Scegli le migliori keywords per posizionare il tuo blog

marzo 15, 2018
Ana Moreno
Ti è piaciuto il nostro articolo?

migliori keywords per posizionare il tuo blog

Scegliere le migliori keywords è basilare per posizionare il tuo blog. Non c’è miglior maniera per raggiungere il successo che gestire al meglio le tue pubblicazioni sui social ottenendo una grande visibilità. Uno dei modi migliori per ottenere questa visibilità è saper scegliere le migliori keywords per posizionare il tuo blog in cima al ranking.

Ci sono piccoli dettagli che possono fare la differenza quando parliamo di parole chiave. Scegliere le migliori keywords è importante per ottenere i migliori risultati possibili. Qual è il modo in cui dobbiamo scegliere le migliori keywords? Per prima cosa devi trovare le keywords che convertono di più.

Sceglierle è compito del copywriter, durante la redazione dei suoi articoli. Google e tutti i motori di ricerca in generale usano algoritmi complessi per offrire agli utenti ciò che pensiamo stia cercando. Ovviamente esistono tattiche che possono fare in modo che aumentino le possibilità di comparire ai primi posti sui motori di ricerca.

Come scegliere le migliori keywords per posizionare il tuo blog

migliori keywords per posizionare il tuo blog

1.- Scegli le parole chiave che meglio si adattano al tuo pubblico obiettivo

Sei sicuro che le parole chiave che hai scelto si adattano alle necessità delle persone che vuoi raggiungere? Se non sai ancora chi è il tuo pubblico obiettivo dovrai, per prima cosa, fare un’analisi per determinarlo. Altrimenti non potrai creare una strategia di keywords perché le parole chiave sono sempre legate al tuo pubblico. Quindi crea un profilo chiaro del tuo pubblico target e focalizzati su di esso.

2. – Scegli keywords basate su ciò che la gente realmente sta cercando

Puoi scrivere il miglior articolo del mondo in termini di contenuto ma non funzionerà se non corrisponde a una necessità reale. Per scegliere le migliori keywords ci sono alcuni strumenti molto validi disponibili. Questi strumenti possono aiutarti a sapere di cosa stanno parlando gli utenti in rete. Uno di questi è SEMrush, uno strumento che si utilizza per identificare parole chiave e analizzare la concorrenza.

Un altro strumento ottimale è Google Keyword Planner che ti aiuta a scegliere le migliori parole chiave per il tuo blog in forma gratuita. Certamente l’utilizzo migliore è quello all’interno di Adwords ma si tratta comunque di utile. Ci sono molti altri strumenti in grado ad aiutarti a trovare le keyoword migliori per ottimizzare il posizionamento.

Considera sempre che è necessario essere aggiornati con le tendenze, dato che cambiano costantemente. Ciò che conta ora potrebbe non avere importanza domani. Per scegliere le migliori keywords verifica sempre che ciò che scrivi sia rilevante in quel momento.

Se non scrivi ciò che la gente vuole leggere come pensi di posizionarti? Nessuno cercherà cià che hai scritto perché non è interessante. E allora non comparirai mai nei risultati dei motori di ricerca.

3.- Verifica i 10 migliori articoli che già utilizzano le parole chiave che vuoi usare

Ci sono volte in cui oltre a realizzare uno studio sulle parole chiave che si stanno utilizzando in quel momento, è consigliabile fare un’analisi di ciò che si scrive a riguardo. Per scegliere le migliori keywords fai attenzione agli articoli che sono ben posizionati.

  • Quali parole chiave usano?
  • Con quale frequenza?
  • Sono servizi, prodotti o informazioni?
  • Come distribuiscono l’informazione?
  • C’è qualcosa che richiama l’attenzione?
  • Che tono usano?

Fare questo studio ti permette di valutare la qualità dei contenuti che vengono offerti agli utenti. Puoi anche farti un’idea del tipo di contenuto che viene condiviso. Ciò può permetterti di offrire una nuova visione riguardo al tema per non saturare gli utenti e per posizionarti più facilmente.

La qualità dei risultati di questa ricerca dice molto anche sulla qualità degli articoli. Se scopri che tra i primi 10 risultati ci sono articoli poveri o legati a spam, è molto probabile che tu raggiunga un buon livello nel ranking con l’uso di queste parole chiave.

Ovviamente se c’è del contenuto ben posizionato e rilevante per gli utenti devi essere sicuro che anche tu possa essere in grado di raggiungere la cima ai risultati di ricerca. Altrimenti cambia il tema o il focus o non otterrai mai le visite sufficienti.

4.- Sii specifico

Se utilizzi parole chiave specifiche e le adatti a ciò che stai scrivendo è molto probabile che otterrai una classificazione migliore nei motori di ricerca. Più sei chiaro, più è probabile che ti trovino e ti classifichino bene nel ranking dei motori. Utilizza parole chiave long tail.

Ogni volta che un cliente utilizza una frase di ricerca molto specifica tendenzialmente ricerca esattamente ciò che desidera. In questi casi probabilmente queste ricerche specifiche si trasformano in vendite.

Ovviamente, le ricerche generiche sono più orientate verso controlli che i consumatori fanno prima di decidere un acquisto. Quindi se ti focalizzi su qualcosa di concreto avrai più opportunità di ottenere traffico.

5 tips per utilizzare bene le keywords scelte

migliori keywords per posizionare il tuo blog

Una delle principali fonti di traffico del tuo blog saranno i motori di ricerca, specialmente Google. Puoi aumentare il traffico che arriva ai tuoi post tramite i motori mediante l’implementazione di piccoli tips di grafica e contenuto del tuo blog.

1.- Utilizza parole chiave nel titolo della tua pubblicazione sul blog

Uno dei modi migliori per includere parole chiave nelle pubblicazioni sul tuo blog è usarle nei titoli dei post. Utilizza la keyword nel titolo e nel primo e ultimo paragrafo. I titoli sono molto importanti per la SEO.

Usare la keyword principali aiuterà a aumentare le possibilità di apparire nei principali risultati dei motori. Ma aiuterà anche ad avere un’idea chiara del tema di cui stai parlando.

Ovviamente è importante introdurre le parole chiave in maniera naturale. Le keyword devono essere integrate nel testo. Devi utilizzare le parole chiave come elementi che spingano al click i tuoi lettori.

2.- Scommetti su una o due frasi in ogni pubblicazione

migliori keywords per posizionare il tuo blog

Per massimizzare il traffico che arriva al tuo blog attraverso i motori di ricerca, devi ottimizzare tutte le tue pubblicazioni sul blog con una o due frasi chiave. Troppe frase con keywords diluiscono il contenuto della tua pubblicazione e possono risultare come spam sia per i lettori sia per i motori.

Oltre a sembrare ripetitivo il lettore troverà i tuoi contenuti senza senso. Ciò varia molto in funzione delle parole del tuo blog. In ogni caso, è un senso comune. Non fare in modo che sembri che stai inserendo parole chiave di proposito.

3.- Usa parole chiave dentro e attorno ai link nelle tue pubblicazioni

Gli esperti in ottimizzazione dei motori di ricerca pensano che i motori di ricerca diano più peso al testo vincolato rispetto al testo non vincolato quando si tratta di classificare i risultati.

Quindi devi introdurre parole chiave all’interno o vicino ai link nella pubblicazione del tuo blog, nel momento in cui la cosa è rilevante. E se inoltre hai più post relazionati creerai una buona strategia di linkbuilding, elemento chiave per la SEO del tuo blog.

4.- Usa parole chiave nell’immagine Alt-tags

Quando carichi un’immagine sul blog per usarla in un post, generalmente hai l’opzione di inserire testo alternativo per l’immagine. Questo testo alternativo compare quando un visitatore non può caricare o vedere le tue immagini tramite il proprio browser.

Ovviamente, anche se non è una funzione principale, questo testo alternativo può aiutare l’ottimizzazione del tuo contenuto. Il testo alternativo compare nell’HTML del contenuto come etichetta Alt.

Ciò fa sì che gli spider rilevino questa etichetta utilizzandola per fornire risultati nelle ricerche della keyword. Aggiungi quindi parole chiave rilevanti alle immagini che pubblichi affinché vengano rilevati on etichetta Alt.

5.- Non dimenticarti di condividere il tuo contenuto

migliori keywords per posizionare il tuo blog

Quando scrivi un post è importante che tu lo condivida sui social e le ulteriori piattaforme che consideri rilevanti. Ciò aiuterà a migliorare il tuo posizionamento e aumenterai la visibilità.

Scegliere le migliori keywords è parte di una buona strategia SEO. All’interno delle strategie di marketing digitale, la SEO è imprescindibile per aumentare la notorietà e la visibilità. Per questo, oltre a lavorare con le keywords è importante attivare anche altre strategie.

I social, tra le altre cose, sono essenziali. Devi riutilizzare il tuo contenuto più che puoi. Adatta a ogni piattaforma i tuoi messaggi e pubblicali sui social in cui si trovano i tuoi utenti.

Inoltre puoi utilizzare la piattaforma di content marketing Coobis. È una piattaforma che unisce editori e brand. In questo modo il tuo messaggio sarà anche più credibile. Gli influencers sono importanti nelle strategie di oggi. Se utilizzi influencers sui social guadagnerai la fiducia dei tuoi utenti. Ti rallegri?

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies