20 esempi di banners creativi

Ottobre 19, 2017
Ana Moreno
Ti è piaciuto il nostro articolo?

20 esempi di banners creativi

I banners creativi son uno degli elementi basici nella pubblicità digitale. Ma, allo stesso modo, è bene considerare che il tempo di esposizione è limitato per l’utente e quindi deve essere qualcosa di studiato bene per attirare l’attenzione del cliente in modo efficace.

L’obiettivo fondamentale di un banner è che l’utente lo clicchi per inviare traffico a una landing page e ottenere la conversione desiderata. Ovviamente, ci sono anche banner che semplicemente vogliono aumentare le impressions di una pagina web. In entrambi i casi, l’ideale è utilizzare banners creativi che attraggano visitatori e li motivino ad agire come desideriamo.

Come creare banners creativi

Non è semplice farsi notare tra un’enorme quantità di elementi visivi che sono visibili nelle pagine internet. Ovviamente, i banner creativi efficaci hanno ben chiari questi punti:

  1. Obiettivi chiari e concreti: come in qualsiasi campagna di marketing digitale non bisogna mai cominciare a lavorare senza un obiettivo concreto. E in questo caso, l’efficacia del banner verrà determinata dall’obiettivo della campagna. Gli obiettivi possono essere svariati, dal far conoscere un prodotto a promuovere determinati servizi o a generare traffico sul sito.
  2. Individuazione del pubblico adeguato: allo stesso modo, conoscere il cliente o l’utente è molto importante. Sesso, età, nazionalità…tutto è importante quando crei i tuoi banner. E ovviamente, sapere quali sono i gusti e gli interessi degli utenti target sarà un elemento in grado di aiutarti durante la creazione.
  3. Messaggio chiaro: il messaggio che decidi di includere nel tuo banner deve essere breve e diretto ma soprattutto non creare confusione. Inoltre, è consigliabile includere una call to action che attiri immediatamente l’attenzione dell’utente (“Clicca qui”, “Scarica gratis”, “Prova il nostro prodotto”…). L’opzione di creare diversi annunci con variazione del messaggi principale solitamente aiuta, dato che ti offrirà più possibilità di raggiungere il tuo pubblico potenziale. Ossia, creare diverse versioni dello stesso banner serve a misurarne l’efficacia e scoprire quale funziona meglio.
  4. Grafica attraente: la grafica deve essere interessante, dinamica e creativa. Inoltre è importante decidere se il tuo banner sarà statico o in movimento. I banner statici devono essere molto attraenti e devono includere un messaggio molto forte e chiaro, dato che hanno più possibilità di passare inosservati rispetto a quelli animati. Cerca di fare in modo che il banner identifichi bene il brand della tua azienda perché l’utente non abbia dubbi.

Questi sono i passi basici che dovresti considerare prima di creare un banner. Attualmente la tendenza però va ancora oltre. Le aziende cercano di rendere l’esperienza dell’utente eccezionale offrendogli l’opportunità di partecipare direttamente alla creazione del banner.

I banner tradizionali si trasformano, così, in elementi audiovisuali che utilizzano una grafica importante con possibilità di interazione sempre maggiori, alla ricerca del click.

20 esempi di banners creativi

Con un po’ di immaginazione si possono creare banners molto originali e meno noiosi di quelli classici, a cui nessuno presta più attenzione. A seguire ti mostriamo 20 banners creativi che ispireranno le tue campagne di marketing on line. Si tratta di banner speciali che dimostrano che un banner può essere un ottimo strumento pubblicitario.

1.- Volkswagen

esempi di banners creativi volkswagen

Volkswagen offre un gioco ai visitatori che atterrano sul sito, mostrando loro questo banner. Come se si trattasse di un puzzle, si incoraggia l’utente a collocare i pezzi della strada in maniera corretta perché combacino e l’auto possa effettuare il suo percorso. Affinché il gioco sia più divertente, l’azienda mette un limite di 30 secondi per risolvere il rompicapo. Un modo ideale per inserire il concetto di urgenza a un banner totalmente interattivo.

2.- Audi

esempi di banners creativi audi

Dalla sua, con questo Banner, Audi offre la possibilità all’utente di sentirsi all’interno di un’auto. Devi posizionare il mouse sul volante e, ruotando a destra o a sinistra, gli elementi della pagina si muoveranno di conseguenza.

3.- GlaxoSmithKline

esempi di banners creativi glaxosmithkline

GlaxoSmithKline è un’azienda farmaceutica britannica che utilizza banners creativi come questo, in cui vengono mostrate diverse persone che ballano a suon di musica. L’utente ha la possibilità di interagire, cercando di far portare l’aspirina alla bocca delle persone. L’aspirina, una volta ingerita, fa terminare la musica e le persone scompaiono.

Un’ulteriore interessante modo di dimostrare agli utenti l’efficacia dei suoi prodotti e come, in maniera semplice, fanno cessare rapidamente il dolore.

4.- MetLife

Metlife è un’azienda di assicurazioni sulla vita e incidenti che ha utilizzato un banner interattivo come supporto alla sua campagna ‘I can do this’. Nel banner veniva richiesto all’utente di aiutare Schroeder, personaggio dei Peanuts, a suonare un magnifico pezzo al piano. Terminata la performance si ottiene un punteggio.

5.- Amnesty International

esempi di banners creativi amnesty international

È sufficiente cliccare su questo banner di Amnesty International per giocare con loro. L’utente si trasforma in uno scrittore libero di creare frasi con un grande messaggio finale.

6.- Brastemp

esempi di banners creativi brastemp

L’azienda Brastemp utilizza questo banner per ricordare agli utenti l’importanza dei purificatori di acqua, dato che può essere contaminata da diversi batteri.

In questo banner si invita l’utente a passare il mouse sulla brocca d’acqua e immediatamente compare una frase che segnala che, dal momento in cui hai toccato l’acqua, è diventata pura al 100% e libera da batteri.

7.- Ikea

esempi di banners creativi ikea

Ikea è un’azienda nota per il fatto che sono i clienti a montare i mobili. Questo è il concetto di alcuni dei suoi migliori banner creativi. Questa comunicazione, in concreto, ti invoglia a montare direttamente il banner per guadagnare.

Cliccando comincerai il montaggio e, una volta terminato, riceverai un’offerta dedicata. Nel video vengono mostrati diversi banner parte della stessa campagna.

8.- Kellogg’s

esempi di banners creativi kellogs

In maniera semplice Kellog’s fa federe, in questo banner, che le fibre apportate dai suoi prodotti fanno bene.

Ovviamente, muovendo il cursore verso il basso, la fibra scompare e compaiono una serie di tubi intasati, che richiamano l’idea di un intestino pigro.

9.- FIAT

esempi di banners creativi fiat

In modo molto intelligente Fiat affronta il dibattito sull’incompatibilità tra alcool e guida. In questo banner l’utente è portato a muovere il mouse verso il basso per terminare la birra. Contemporaneamente compare un’auto che ha un incidente, per dimostrare la pericolosità della guida in stato di ebbrezza.

10- Fedex

esempi di banners creativi fedex

Nel caso di Fedex, un corriere espresso, il suo banner creativo consiste nel mostrare l’ora, al fine di dimostrare che i pacchi arrivano sempre in tempo.

Giocando con immagini di pacchi e braccia che li muovono, si creano i numeri che costituiranno le ore, i minuti e i secondi del momento in cui hai visualizzato l’annuncio.

11.- Aides.org

esempi di banners creativi aides

Con questo banner l’associazione Aides cerca di trasmettere l’importanza della protezione nei confronti dell’AIDS nelle relazioni sessuali, promuovendo l’uso del preservativo.

12.- Coca Cola

esempi di banners creativi coca cola

Attraverso questo banner Coca Cola ha mescolato tecnologia con le immagini di una pubblicità del 1971. L’unica differenza è che questa volta gli utenti possono comprare una Coca Cola da regalare a un altro utente anche se si trova dall’altro lato del mondo.

13.- Bacardi

esempi di banners creativi bacardi

Bacardi è un’altra delle marche che approfitta dell’interattività nei suoi banner creativi. In questo caso, propone una serie di corde che emettono suoni differenti e con cui gli utenti possono costruire una melodia.

14.- McDonalds

esempi di banners creativi McDonalds

Partendo dallo slogan ‘We love making things better’ McDonalds propone agli utenti di migliorare i suoi hamburgers. Per questo viene mostrato un hamburger vicino al bottone “Make it better”. Cliccando vengono aggiunti elementi migliorativi anche se l’hamburger continua ad essere lo stesso. Il concetto che McDonald’s vuole vendere è che il prodotto non è migliorabile.

15.- Lipton

esempi di banners creativi lipton

In questo banner Lipton permette agli utenti di scrivere qualsiasi lettera nello spazio proposto. Una volta scelta una determinata lettera, il brand di tè mostra differenti modi per far fronte al caldo con un’attività che comincia con la lettera segnalata. Per esempio “sedersi su un cubo di ghiaccio” se hai scelto la S.

16.- Vizir

esempi di banners creativi vizir

Vizir è un brand di detergenti che cerca di scoprire quanto è sporco il retro del tuo cursore. Situando il cursore dove indicato, ti mostra il retro del cursore sporco ed attiva una lavatrice, riportandolo al suo splendore originale.

17.-Gatorade

esempi di banners creativi Gatorade

Il banner di Gatorade mostra un’animazione in cui l’utente può dar vita a una marionetta cliccando sulla bevanda isotonica. In questo modo si fornisce energia alla marionetta che assume diverse posizioni e forme mostrando la possibilità di effettuare diverse attività sportive.

18.- Nissan

esempi di banners creativi nissan

Con questo banner Nissan mostra l’importanza di utilizzare la cintura di sicurezza in auto, utilizzando il proprio logo. Il banner è composto da due immagini che si trovano una sotto l’altra. Nella parte superiore appare il logo Nissan modificato in cui c’è una cintura di sicurezza con il claim “Allaccia la cintura”. Più in basso si mostra l’immagine di una ragazza con il viso sfigurato. Allacciando la cintura, il logo di Nissan si completa con lo slogan “Cambia il modo in cui ti muovi”. Dopo aver allacciato la cintura l’immagine della ragazza cambia e scompaiono le ferite.

19- Think de IBM

esempi di banners creativi ibm

Per promuovere la sua app Think, IBM scommette su un banner in cui l’utente deve partecipare attivamente. In questa creatività IBM ti invita a seguire la sequenza. “IBM invites you to…follow the sequence“. Seguendo la sequenza vengono svelate le lettere che compongono la parola “think“.

20- SnackTools

esempi di banners creativi SnackTools

Snack Tools si dedica allo sviluppo di strumenti web. Per promuovere il suo strumento per creare banner ha utilizzato una creatività molto originale. Il banner consiste in un bottone rosso che non deve essere premuto. Evidentemente ciò fa in modo che l’utente clicchi. A seguire compaiono messaggi che invitano l’utente a smettere di premere il pulsante in un gioco interattivo che provoca l’utilizzatore. Alla fine, il bottone rosso ti porterà sul sito dell’azienda.

Questi venti banners creativi sono esempi di come catturare l’attenzione dell’utente utilizzando diverse tecniche che hanno in comune la ricerca della partecipazione attiva. Conosci altri banner creativi che vale la pena di mostrare?

Hai bisogno di un servizio di marketing digitale?

In Antevenio lavoriamo quotidianamente allo sviluppo di servizi di marketing digitale dal 1997. Informati qui.

Vuoi che ti aiutiamo a vendere di più attraverso il digital marketing?

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *