Cos’è il contenuto Evergreen?

gennaio 15, 2018
Ana Moreno
Ti è piaciuto il nostro articolo?
Cos’è il contenuto Evergreen?

contenuto Evergreen

Il contenuto evergreen è quello che è sempre fresco e facilmente adattabile. Anche se il tempo passa, non scade. Può sembrare strano ma sicuramente non tutto è attuale ed effimero allo stesso tempo.

Questo tipo di contenuto non passa mai di moda e offre sempre un valore aggiunto all’utente. E anche se è stato pubblicato un anno fa genera comunque interesse negli utenti del brand.

Il contenuto everegreen, messaggi che durano nel tempo

Una notizia nasce al mattino, in un giorno qualsiasi per arrivare a sera e morire. E se a ciò si aggiunge il fatto che è pubblicata nel mondo digitale, la durata può essere anche minore. Quanto può durare un tweet che è il tranding topic su Twitter? Un giorno?

La realtà è così. Tutto passa di moda, e nulla è per sempre. Quando apprendi una notizia, ovviamente, non è più tale. Anche senza averla assaporata. Ma se c’è qualcosa che corre come il vento, sono gli algoritmi di Google.

In questo panorama la tendenza sembra quella di abbandonare i contenuti effimeri per puntare su quelli duraturi. È per questo che i contenuti che durano sono detti evergreen. Uno dei tratti che li differenziano è che non hanno a che fare con l’attualità o un momento specifico. Sono temi che possono servire oggi o in futuro.

Si adattano nel tempo e non necessitano di aggiornamenti come altri tipi di contenuti. È però interessante controllarli e, perché no, aggiungere contenuti nuovi per sorprendere il lettore con dati nuovi.

Un esempio molto frequente di contenuto evergreen sono le ricette. Non importa quanto tempo passa dato che la ricetta si potrà sempre cucinare allo stesso modo. Magari puoi aggiungere qualche novità o nuovi ingredienti, ma poco altro. Ci sono molti altri esempi di questo tipo di contenuti durevoli.

Formati di un contenuto evergreen

Come si può differenziare un contenuto evergreen da uno temporaneo? In primo luogo per la struttura dei contenuti. Devi conoscere bene la tua buyer persona per offrirle contenuti che può apprezzare.

La creatività e l’originalità dei contenuti fanno in modo che siano ricordati meglio. Se vuoi che perduri nel tempo devi sforzarti e impiegare in tempo che serve per l’analisi. Il fine ultimo è creare contenuti di qualità.

Ma a chi vuoi dirigere i tuoi contenuti? Normalmente si tratta di principianti. I professionisti e esperti della materia raramente fanno ricerche su come fare qualcosa. I contenuti evergreen si caratterizzano per il fatto che rispondono a domande che puoi porti durante tutta la vita.

Dato che questi contenuti non muoiono mai, devono essere effettuati gli aggiornamenti necessari. Puoi cambiare il formato aggiungendo interviste, infografiche, video tutorial, ecc. Per mantenerli vivi devi renderli sempre interessanti.

Esempi di contenuti evergreen tradizionali

contenuto Evergreen

1.- Liste e ranking

È uno dei formati più comuni nei contenuti evergreen. Anche se passano mesi e anni, questo formato di contenuti potrà essere consultato per trovare risposte su un tema concreto. Può trattarsi di una lista di risorse semplici. È la guida ideale dove cercare le risposte a qualsiasi domanda.

2.- Post educativi

La formazione è una delle tematiche più tipiche di cui si parla. Durante una vita tutti i giorni si aprono a nuove proposte. I portali educativi danno la risposta a qualsiasi domanda riguardo a diversi temi.

L’apprendimento è continuo ed è qualcosa che porta sempre valore. Ovviamente, come tutte le cose, la formazione si è adattata durante gli anni. La formazione attuale non è la stessa di un tempo. Ciò nonostante i contenuti non sono diventati obsoleti. E se lo fossero, è sufficiente aggiornarli perché continuino ad essere evergreen.

3.- Tutorials

Il video di Kate La Vie mostra ciò che è un tutorial. Le tematiche possono essere diverse: dalla cucina, all’abbigliamento al bricolage al trucco, per esempio.

È un chiaro esempio di contenuto evergreen perché un dubbio riguardo a questi temi può sorgere in qualsiasi momento della tua vita. Può essere per un matrimonio o per provare un trucco nuovo. Al posto di consultarti con un professionista, puoi utilizzare un video su Youtube.

Questi tutorial possono essere in formato testo o immagine anche se il formato più tipico è il video. Il modo migliore per imparare qualcosa è guardare come lo fa un’altra persona. Questo formato riesce a mostrare le cose come sono, con tutti i passi e le spiegazioni necessarie.

Per questo il video tutorial è uno dei formati più utilizzati per la sua facilità di comprensione.

4.- I concetti o le definizioni dei termini

contenuto Evergreen

Che sia un concetto o una definizione, entrambi sono duraturi. Il concetto della parola ‘casa’ era, è e sarà sempre lo stesso. Anche la definizione non varierà nel tempo.

Ogni volta che un utente vuole consultare un termine, potrà farlo. Gli aggiornamenti e le revisioni sono consigliate per adattarsi ai tempi. Ma questi formati non saranno mai obsoleti ed è necessario che siano lì per essere consultati.

Vuoi sapere quali sono i 10 modi per ottenere traffico qualificato? Antevenio Go! ti aiuta con un contenuto che non scadrà.

5.- Ebook

Un ebook non è altro che un libro in formato digitale. Un libro è formato da contenuti durevoli. Puoi rileggerlo ogni volta che vuoi perché non diventa obsoleto.

Con l’ebook accade la stessa cosa. Anche se è nuovo, non si tratta di un formato temporaneo il cui scopo cessa giorno dopo giorno. I contenuti che ti offre questo formato sono immensi.

In un libro digitale puoi consultare e leggere una grande varietà di temi. Non solo ti permette di leggere un libro ma tutti quelli che vuoi. E puoi cominciare a leggere e smettere quando vuoi.

Ovviamente, all’inizio, l’ebook non riusciva a convincere il mercato editoriale, dato che la gente era abituata alla carta stampata. Solo in questi ultimi anni il formato ha cominciato ad essere utilizzato maggiormente.

L’Ebook, in cifre

contenuto Evergreen

La crescita degli ebook tra il 2015 e il 2016 si attesta sul 7% a livello globale. È ormai un aspetto predominante e rappresenta ormai buona parte delle vendite. I dati positivi hanno spinto le aziende a reagire proponendo registrazioni con download gratuiti.

Vuoi scoprire alcuni dei migliori ebooks sull’email marketing, l’SMS Marketing o le landing pages? Nell’area delle risorse del sito web della piattaforma di cross channel marketing MDirector potrai trovare ebooks riguaro a diversi temi.

Vantaggi dei contenuti evergreen

I vantaggi di questo tipo di contenuti sono molti. In primo luogo puoi generare nuovi clienti e nuovo traffico verso il tuo sito. Il valore che viene fornito all’utente offre diverse possibilità affinché questo lead si trasformi in un cliente fedele. Trattandosi di un contenuto di qualità sarà Google a premiarlo. Per il motore è fondamentale che l’esperienza dell’utente sia ottimale. Il fatto che questi tipi di contenuti riducano il bounce rate e generino soddisfazione nell’utente ti farà scalare le posizioni nei risultati dei motori di ricerca.

Allo stesso modo, trattandosi di temi evergreen è possibile che altri bloggers linkino un post del loro blog al tuo. Così non solo otterrai più engagement e traffico ma anche link in ingresso.

Per ottenere risultati efficaci bisogna studiare un ottimo piano di content marketing. Devi creare contenuti interessanti e che siano di valore per l’utente. E non è un compito facile, vero?

Con Coobis, la più grande piattaforma di content marketing che collega inserzionisti e editori potrai differenziarti dagli altri, sia sul web sia sui social. Dispone di una directory ampia che ti permetterà di far emergere i tuoi contenuti. È lo spazio ideale per trovare un equilibrio tra un contenuto evergreen e uno attuale.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies