Come ottenere più followers su Instagram

ottobre 25, 2017
Ana Moreno
Ti è piaciuto il nostro articolo?
Come ottenere più followers su Instagram

 

Come ottenere più followers su Instagram

Ottenere followers su Instagram è uno di quegli obiettivi con cui si confrontano molti brand. Sfortunatamente il numero di follwers è un indicatore importante permette di valutare la potenzialità di un brand. E il numero di likes, allo stesso modo, alimenta questo tema. Anche se, in realtà, è sempre la qualità a prevalere rispetto alla qualità.

In passato, molti dei brand che non si sono costruiti un profilo di successo su Instagram, si sono lasciati attrarre da alternative rapide e a basso costo, in grado di gonfiare letteralmente il numero di followers. Pensi possa funzionare?

In realtà no. Prima di cadere in tentazione devi convincerti che comprare followers su Instagram ti farà solo perdere credibilità. E non solo. Pregiudicherà seriamente la tua strategia.

L’importanza di generare un database di proprietàfollowers su Instagram

Al contrario, raccogliere informazioni e dati di prima mano ti spingerà a prendere le migliori decisioni e a ottenere risultati interessanti. È la strada giusta. Le strategie di email marketing sono un chiaro esempio di come generare impatti reali grazie ad un database di proprietà. Dato che acquistarlo non ti aiuterebbe comunque.

Accade la stessa cosa sui social. L’acquisto di informazioni può generare l’importazione di dati falsati. Ossia, è come sparare alla cieca. Oltre a intorpidire le tue strategie, sporcherai le statistiche e complicare i processi, non colpirai realmente la tua audience.

Gli utenti principali di Instagram conoscono l’applicazione a menadito. Conoscono tutti i trucchi e controllano da vicino i diversi brand. Vuoi correre il rischio di perdere l’opportunità di migliorare l’engagement? Pensa che buona parte del pubblico è formato da millennials, difficilmente impressionabili. Pensi che valga la pena di rischiare?

Come ottenere più followers su Instagram in maniera naturale

1.- Ottimizza il tuo profilo

followers su Instagram

È curioso ma molti brand non completano i dati del proprio profilo. Si tratta di un passo vitale se vuoi creare relazioni con la tua community. Tieni in conto che sarà la tua presentazione principale.

Come puoi ottenere followers su Instagram se il pubblico che dà un’occhiata al tuo profilo non capisce chi sei? Il tuo profilo deve identificare rapidamente il brand. L’ideale è includere il nome, il logo come immagine principale e una descrizione esauriente.

Ma non devi anche dimenticarti di includere un link. E si tratta di un aspetto importante. A seconda della tua strategia di marketing, su Instagram puoi includere il link alla tua homepage o a una determinata landing page.

2.- Approfitta degli altri canali per guadagnare visibilità

followers su Instagram

Per ottenere followers su Instagram il primo passo è fare in modo che gli utenti ti conoscano. Per questo, al posto di aspettare seduto che gli utenti ti trovino, puoi realizzare diverse azioni per farti conoscere.

Tra di esse, puoi pubblicare informazioni a riguardo anche sugli altri social presidiati. Come nel caso di Sony Mobile che ha contattato la propria community di Facebook per segnalare il suo nuovo profilo su Instagram, legandolo ad un prodotto specifico. Cosa che ha dato alla audience un motivo per seguire il nuovo profilo.

Se scegli questa strategia, considera tutti i dettagli che entrano in gioco. Guarda bene l’immagine dell’esempio: l’URL è personalizzata. Fallo anche tu, per determinare quanto traffico è arrivato alla tua pagina Instagram tramite gli altri social.

Inoltre, includi un pulsante per accedere al tuo profilo anche dal sito web. Così le probabilità che ti trovino saranno maggiori e potrai ottenere nuovi followers su Instagram.

3.- Crea buoni contenuti

Il vero segreto di Instagram è il materiale multimediale. Il testo passa in secondo luogo su questo social. Quindi, cerca di scegliere immagini e video che sorprendano i tuoi followers. Le foto noiosa o quelle che non portano valore aggiunto, non hanno senso. Inoltre, ci sono diversi aspetti che influiscono sulla tua strategia di contenuti:

A.- Cerca di trovare il miglior momento per pubblicare

followers su Instagram

Secondo TrackMaven, l’engagement su Instagram rimane più o meno costante durante tutta la settimana. Ovviamente, il lunedì aumenta lievemente e la domenica ha una lieve flessione. Ovviamente, come si vede dall’infografica di Quick Sprout, il migliore orario è tra le 15.00 e le 16.00.

Puoi considerare questi dati come base, ma non dimenticarti che a seconda del tuo target, ti converrà un orario piuttosto che un altro. La miglior forma per determinare qual è il momento perfetto è mediante la prova delle tue pubblicazioni.

Prenditi un periodo di tempo per pubblicare contenuti in diversi orari della giornata e controlla il numero di impressions e i likes ottenuti. Potrai farti un’idea degli orari in cui il tuo pubblico target interagisce con Instagram.

In questo senso Prime è una app che analizza i migliori momenti del giorno e della settimana. Ti darà le indicazioni per organizzare le tue pubblicazioni e sapere a che ora postare.

B.- Sii costante

Non esiste ovviamente una formula magica per determinare la frequenza con cui pubblicare su Instagram. Un report di Simply Measured indica che il 75% dei migliori brand pubblicano almeno una volta a settimana.

Considera che devi assicurarti che i tuoi contenuti compaiano sotto il pulsante “Scopri” degli utenti di Instagram. Solo così potrai verificare se ti conoscono e avrai più opportunità per captarli. Inoltre devi anche pensare ai tuoi followers. Se ti seguono è perché vogliono sapere qualcosa di te, quindi non deluderli.

Se pensi di non avere il tempo sufficiente per pubblicare, Instagram ha una soluzione per te. Puoi salvare le bozze dei tuoi post per risparmiare tempo. In alternativa puoi programmare le tue pubblicazioni con applicazioni come Hootsuite.

C.- Utilizza hashtags

followers su Instagram

Instagram è un social in cui gli hashtags sono praticamente imprescindibili. Se li utilizzi adeguatamente guadagnerai notorietà riguardo ai temi e concetti che ti interessano. Puoi anche creare nuovi hashtags.

Una buona strategia di hashtags può orientarsi in diverse direzioni:

  1. Puoi creare un nuovo hashtag per differenziarti.
  2. Puoi sfruttare i più utilizzati.
  3. Approfitta degli hashtags del momento.
  4. Utilizza le discussioni per attirare l’attenzione.

Inoltre, non dimenticarti di sfruttare Instagram Location Stories e Hashtag Stories per ottenere visibilità.

4.- Non dimenticarti dei sottotitoli e dell’ubicazione

followers su Instagram

Anche se si tratta di una piattaforma totalmente basata sulle immagini, i sottotitoli di ogni pubblicazione hanno un ruolo importante per aiutarti ad ottenere followers su Instagram. Quindi, ci sono alcuni trucchi che puoi considerare:

  • Fai domande. Spingerai i tuoi followers a lasciare commenti e guadagnerai visibilità
  • Tagga gli utenti. Puoi taggare gli altri utenti che compaiono nelle tue foto. Sia nel sotto titolo sia con l’apposita funzione. Come segnala Simply Measured, le pubblicazioni che menzionano altri utenti nel titolo, ottengono un 37% in più di engagement.
  • Inserisci la tua posizione. Se la tua attività ha un punto vendita fisico, assicurati di inserirlo e invita i tuoi followers a fare la stessa cosa. Ti aiuterà a rendere più visibile il tuo brand.

5.- Ottieni followers su Instagram con un concorso

followers su Instagram

Sorteggi, giochi, concorsi…va bene tutto! È il modo ideale per contattare i tuoi followers e aumentare l’engagement. I concorsi di Instagram possono essere molto vari anche se i più tipici sono i concorsi basati sui likes. In questo tipo di concorsi gli utenti partecipano al sorteggio di premi, mettendo like sulle tue immagini.

Ovviamente sono sempre più comuni i concorsi che hanno come obiettivo quello di farti seguire diversi account. Tutto ciò legato a un hashtag specifico che può spingere enormemente il tuo profilo.

Inoltre, inglobare la piattaforma nelle tue campagne di marketing in generale può aiutarti ad ottenere followers su Instagram. È un’opportunità per collegare le attività online e offline.

Per esempio, Taco Bell ha segnalto che avrebbe cominciato a servire la colazione e lo ha fatto attraverso Instagram. Ha mostrato il prodotto e ha richiamato l’attenzione della sua audience. Ma puoi sfruttare la piattaforma anche in altre maniere. Utilizza il social per informar il tuo pubblico riguardo agli eventi che organizzi, tra i quali conferenze, riunioni, promozioni in negozio, ecc. Tutto serve. E più rendi umano il profilo, meglio è.

6.- Misura le azioni

È importante misurare le azioni delle tue campagne di marketing su Instagram. Solo così potrai conoscere l’efficacia di ogni contenuto pubblicato su Instagram. Cosa che ti aiuterà a verificare quale contenuto funziona meglio e quale video o immagine ha più successo tra gli utenti.

7.- Approfitta della pubblicità di Instagram

È probabile che parte della tua audience stia navigando su Instagram. Ogni mese. Oltre 600 milioni di utenti si uniscono alla piattaforma. Per questo, un’altra delle opzioni per ottenere followers su Instagram è utilizzare gli annunci. Come può sapere la tua audience obiettivo che ci sei se non ti fai conoscere?

 

Vuoi ottenere più followers su Instagram? Con la piattaforma di content marketing di Coobis potrai collaborare con diversi instagramers. Registrati subito e comincia ad ottenere più followers!

 

 

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies