Inbound Marketing, più richiesto dalle aziende. Il motivo di questo successo si basa sui buoni risultati che offre questo sistema.

Tra i benefici che otterrai ci sono: l’elaborazione di un branded content efficace, attirare clienti potenziali, la fidelizzazione degli utenti e molte altre opportunità.

4.- Email marketing

lead generation per startups

L’Email Marketing è il canale più efficiente per l’ottenimento di leads qualificati.

Ciò nonostante sono molti gli ostacoli che devi superare affinché le tue mail vengano lette dall’utente. Per raggiungere ottimi risultati, dovrai curare tutti gli aspetti delle tue mail. Dalla grafica della newsletter al copy.

Il primo obiettivo quindi è ottenere l’apertura delle mail e così migliorare l’open rate. Un buon modo per creare email di qualità è guardare cosa fanno gli altri.

Se riesci a trarre il massimo vantaggio dalle mail e a ottenere leads qualificati sarai più vicino al tuo obiettivo di ottenere nuovi clienti attraverso i consigli dei tuoi contatti. Sforzati di creare contenuti di valore per i tuoi utenti e vedrai i risultati.

5.- Azioni SEO

lead generation per startups

Il posizionamento web è uno degli aspetti da curare al meglio per generare nuovi leads. L’unico modo per far sì che gli utenti ti scoprano è essere visibili. E per questo, essere in cima alle ricerche su Google è fondamentale.

Il motore di Google è il più utilizzato da tutti gli internauti e per farti trovare devi lavorare sulle keywords. Se selezioni le giuste parole chiave, avrai più possibilità di trasformare gli utenti in leads.

Esistono inoltre strumenti che ti aiuteranno a cercare le parole chiave più adatte per il tuo posizionamento su Google.

6.- Utilizza le tattiche SEM

lead generation per startups

Il SEM o Search Engine Marketing ha una relazione diretta con la pubblicità su Google o su altri motori. Lo strumento più popolare in questo caso è Google Adwords.

Qui entra in gioco il PPC o cost per click. Una volta che hai selezionato le parole chiave adeguate è il momento di creare gli annunci e analizzare le diverse landing pages. Quando avrai dati sufficienti, potrai verificare quali annunci stanno funzionando e quali no.

Solo le pagine che ottengono i migliori risultati saranno ottimizzate, le altre saranno eliminate. Il retargeting è uno dei metodi che puoi utilizzare per mostrare annunci solo alle persone che hanno visitato il tuo sito. Come risultato aumenterai il numero di clicks.

7.- Landing pages

lead generation per startups

L’importanza di creare una pagina di atterraggio adeguata è sempre maggiore in qualsiasi strategia di marketing. È essenziale utilizzare una pagina intuitiva e facile da usare per l’utente. Questi sono gli elementi fondamentali che devi tenere in considerazione:

  1. Avere un form di contatto adeguato. Cerca di includerlo in tutte le pagine importanti che funzionino come landing pages. Non basta che appaia solo nella pagina dei contatti.
  2. L’inserimento di una chat può fare la differenza e ti potrà aiutare a generare leads. Questo servizio offerto da diverse aziende, è disponibile 24 ore su 24. Può essere il luogo dove ottenere dati dei clienti e risolvere dubbi.
  3. I dati di contatto della tua attività, come il numero di telefono, devono comparire in tutte le pagine. Genererai maggiore fiducia e credibilità nei tuoi utenti.

8.- Annunci social

lead generation per startups

Con la rivoluzione tecnologica e quella dei social, il banner più tradizionale ha trovato il suo posto nel mondo digitale di oggi. Si tratta di Facebook.

Sono le startups che hanno approfittato al meglio di questi canali per generare leads. Gli utenti non scoprono più un prodotto o un servizio attraverso i motori (SEM). Ora le loro ricerche sono più generali e, prima di effettuare una ricerca concreta, navigano sui social.

Un chiaro esempio sono gli annunci che offre Facebook, dove ci sono sempre più stories sponsorizzate. I vantaggi sono un investimento ridotto e grandi risultati dato che sono visibili in tutto il mondo.

Non importa quale limitatore di annunci utilizzino gli utenti, perché non bloccherà questo tipo di comunicazione.

9.- Blogging

lead generation per startups

Si tratta di una delle tecniche di lead generation più efficaci che esistono. Il blogging è totalmente legato al SEO e serve per ottenere un buon posizionamento web organico.

Ma per generare leads dovrai sforzarti molto per creare contenuti di qualità. Google è molto chiaro su questo aspetto ed ha come fine il fatto che l’utente sia soddisfatto dei servizi che riceve. Offrire contenuti di valore ai tuoi utenti ti permetterà di posizionarti in alto nel ranking.

Oltre a ciò potrai ottenere un SEO migliore, facendo uso delle keyword adeguate. Ti permetterà anche di conoscere meglio l’audience interessata al tuo brand e ai contenuti che generi. Si tratta del pubblico su cui dovresti focalizzarti.

10.- Webinars

lead generation per startups

È la versione digitale dei seminari o dei corsi di formazione in presenza. Le regole sono le stesse. Compilare un form con i dati degli utenti che, successivamente, possono trasformarsi in leads.

Mediante una registrazione online potrai ottenere l’informazione di base dei partecipanti. E, successivamente, potrai approfondire le conoscenze se gli utenti risponderanno alle tue domande.

Con queste 10 tecniche di lead generation sei pronto per incrementare la tua lista di contatti. Ma se pensi di non essere in grado, perché non affidarti ai migliori esperti?

In Antevenio Go! abbiamo anni di esperienza e disponiamo della migliore tecnonologia e del team in grado di aiutarti a generare più leads. Un chiaro esempio è Landing Page Optimizer di MDirector, un generatore di landings con una grafica unica che potrai incorporare in tutti gli annunci di Adwords o Social Ads.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies