Come migliorare la segmentazione di un database aziendale?

Maggio 18, 2015
admin
Ti è piaciuto il nostro articolo?
5/5 - (1 vote)
5/5 - (1 vote)

email-marketing-target-segmentazione

Avere a disposizione un database email aggiornato ed organizzato è uno dei punti cruciali per ottenere alte performance in ottica di email marketing. Vediamo come segmentarlo al meglio per aumentare le aperture ed i click.

Se ancora non avete un database e state iniziando a crearlo è importante inserire nella pagina di registrazione tutti i campi che ritenete importanti per il vostro business. Oltre a nome, cognome ed indirizzo email potrebbe essere interessante chiedere l’età, la località in cui si trova l’utente, la professione ed eventuali interessi tematici, proponendo per esempio una lista da flaggare.

In questo può aiutare, anzi consigliamo, la cosiddetta profilazione progressiva: ad ogni risposta positiva da parte dell’utente si aggiunge man mano una richiesta (lavoro, interessi, etc). Questo aiuta nel rapporto con l’utente, senza stressarlo all’inizio con troppe domande.

Avrete così modo di ragionare su invii personalizzati secondo questi parametri, andando ad incrociarli per raggiungere una profondità di target decisamente interessante ed efficace.

Se invece siete già in possesso di un database aziendale imparate a sfruttarne tutte le potenzialità: dall’analisi dei click delle precedenti newsletter inviate sarete in grado di capire le abitudini dei vostri utenti e di creare sottoliste verticali, ovvero con una segmentazione più alta, andando a creare micro-target specifici da contattare con email personalizzate in base alle preferenze mostrate, modulando quindi la vostra comunicazione sulla base degli argomenti (temi, prodotti, etc) risultati più di rilievo per questi utenti.

Segmentare il proprio database significa parlare la stessa lingua dei vostri utenti: è importante spendere il giusto tempo per lavorare a questa ottimizzazione, che porterà sicuramente risultati positivi al vostro business.

A questo indirizzo puoi capire come alimentare velocemente il tuo database aziendale!

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *