Snapchat Series, contenuti creati da celebrità per ottenere fiducia

Settembre 18, 2019
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Snapchat l’ha fatto di nuovo ed ha superato il resto delle piattaforme social creando Snapchat Series. Questa rete è entrata nel mercato come una delle più innovative del momento. Il suo formato originale di storie, che dura 24 ore sulla rete, ha segnato una svolta tra gli utenti dell’applicazione.

Il suo successo è stato tale che poco dopo Instagram e Facebook hanno preso in prestito l’idea per lanciala tra le loro numerose funzionalità.

Il pubblico target di Snapchat sono gli adolescenti. I giovani che vogliono condividere la loro intimità con amici intimi con coloro che vogliono mostrare la loro quotidianità. Anche se i diversi influencers hanno il loro peso.

Un tentativo di fermare la diminuzione degli utenti

Ci sono molte aziende che hanno visto un’opportunità di mercato in questo social network. E, a poco a poco, hanno implementato strategie di brand differenziate. In essi, gli influencers mostrano i loro prodotti nelle pubblicazioni o raccontano aneddoti unici vissuti con quel brand. L’influencer marketing ha quindi trovato un nuovo canale in cui svilupparsi.

Sfortunatamente, con l’integrazione delle storie su Instagram, il social network ha iniziato a subire una notevole perdita di utenti. Per fermare questo declino, l’azienda ha dovuto reinventarsi con una nuova proposta: Snapchat Originals o Snapchat series. Una scommessa che chiarisce che sta ancora lottando per rimanere attivi sul mercato.

Cos’è la Snapchat Series?

Snapchat Series ha un’offerta di contenuti audiovisivi autoprodotti. Gli episodi delle produzioni durano circa 5 minuti ciascuno. Gli utenti avranno la possibilità di scegliere i filtri e condividerli proprio come le storie.

Fino ad ora, si trovavano nella sezione “Scopri” insieme alle altre storie suggerite ogni giorno. Da ora in poi sono incluse in una nuova scheda. Quindi, le serie si trovano in una posizione migliore in modo che gli utenti possano andare direttamente alla scoperta dei nuovi contenuti.

Serie di tutti i tipi

Questa proposta innovativa copre tutti i generi cinematografici: teatro, commedia, documentario. Alcune delle Snapchat Series che stanno avendo successo sono:

  • Classe di bugie: racconta i misteri dietro un assassino nel fiume Dale.
  • Crescere è una seccatura: una miniserie che parla dell’adolescenza.
  • L’agenzia investigativa delle ragazze morte: detective con molto coraggio che affrontano misteri insoliti.
  • Estate senza fine: documentario che racconta la vita di diverse celebrità che vivono a Laguna Beach.

I brand hanno già iniziato a scommettere su Snapchat Series. Prima di ogni episodio emerge un annuncio che non può essere evitato. Ogni giorno viene trasmesso un nuovo capitolo. In questo modo, Snap vuole rendere gli utenti attivi con l’applicazione su base giornaliera. Creare, quindi, una maggiore fedeltà verso brand.

Un’estate senza fine per la Snapchat Series

Endless Summer Season 2
https://www.youtube.com/watch?v=aXu2-rH9048&feature=youtu.be
Credit: Courtesy Snap Inc.

Il boom che il social network sta vivendo grazie alla sua nuova proposta è tale che è riuscita a superare alcune delle serie delle piattaforme HBO o Netflix. In particolare, la serie Endless Summer ha oltre 28 milioni di visualizzazioni. Una cifra da prendere in considerazione da parte della sua concorrenza.

Questa piattaforma è tornata a vedere la luce dopo un periodo nell’ombra. Un momento che ha deciso di sfruttare appieno continuando a scommettere sulle proprie risorse. La crescita di Snapchat Series è dovuta, in parte, a un buon investimento nella produzione dei suoi contenuti.

Hanno scelto di includere celebrità e influencer in prima linea. Oltre a lavorare con produttori rinomati come Bunin / Murray Productions, lo stesso che produce il successo Keeping Up with the Kardashians series. Un fenomeno negli Stati Uniti.

Sembra che questa formula funzioni abbastanza bene. Nonostante non crescano come social network del calibro di Instagram o Facebook, almeno sono riusciti a fermare la perdita degli utenti e raggiungere la stabilità. Alcuni dati che non sono passati inosservati sul mercato. E ciò ha fatto sì che alcuni brand ripensassero il proprio investimento per raggiungere il pubblico più giovane.

Walk of Fame di Snapchat

Tra le celebrità che sono state viste nella Snapchat Series ci sono lo youtuber americano Summer Mckeen, famoso per il suo canale di moda con 2,4 milioni di abbonati. O Bhad Bhabie, instagramer con 16 milioni di follower. Un’enorme attrazione per il potenziale target del brand: soprattutto giovani adolescenti.

Il progetto prevede di continuare a integrare grandi personalità di diversi settori. Pertanto, Snapchat Series ha stipulato accordi con Denzel Dion e Serena Williams per le loro nuove produzioni. Anche se non si sa molto al riguardo.

5 stelle di Snapchat Series

Certo, la verità è che ci sono già programmi avviati all’inizio dell’estate che stanno ottenendo ottimi risultati. Queste sono 5 delle stelle legate a Snapchat Series:

  1. Arnold Schwarzenegger presenterà uno spazio in cui approfondisce diversi argomenti in cui offre supporto motivazionale. Le “Regole del successo” dovrebbero iniziare a breve.
  2. L’attrice afroamericana Keke Palmer ha aderito a questo genere di spettacolo con il suo “Keepin ‘It Real with Keke Palmer“. È chiaro che gli utenti di Snapchat Series non avranno difficoltà a trovare una soluzione ai loro problemi con così tanta consulenza. Anche se il contenuto generato dalle celebrità sarà molto ampio e gli utenti non si annoieranno.
  3. La cantante Loren Gray è nota per possedere un account con oltre 28 milioni di abbonati su Tik Tok. Nel suo spazio “Glow Up with Loren Grey” condividerà i suoi trucchi di bellezza con i followers. Uno spettacolo di grande successo grazie al carisma e al talento dell’americana.
  4. I famosi unboxing che sono diventati di moda su YouTube, fanno parte dello spettacolo “Thowback Toys“, presentato da Jordyn Jones, ballerino della prima stagione del Concorso di danza di Abby. Gli utenti torneranno alla loro infanzia per ricordare oggetti caratteristici di epoche diverse.
  5. Chasing Clout con Spencer Pratt“, è un altro degli spettacoli che promette di essere all’altezza. Proprio perché si parlerà di come diventare influencer. E quali sono quelli che hanno un vero talento. Uno spazio di intrattenimento presentato da Spencer Pratt, l’icona pop che è diventata famosa per il suo ruolo nella popolare serie MTV, The Hills.

Rivolto a un pubblico molto giovane

Come puoi vedere, il contenuto della maggior parte dei programmi generati dalla Snapchat Series è rivolto a un pubblico molto specifico. Gli adolescenti saranno, in maggior misura, le persone che si sentiranno attratte.

Influencer e celebrità che hanno ottenuto un accordo con Snapchat sono personaggi pubblici che si collegano facilmente ai centennial. Soprattutto perché molti dei presentatori hanno la stessa fascia di età dei consumatori della serie.

Un po’ di umorismo non fa mai male

Un’altra novità che è stata inclusa è l’opportunità per gli utenti stessi di creare i propri contenuti. Che, come la Snapchat Series, dovrebbe durare circa 5 minuti.

Un esempio è l’iniziativa Snapchat per trovare creators di script comici. L’obiettivo è creare contenuti divertenti per la piattaforma mobile. Possono partecipare a sceneggiatori, attori, registi o interpreti di ogni genere che sono in grado di far ridere ad alta voce al pubblico. Tra tutte le proposte, la Snapchat Series selezionerà i 10 migliori candidati.

Il brand è più concentrato che mai sul lavoro per ottenere prodotti rivolti ai content creators. Ad esempio, un altro recente miglioramento che gli utenti hanno visto con account ufficiali è che ora saranno in grado di evidenziare le foto e i video che generano nel loro profilo.

In questo modo, il contenuto non andrà perso. E, quindi, i nuovi utenti interessati a seguire questi account sapranno in anticipo quale tipo di pubblicazioni genera questo profilo.

Una nuova minaccia: Instagram con IGTV

Snapchat non dimentica che il fatto che Instagram abbia copiato la sua caratteristica principale gli abbia fatto perdere migliaia di utenti.

IGTV è lo strumento che Instagram ha attivato nella primavera dell’anno scorso. Gli utenti del social network avranno notato quanto è cambiata la distribuzione della piattaforma video. In particolare, la direzione che devi prendere come riferimento quando esplori le pubblicazioni è passata dall’essere orizzontale a verticale.

Una disposizione che ricorda chiaramente le funzionalità di Snapchat. Non sorprende che questo cambiamento nel design abbia iniziato a preoccupare i registi di Snapchat Series. Instagram sembra essere interessato ad applicare nella sua app le funzionalità principali dei suoi principali concorrenti.

Questa piattaforma analizza attentamente ciò che sta funzionando nel mercato per prendere un’idea e farla sua. Un’altra caratteristica che è stata importata da Snapchat sono alcuni dei filtri. Uno strumento che ti consente di modificare ciò che la fotocamera sta scattando in quel momento, aggiungendo effetti speciali.

Non sai come sfruttare al meglio queste nuove piattaforme? Hai bisogno di aiuto per ottenere il massimo dall’influencer marketing? In Antevenio aiutiamo i marchi a creare accordi collaborativi con i più interessanti influencers.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?