10 consigli per scrivere testi adatti a Facebook Ads

Gennaio 22, 2020
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Sai come scrivere testi per annunci Facebook efficaci? La stragrande maggioranza delle aziende, grandi o piccole, pubblicizza sui social network. Devono solo creare una Fan page per il loro brand e possono iniziare a fare pubblicità su Facebook.

Tuttavia non è così semplice come potrebbe sembrare all’inizio. Non tutte le campagne hanno successo. E succede, in molte occasioni, perché i testi degli annunci non sono scritti correttamente. In effetti, molti brand si concentrano sulla scelta di una buona foto, posizionando un collegamento e un testo e il gioco è fatto secondo loro.

Tuttavia, la realtà è che dietro ogni annuncio di Facebook ci deve essere una pianificazione accurata degli obiettivi e una strategia di copywriting affinché gli annunci siano efficaci e ottengano i click desiderati.

Gran parte della responsabilità del successo risiede nella capacità dell’inserzionista di scrivere testi per Facebook Ads. Potresti non aver mai considerato la vera importanza della scrittura di annunci. Qui puoi trovare 10 ottimi consigli per aumentare la copertura dei tuoi annunci e ottenere un buon ROI in tutte le tue campagne.

È necessaria la pubblicità su Facebook Ads?

L’algoritmo di Facebook è cambiato da quando questo social network è emerso. E questi cambiamenti hanno portato a una riduzione dell’ambito organico delle pubblicazioni sui social network in generale. In precedenza, quando veniva pubblicato un contenuto, veniva mostrato sulla bacheca di tutti i contatti.

Tuttavia, dopo l’ultima modifica, sostenendo che c’era una certa saturazione dei contenuti sul social network, Facebook ha deciso che avrebbe usato altri criteri per visualizzare gli annunci. Questi si baserebbero, tra l’altro, sulla pertinenza del contenuto per il pubblico.

Se vuoi aumentare la portata dei tuoi post, è indispensabile investire nella pubblicità in Facebook Ads. Altrimenti, solo una percentuale dei tuoi follower vedrà i tuoi contenuti. Inoltre, la pubblicità su Facebook Ads presenta molti vantaggi:

  • È il social network con gli utenti più attivi in tutto il mondo. Si stima che oggi abbia oltre 2.200 milioni di utenti. Ciò offre la possibilità di raggiungere un mercato molto ampio all’interno della tua nicchia.
  • La capacità di segmentazione di Facebook: è il più grande database con informazioni di ogni tipo sugli utenti; socio-demografico, interessi, ricerche, comportamento e altro ancora. Ti garantisce di raggiungere meglio il tuo pubblico di destinazione per rendere le tue campagne più efficaci.
  • È relativamente economico fare pubblicità su Facebook Ads e puoi ottenere un buon ritorno sugli investimenti. Puoi impostare un budget mensile e decidere come spenderlo e con quale metodo. Sia per impressioni che per click, è uno dei modi migliori per controllare gli investimenti pubblicitari.
  • Permette l’uso di immagini e video nelle campagne, quindi sarà più facile creare annunci interesanti.

10 consigli per scrivere testi per Facebook Ads

È ora di sedersi e pianificare gli annunci per le tue campagne. Ma per qualche ragione, scrivere testi per Facebook Ads è di solito uno degli aspetti che sono meno presi in considerazione in questo tipo di strategie di marketing.

Normalmente, la maggior parte si concentra sugli aspetti più tecnici e sulla parte visiva degli annunci, lasciando da parte la scrittura. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che i testi hanno un’influenza notevole sulla decisione del pubblico quando si segue l’obiettivo fissato con l’annuncio.

Se desideri attirare l’attenzione dei tuoi potenziali clienti e indurli a cliccare sul tuo annuncio, ecco 10 buoni consigli per scrivere testi per gli annunci di Facebook che faranno la differenza.

1.- Pianifica e stabilisci qual è lo scopo dell’annuncio

La pianificazione è il primo passo di qualsiasi strategia di marketing digitale. Senza una buona pianificazione è molto improbabile che tu raggiunga il successo desiderato.

Prima di metterti al lavoro, l’ideale è rispondere ad alcune domande: che cosa vuoi ottenere con la campagna? Chi sono i tuoi acquirenti? Qual è lo scopo di ogni annuncio? Più dettagliate e specifiche sono le risposte, migliori e più pertinenti saranno gli annunci che puoi creare.

2.- Segmentazione e personalizzazione: la chiave per scrivere i migliori testi

Hai già stabilito obiettivi chiari e conosci il tuo pubblico target. Ora devi segmentare! Non tutti i tuoi potenziali clienti sono uguali. Pertanto, l’esecuzione di una corretta segmentazione ti consentirà di adattare i tuoi annunci. Non solo per quanto riguarda il contenuto, ma anche per personalizzare i messaggi per ciascun cliente.

Si tratta di affrontare ogni tipo del cliente in un modo in cui è possibile stabilire un legame emotivo con lui. Più empatia puoi generare, più facile sarà convincerlo. Quindi questi sono alcuni dei primi fattori da considerare quando si scrivono testi per Facebook Ads.

3.- Rendi chiaro il valore aggiunto della tua offerta

In genere, agli utenti non piace un’azienda che fa troppa autopromozione. Non vogliono sapere perché ii loro prodotti sono i migliori e il loro brand è il numero uno sul mercato. Ciò che li attrae di più è sapere quale impatto positivo avrà il tuo prodotto o servizio sulla loro vita.

Pertanto, quando si scrivono testi per gli annunci di Facebook non ci si concentra molto sui prodotti, ma sui problemi dei clienti e su come risolverli.

4.- Un titolo interessante

Un buon titolo per l’annuncio Il titolo dell’annuncio è un altro elemento che viene spesso trascurato. In molti casi non riesce a catturare l’attenzione dell’utente.

Tuttavia, un buon titolo dovrebbe catturare l’attenzione immediata del lettore e sintetizzare sinteticamente il contenuto dell’annuncio. Il più efficace è di solito l’usodei verbi d’azione e parole potenti per incitare il click. È anche utile usare simboli e numeri invece di lettere ogni volta che è possibile.

5.- Il corpo dell’annuncio deve essere correlato all’immagine

Per scrivere testi per gli annunci di Facebook devi anche tener conto della loro coerenza con l’immagine. Dopotutto, il corpo dell’annuncio e l’immagine dovrebbero essere complementari per rafforzare l’idea generale dell’annuncio e facilitare la comprensione dell’utente.

Quando immagine e testo non vanno di pari passo, l’utente è confuso e perde interesse. Tieni presente che la prima cosa che avrà attirato la tua attenzione è l’immagine. Ma se trovi un testo non congruo, molto probabilmente finirai per scartare l’annuncio.

6.- Risveglia la curiosità del lettore

Un buon consiglio per catturare l’attenzione degli utenti e convincerli a fare click è di non rivelare tutte le tue carte dall’inizio. Quando si scrivono testi per gli annunci di Facebook, puoi provare a sollevare temi particolari.

Se riesci a fare in modo che l’utente voglia saperne di più, il tuo pubblico finirà per visitare il tuo sito Web o atterrare su una landing per soddisfare la propria curiosità. Inoltre, aumenterai le possibilità di conversione.

7.- Cancella la call to action per guidare l’utente

La call to action è un altro fattore chiave nella pubblicità su Facebook. Eppure, molti non sanno come trarre il massimo da questa soluzione. La CTA è l’elemento che dirà all’utente cosa vuoi che faccia.

Dopo aver definito l’obiettivo dell’annuncio, l’invito all’azione deve essere molto chiaro. Ad esempio, se il tuo obiettivo è vendere di più, il tuo invito all’azione dovrebbe essere “compra” e non “ulteriori informazioni“.

Senza un adeguato invito all’azione, l’utente non saprà esattamente cosa deve fare. Pertanto, deve essere molto chiaro ed essere evidenziato in modo visivo e sorprendente. E, naturalmente, con i link al posto giusto.

8.- Trasmettere urgenza al lettore

A nessun utente piace avere la sensazione di perdersi qualcosa. Pertanto, una delle strategie più efficaci per convincere i lettori è quella di generare un senso di urgenza o scarsità.

È possibile creare annunci per prodotti o servizi per un periodo di tempo limitato, per carenza di unità o, in caso di offerte, per posti limitati. Usa parole chiave per aumentare l’urgenza: ultime unità, ora, tempo limitato,…

9.- Includi informazioni importanti

Generare curiosità nel lettore è una buona strategia. Ma non dovresti farlo nascondendo importanti informazioni rilevanti. Soprattutto quando si tratta di vendere prodotti. L’immediatezza è molto importante e al cliente piace avere tutte le informazioni per prendere una decisione.

In effetti, molti utenti potrebbero essere interessati al tuo prodotto, ma se non sono in grado di conoscere il prezzo dall’inizio, potrebbero perdere motivazione o interesse. Pertanto, non esitare a mettere i prezzi degli articoli quando vai a scrivere testi per Facebook Ads.

10.- Non cadere in ambiguità

Ultimo ma non meno importante, cerca di evitare ambiguità quando scrivi testi per Facebook Ads. È meglio essere chiari e arrivare al punto. Altrimenti, corri il rischio di confondere il lettore.

Scrivere grandi testi non ti aiuterà molto negli annunci di Facebook. La maggior parte degli utenti utilizza i social network per l’intrattenimento, non per complicarsi la vita. I testi devono essere semplici in modo che tutti possano capirli facilmente.

Hai bisogno di aumentare la tua presenza sui social network e realizzare campagne di successo su Facebook Ads? Antevenio può aiutarti a realizzare campagne di successo per ottenere presenza nei social network attraverso annunci segmentati che aumentano il tasso di conversione.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?