Tecniche per generare leads qualificati ad un costo minore

gennaio 11, 2018
Ana Moreno
Ti è piaciuto il nostro articolo?

 leads qualificati

Sviluppare una relazione con la tua audience deve essere un obiettivo al centro della tua strategia di generazione opportunità. Ma come sai, prima di riuscire a far crescere queste relazioni devi presentarti a un nuovo pubblico e generare nuovi leads.

Come posso generare leads di qualità che apportino valore alla mia attività?

Pensa al tuo contenuto come a un profilo su un sito di appuntamenti online. In questo caso un’immagine attraente potrà attirare l’attenzione di possibili partner. E poi verranno considerati gli interessi comuni.

Ossia, finché un utente non interagisce con te, non sai realmente se gli hai fornito contenuti di valore.

Se i tuoi contenuti non offrono valori aggiunti, non genererai mai nuovi leads di valore. Per questo la chiave per creare contenuti è andare oltre. Passa attraverso la conoscenza della propria audience e l’approccio ai vari media utilizzando tecniche persuasive efficaci. Per questo non c’è nulla come mettere in gioco le emozioni.

Può sembrare complicato. Ma esistono molte tecniche semplici che ti aiuteranno a generare un interesse iniziale.

Per esempio puoi giocare con i titoli, che creano aspettative, impressionare i lettori, mostrare informazioni pratiche…

Ovviamente sapere per chi stai scrivendo è la chiave del successo di qualsiasi strategia di marketing digitale. Soprattutto per il tuo blog. Per questo motivo, il processo di creazione di un titolo deve essere legato con le visite che ricevi.

Ma sicuramente a questo punto avrai già capito diverse cose riguardo a cosa interessa la tua audience e cosa li porta a cliccare. O no?

Quali risorse ti aiutano a generare più leads?

1.- Ebooks

leads qualificati

Gli ebooks sono una grande risorsa per condividere conoscenze e soluzioni con un segmento del tuo pubblico che necessita di consigli. Ovviamente, non tutti i contenuti sono utili per creare un ebook. Al contrario puoi correre il rischio di perdere credibilità di fronte alla tua audience a causa del lancio di un ebook mediocre.

Per questo, per creare un ebook di qualità che ti permetta di generare più leads hai bisogno di garantire che il tema sia degno di una copertura completa.

Anche se sembra ovvio, se lavori per creare ebooks che trattino temi che realmente interessano alla tua audience, le persone ti troveranno. Se conosci il pubblico al quale ti stai dirigendo, devi pensare quali temi potrebbero essere ideali per generare nuovi leads attraverso un ebook.

Puoi parlare di diverse cose. Gli ebooks sono perfetti per condividere casi di successo della tua attività. E non devi preoccuparti di rivelare informazioni “segrete“. Ogni settore adatterà questi consigli alla propria industry e alle proprie necessità.

Sempre che non includa informazioni riservate, fornire questi consigli dimostrerà alla tua audience quanta esperienza hai nel settore.

La cosa migliore in questo caso è includere form di registrazione affinché gli utenti possano avere accesso ai contenuti. In questo modo potrai generare nuovi leads. E non dubitare che siano di qualità. L’informazione verrà richiesta solo dalla audience interessata ad una tematica concreta.

Perché non approfittare di questi leads per trasformarli in clienti ora che sai cosa stanno cercando?

2.- Webinars

leads qualificati

Un webinar è un formato utile per combinare un tono autoritario riguardo a un tema con la personalità leader della tua azienda. Ovviamente, un webinar di successo può richiedere molto lavoro. Sono molti i motivi che ti permettono di generare leads con i webinars.

  • Sembrerai più vicino. Se gestisci un webinar in diretta starai approcciando direttamente la tua community. Se qualcuno non ne fa parte, vorrà conoscerti meglio. E trasmettere questa vicinanza sin dal primo momento ti aiuterà ad attirare più pubblico.
  • Offri contenuti esclusivi. Gli utenti possono mettersi in contatto con te attraverso i social, il blog o la mail. Ma non tutti possono parlare con te quando vogliono. E questo è il motivo per cui gli utenti danno valore ai webinars. Ciò che fai è condividere il tuo tempo per insegnare qualcosa gratuitamente.
  • Il contenuto è di valore e utile per l’utente. E questo è il punto forte per generare nuovi leads. Ti consigliamo di registrare il webinar e di metterlo poi a disposizione degli altri perché possano accedervi.

3.- Podcast

leads qualificati

Il marketing via podcast ha dato una svolta alla comunicazione web. Il marketing via podcast è una delle tendenze della comunicazione più in voga per i prossimi anni.

E come segnala l’International Podcast Day il valore di questa risorsa risiede nella sua capacità di distribuzione. iTunes, Google Play, Ivoox o Sticher rendono più semplice la cosa. E grazie a loro puoi rafforzare la tua strategia di contenuti e coprire le seguenti necessità:

  1. Puoi registrare programmi.
  2. Condividere informazioni o interviste su casi specifici.
  3. Registrare congressi.

I podcast possono creare una audience molto consolidata grazie ai tuoi contenuti. Pensa che starai mostrando la personalità del brand attraverso questa risorsa.

Quando si tratta di usare un podcast per generare più leads, uno dei modi migliori per farlo è chiedere ai tuoi ascoltatori che si iscrivano agli aggiornamenti. Iscriversi a un podcast è molto semplice.

4.- Whitepapers

Gli ebooks sono strumenti con un focus più accademico di altri tipi di contenuti. Sono studiati per i professionisti che cercano risposte ai loro problemi. Sono report persuasivi, autorevoli e approfonditi riguardo a temi concreti che presentano domande e risolvono quesiti.

In generale, un utente interessato ad un whitepaper non avrà nessun problema nel fornirti le sue informazioni di contatto in cambio di risposte argomentate.

In altre parole, o hai un whitepaper di qualità con informazioni pratiche o non riuscirai a generare nuovi leads con questo strumento.

5.- Utenti registrati via mail

I blogs non creano solamente traffico verso il tuo sito. Possono trasformarsi in una fonte importante per generare leads. Ma come si trasformano i lettori del tuo blog in potenziali clienti?

Per prima cosa, trasformali in utenti registrati. Per farlo richiedi loro l’indirizzo mail per mantenerli aggiornati sui tuoi contenuti. Impara a gestire entrambi gli strumenti.

6.- Casi di studio

Sono testimonial della tua azienda. Mostra ai tuoi utenti che possono ottenere risultati reali. Ossia, garantirai che si possono fidare dei tuoi servizi.

Ti consigliamo di diversificare i tuoi casi di studio. In questo modo più clienti potenziali si identificheranno nelle aziende che hai aiutato e otterrai più leads.

7.- Templates

leads qualificati

I templates sono un ottimo strumento per generare leads perché forniscono all’utente una rete di appoggio. Puoi fornire calendari, fogli di lavoro, template per email marketing, ecc…

Quando metti queste risorse a disposizione della tua audience, genererai sicuramente diversi leads. Soprattutto se si tratta di un servizio gratuito.

8.- Apps gratuite

leads qualificati

Chi ha detto che un prodotto gratuito non porta beneficio ad una attività? In realtà tutti questi servizi sono ideali per generare nuovi leads.

Guarda Booking.com. il brand potrebbe inserire diversi link sul suo sito per dirigere gli utenti verso la propria app. Ma ti offre anche la possibilità di ricevere un link per scaricarla tramite posta elettronica o SMS.

Uno dei principali motivi per cui vale la pena di creare un’app è che puoi utilizzare un nuovo spazio per mostrare i valori del tuo brand. Questo spazio extra è la chiave per aumentare la visibilità e la popolarità della tua attività. Considerando che il mobile è il dispositivo del futuro.

9.- Concorsi

leads qualificati

Gli utenti amano i concorsi. Pensa che hanno accesso a diversi premi senza dover pagare. È sufficiente partecipare.

Ma anche la tua attività deve ottenere benefici, nel realizzare un concorso. Puoi mostrare molto di te alla tua audience mentre la intrattieni. Ottieni notorietà e porti traffico verso il tuo sito. Si tratta della risorsa ideale per generare nuovi leads.

Puoi lanciare concorsi sul tuo sito o sui social, le piattaforme più adeguate per questo tipo di attività.

Per esempio, uno dei migliori concorsi è stato quello di Dove. Il concorso di Facebook è partito chiedendo ai partecipanti di caricare una foto che li ritraesse con un amico. Ciò che dovevano fare era dire perché l’amico rappresentava la vera bellezza.

Dove ha trasformato ogni pubblicazione in una scheda condivisibile con gli amici sui social. Ma, dato che Dove è una marca che si dedica a promuovere la bellezza naturale, i vincitori, indipendentemente dal loro fisico, sono diventati la nuova immagine del brand.

Si tratta di uno dei concorsi più riusciti. Ha dato ai followers un motivo per mettersi in contatto con il brand. ed ha generato nuovi leads.

10.- Guide

Le guide possono avere diverse forme e dimensioni. Esistono quelle lunghe e che includono spiegazioni dettagliate. E poi ci sono quelle più semplici, più corte e concise. Ma tra questi due estremi ci sono le guide pocket, le specifiche, ecc.

Qual è il denominatore comune? Si tratta sempre di tutorial e molti includono istruzioni passo a passo. Perché non approfittare di questo strumento per generare nuovi leads?

Con queste risorse riuscirai ad entrare in contatto con il tuo pubblico potenziale. Se non hai le competenze, perché non ti metti in contatto con gli esperti del settore?

In Antevenio Go! abbiamo diversi anni di esperienza e disponiamo della migliore tecnologia e delle risorse umane che ti aiuteranno a generare nuovi leads. Un chiaro esempio è Landing Optimizer di MDirector, un generatore di landing pages con una grafica unica che potrai inserire in tutti i tuoi annunci Adwords o Social Ads.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies