Marketing aromatico: ultime tendenze dell’anno

Gennaio 14, 2019
Redazione
Ti è piaciuto il nostro articolo?

Il marketing sensoriale, il cui obiettivo è quello di attirare l’attenzione dei sensi per creare esperienze sensoriali attraverso la vista, il suono, il tatto, il gusto e il marketing aromatico, sono sempre più importanti per come i brand entrano in contatto con i loro clienti.

Il marketing olfattivo o anche noto come marketing aromatico è una delle tecniche più sofisticate. È una tecnica di stimolazione capace di trasmettere valori approfittando del senso dell’olfatto. È uno dei sensi con maggior impatto sulla memoria.

Una semplice fragranza è capace di trasportare una persona verso luoghi inaspettati. Ricordi l’odore dei capi nuovi, l’odore della cucina di tua nonna, l’odore dell’estato, del mare, l’odore dell’erba tagliata i fine settimana? Sono solo alcuni esempi di aromi che ricordano i momenti che hai in memoria.

Sono odori che trasportano e suscitano emozioni. Questa è la magia in torno alla quale ruota il marketing aromatico. Il marketing aromatico è perfetto per le aziende che cercano un vantaggio competitivo.

Il potere del marketing aromatico

Il marketing aromatico utilizza il senso dell’olfatto come un nuovo canale di comunicazione, molto più potente della vista o del suono, per suscitare emozioni e sentimenti. Il marketing aromatico si sfrutta attraverso tecniche di marketing olfattivo.

Il mercato sta cercando nuove forme per attirare clienti. Il marketing olfattivo è una tecnica di stimolazione che può trasmettere valori approfittando delle capacità del senso dell’olfatto.

Gli aromi tendono a evocare ricordi dell’infanzia perché si associano al primo ciclo di vita. Quando ritrovi questi profumi per la prima volta, si crea un legame tra l’aroma, la memoria e l’emozione. Questi legami formano parte della memoria episodica dell’essere umano.

La memoria episodica

La memoria episodica si riferisce agli eventi nella vita delle persone che sono soggettivi, personali e relativi all’individuo. Il marketing aromatico si basa sulla memoria episodica per migliorare o stabilire associazioni particolari che i consumatori potrebbero fare con alcuni prodotti o brand.

La sfida per gli specialisti del marketing è creare momenti memorabili e vincoli emozionali tra il consumatore e un brand o prodotto. Dato che gli aromi particolari si ricordano nella memoria con associazioni molto particolari, il marketing aromatico è un modo efficace per disegnare e costruire queste connessioni.

Esempi di marketing aromatico

Per anni diversi brand hanno applicato il marketing aromatico alle loro strategie. Ciò che bisogna considerare è che il fatto di utilizzare aromi va oltre lo scegliere un semplice odore gradevole.

Si tratta di scegliere l’odore perfetto da associare al tuo brand. Questo odore deve trasmettere i valori dell’azienda. Per questo la prima cosa da fare è determinare cosa vuoi trasmettere con questo profumo. Ogni profumo ha un significato. Cerca cosa vuoi trasmettere. Questi sono alcuni esempi di come gestire una strategia di marketing aromatico:

1.- New Balance e l’aroma dell’ambiente

L’aroma ambientale riempie l’aria con un odore particolare per influire sull’esperienza del consumatore in questo spazio. In altre parole, si somma all’esperienza di acquisto di un utente in negozio.

Il marketing aromatico è un plus nel marketing ambientale. Questa pratica non è nuova. Nel 2009 New Balance ha creato aromi di legno e cuoio per trasmettere il patrimonio e l’artigianato imitando l’aroma di un negozio di scarpe del XX secolo nel nuovo negozio di Beijing.

Al giorno d’oggi può non essere sufficiente presentare i tuoi prodotti o servizi in un contesto visuale semplice. Potrebbe essere troppo convenzionale. Si cerca un’esperienza dell’utente piena aggiungendo i sensi al marketing. Il brand deve collegarsi e entrare in contatto con i 5 sensi del cliente per stabilire un legame a lungo termine.

2.- Mercedes e il suo aroma corporate

L’aroma corporate cerca di creare un aroma associato a un brand e che evoca certe emozioni. Si basa su studi di sviluppo sociale, movimenti culturali e cambiamenti sociologici. Qualcosa che hanno fatto in Mercedes Benz.

Dopo aver analizzato i modelli dei propri clienti il brand ha identificato cosa era importante per i propri clienti. E insieme a un team di esperti ha creato un aroma caratteristico che rifletteva queste caratteristiche analizzate.

3.- Disney e i pop corn

Disney ha utilizzato il marketing aromatico per oltre 15 anni nei suoi parchi tematici. Prima ha dato un tocco allo show inserendo odori di polvere e di gomma. Poi ha impregnato le strade dei suoi parchi con un odore di pop corn per risvegliare l’appetito dei visitatori.

Questa tecnica ora si usa nelle sale cinema. Quando entri in una di esse, l’odore di pop corn invade la sala e ti invoglia a comprare una scatola.

4.- Singapore Airlines

Singapore Airlines è una delle prime compagnie aeree ad aver sviluppato un aroma personalizzato per vendere i propri prodotti in volo. La fragranza floreale e citrica è diventata così popolare che l’azienda le ha dato un nome: Stefan Floridian Waters.

Inoltre Singapore Airlines e altre compagnie vogliono usare le proprie colonie per aiutare a ridurre l’ansia e migliorare l’esperienza del cliente in volo.

5.- Rolls Royce

Il brand di automobili di lusso Rolls Royce utilizza un profumo che sa di cuoio e legno quando un cliente porta l’auto in officina.

In questo modo il cliente ha la sensazione di avere un’auto nuova. Questa strategia è seguita da diversi concessionari e officine.

6.- Starbucks

L’odore delle caffetterie Starbucks è molto facile da identificare. Cercano di mantenere questo odore di pasticceria classica, caffè e brioches al burro affinché l’esperienza con il brand sia rilassata e si associ a un momento di tranquillità. Cerca di creare un ambiente tranquillo e gradevole.

7.- Dunkin Donuts

In Dunkin Donuts hanno aumentato le visite del 16% e il consumo di caffè del 29% nei negozi dopo un esperimento di aromatizzazione in cui l’aroma veniva diffuso alle fermate degli autobus che portavano verso i negozi.

8.- NMC Royal Hospital

Un altro degli esempi più interessanti è quello di cliniche e ospedali. Normalmente le persone associano questo tipo di luoghi a odori di disinfettanti o odori delicati.

Gli ospedali o cliniche possono generare un alto grado di stress su pazienti o famigliari. Per questo motivo, l’Hospital NMC Royal ha scelto un odore leggero e rilassante che ha la funzione di creare un ambiente più gradevole.

Crea l’aroma perfetto per il tuo brand

Nel settore del marketing aromatico esistono aziende come Akewuele che si dedicano a creare fragranze corporate. Hanno creato fragranze per grandi aziende di abbigliamento come una fragranza personalizzata diffusa negli stabilimenti in tutto il mondo.

Una fragranza corporate che permette di trasmettere un messaggio e risvegliare buoni sentimenti tra i clienti. Legare il brand con la fragranza permette di rafforzare il messaggio che vuole trasmettere un brand. Le fragranze devono essere personali e personalizzate per ogni progetto. Una fragranza corporate rafforza il brand, lo posiziona sul mercato e permette a un’azienda di differenziarsi dalla concorrenza.

Il marketing aromatico è più di un semplice odore

Il marketing aromatico è il metodo per mostrare l’identità del brand di un’azienda e i messaggi che rappresenta vincolandoli a una fragranza che intensifica i messaggi e il brand. La tecnica di combinare aromi con altre indicazioni sensoriali, come l’uso del suono e l’illuminazione tra le altre, può essere molto efficace per creare una connessione emozionale duratura con i clienti.

Ma non è semplice come sembra. Non è semplice come catturare un aroma che piace e diffonderlo nell’ambiente. Non basta comprare una colonia profumata. Quando costruisci un aroma, quando si costruisce una fragranza, devi assicurarti che sia chiaramente rilevabile dalla gente.

L’aroma è un modo per ottenere un’esperienza dell’utente piena. Cerca l’equilibrio adeguato in una fragranza. Un aroma troppo potente potrebbe non piacere ai clienti.

Benefici degli aromi

Trovare l’aroma perfetto per la tua attività migliora l’esperienza del cliente. L’olfatto e gli odori sono un arma potente per i brand. Se stai cercando il vantaggio competitivo per portare il tuo marketing a un livello successivo e creare un’esperienza sensoriale potente per il cliente, le soluzioni di marketing aromatico sono perfette.

Cerca quindi il meglio per i tuoi clienti facendo un’analisi previa che determini i loro gusti, sentimenti, sensazioni…si tratta di trovare un aroma che arrivi alle loro emozioni e che susciti qualcosa in loro.

Introduci il marketing aromatico nelle tue strategie di Performance Marketing. In Antevenio potrai creare un’esperienza dell’utente completo. Ci prendiamo cura delle tue necessità al 100%. E creiamo strategie personalizzate per raggiungere i tuoi segmenti di audience specifici con il messaggio perfetto.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?