Scopri le 10 principali DSP (Demand Side Platforms)

agosto 30, 2017
Antevenio Italia
Ti è piaciuto il nostro articolo?
Scopri le 10 principali DSP (Demand Side Platforms)

Conosci le principali piattaforme DSP (Demand Side Platforms) del mercato? La pubblicità online può arrivare a essere confusa e caotica. Attualmente, esistono un’infinità di piattaforme e canali. Un mare di possibilità che fa in modo che le aziende si sentano perdute nel momento in cui decidono di farsi pubblicità.

Per questo, le tecnologie come le piattaforme DSP rendono più semplice la contrattazione degli spazi pubblicitari. E semplificano anche l’avvicinamento dei mezzi di comunicazione online verso gli utenti. Quindi, una piattaforma DSP è uno strumento di grande utilità sia per gli inserzionisti sia per le agenzie che hanno bisogno di ottimizzare le proprie campagne di marketing digitale.

Le piattaforme DSP hanno modificato sostanzialmente la maniera in cui si acquistano le impressions. Queste piattaforme permettono un acquisto automatizzato basato sulla disponibilità di impressions in offerta speciale. Per questo si avvalgono di algoritmi che incrociano i diversi database gestiti tramite le tecniche del Big Data.

A seguire, riscopriamo le principali 10 piattaforme DSP disponibili sul mercato.

1.- MediaMath

MediaMath è una compagnia tecnologica che propone una piattaforma aperta e estensibile ai brand basata su un marketing trasparente e focalizzata su determinati obiettivi. Questa piattaforma è stata fondata nel 2007 ed è pioniera nell’industria perché ha inserito la prima piattaforma DSP. Inoltre, è la prima azienda che offre una piattaforma aperta.

Il software sta cambiando il modo in cui i brand interagiscono con i clienti. TerminalOne Marketing Operating System integra le soluzioni di oltre 250 partners dell’ecosistema digitale facilitando l’interazione con i brand.

La piattaforma di MediaMath automatizza l’esecuzione, attivando i dati ad ogni livello e ottimizzando l’emissione sui media, offrendo agli inserzionisti elementi come:

  • Esecuzione integrata e flusso di lavoro dinamico RTB e sui canali programmatic premium.
  • Integrazione, segmentazione, analisi e attivazione di 1st party data, dati del CRM e 3rd party.
  • Visione integrale delle possibilità per ottimizzare l’impatto delle creatività
  • Insights trasparenti sul rendimento delle campagne, i media sui quali avvengono le pubblicazione, l’attribuzione dei dati economici.

I clienti chiave di MediaMath, che si autoproclama leader del mercato digitale europeo, includono le holdings e le principali agenzie che operano sul mercato mondiale.

2.- DoubleClick

DoubleClick è un’azienda di pubblicità fondata nel 1996 e acquisita da Google a marzo 2008. È una delle principali piattaforme DSP che offre soluzioni integrate per ogni canale e per ogni tipo di acquisto.

Con la piattaforma DSP di DoubleClick gli editori ottengono una panoramica completa del rendimento dell’inventario e gli inserzionisti hanno una descrizione reale delle attribuzioni. Questa piattaforma fornisce l’accesso a un inventario programmatic premium in tutto il mondo. Double Click filtra le transazioni prima e dopo lo sviluppo per evitare le possibili frodi.

Inoltre questa piattaforma offre diversi strumenti di misurazione in grado di gestire le metriche adatte a valutare il rendimento. Una delle chiavi di questa piattaforma DSP è che dispone di un sistema di verifica e protezione alla frode in grado di garantire che gli annunci vengono visti da persone reali.

Tra i clienti di questa piattaforma ci sono brand come Coca-Cola, L’Oréal e Nike.

3.- Turn

Turn dispone di una piattaforma DSP considerata come la più rapida al mondo nel campo della pubblicità professionale.

Le cifre di questa piattaforma sono impressionanti:

  • 2,500,000 impressions valutate ogni secondo (150 milioni per minuto).
  • Il tempo di risposta al click è minore di 10 millisecondi.
  • Processo 6 petabyte di dati real-time
  • Un potere contabile globale di 170 teraflops.
  • Si valuta il 99% di tutti gli annunci programmatic disponibili.
  • Immagazzina 20 trilioni di attributi messi a disposizione per ogni richiesta.

Questa piattaforma si basa su algoritmi intelligenti che ti offrono un enorme quantità di insight e la possibilità di interagire con essi in tempo reale. In questo modo potrai studiare strategie di conversione creative e adeguate per la tua audience.

4.- DataXu

DataXu è un’altra delle principali DSP che ti aiuteranno a raggiungere nuovi clienti. La piattaforma analizza i dati di marketing e permette agli inserzionisti di comprendere meglio i propri clienti, aumentando l’engagement.

L’obiettivo di DataXu è cercare di aiutare gli inserzionisti a capire meglio la propria audience. E dimostrare come gli investimenti in marketing generano vendite e creano relazioni con i clienti.

La piattaforma è stata creata nel 2009 e uno dei suoi punti forti è che funziona attraverso ogni dispositivo. Perché come afferma l’azienda nella sua pagina web, ‘il consumatore medio americano possiede 3 dispositivi. E il 42% delle vendite online comincia da un dispositivo e si conclude su un altro’.

5.- Appnexus

La piattaforma DSP AppNexus Programmable DSP aiuta le agenzie e gli inserzionisti a migliorare l’efficacia delel sue campagne. Propone un sistema di acquisto programmatic tra i più potenti del mercato.

Con questa piattaforma potrai:

  • Personalizzare gli algoritmi con lo strumento AppNexus Programmable Bidder
  • Ottenere un’integrazione di dati precisa grazie alle sue API
  • Utilizzare relazioni basate su accordi o etichette per un migliore accesso ai differenti media.

AppNexus DSP ti offre un controllo assoluto sui dati 1st parti e 3rd party. I dati in tempo reale ti permetteranno di disporre di un feedback immediato sul rendimento delle tue campagne. Cosa che ti permetterà di reagire in maniera rapida e di fare le dovute valutazioni.

AppNexus, una delle principali DSP, offre dati relativi a oltre 90 parametri rigurado alle impressions. Con questa piattaforma potrai superare sia il CPC sia il CPA per ottenere un’ottimizzazione delle campagne attraverso dati in real-time.

6.- Digilant

 

Digilant è una piattaforma pionieristica nella tecnologia programmatica. Combina e offre esperienza e innovazione a tutti i suoi clienti, che possono essere agenzie o brand. Come tutte le piattaforme DSP offre soluzioni di mezzi digitali personalizzati e scalabili per tutti i tipi di utenti.

Digilant è pionieristica nell’acquisto programmatic e offre soluzioni DSP e DMP personalizzabili per qualsiasi attività  e attraverso ogni tipo di dispositivo.

La piattaforma DSP proprietaria di Digilant lavora con enormi quantità di dati a cui applica algoritmi proprietari che aiutino a definire le azioni più efficaci.

Inoltre, la piattaforma DSP offre un accesso completo agli archivi dei logs. In questo modo puoi ottenere i dati grezzi e diversi report.

7.- Audience Science

Uno degli obiettivi di AudienceScience è trasformare la complessità della pubblicità digitale in un processo semplice. Per sempre, con la priorità di generare una buona pubblicità digitale per gli inserzionisti e il cliente.

Una delle caratteristiche di questa piattaforma è che vuole rendere più forti gli inserzionisti attraverso una tecnologia innovativa che offre il controllo totale del database. Tutti questi servizi sono offerti attraverso un sistema trasparente che ti permette di analizzare le informazioni online e offline.

Helios, la piattaforma DSP di AudienceScience cerca di eliminare le impressions senza valore. Secondo alcuni studi tra il 80 e l’80% dei preventivi dei media digitali è fuori target quindi è necessario trovare un modo per ridurre questa cifra.

8.- Cadreon

Cadreon, un’altra delle principali DSP, è l’unità di Ad Tech di IPG Mediabrand. Anche se il suo quartier generale è a San Francisco, questa piattaforma opera in 68 mercati in tutto il mondo. Il suo obiettivo è generare le migliori soluzioni programmatiche per il mercato.

Per questo si basa sull’esperienza di alcuni dei brand che fanno parte del catalogo clienti, tra i migliori al mondo.

Cadreon ha una piattaforma unica in grado di pianificare, comprare, misurare e gestire in maniera olistica le tue campagne di pubblicità. Tutto ciò dal punto d ivista dell’utente.

9.- Rocketfuel

Rocket Fuel è una piattaforma di marketing che è orientata all’acquisto programmatic. I suoi servizi sono costruiti per controllare il marketing e predire le azioni di mercato adatte ai diversi canali.

La piattaforma di Rocket Fuel, potenziata da Moment Scoring, vuole ridurre la complessità delle azioni necessarie per raggiungere la audience target.

Con la maggior parte delle DSP gli utenti perdono molte ore per realizzare ottimizzazioni manuali che non sono in grado di raggiungere la sofisticazione e la velocità dell’intelligenza artificiale. La DSP di Rocket Fuel è l’unica costruita per utilizzare l’automazione oltre a fornire gli strumenti per ottimizzare le campagne.

10.- IgnitionOne

L’obiettivo principale di IgnitionOne è semplificare il compito di identificare e raggiungere il consumatore chiave in determinati momenti attraverso i diversi canali: desktop, mobile o ciò che il consumatore preferisce.

La piattaforma DMS di Ignition One si trova nel top del ranking delle piattaforme di tecnologie di marketing digitale di Gigaom Research.

Alcune delle sue principali caratteristiche sono:

  • Strumenti di analisi e dati centralizzati che provengono da una visione chiara riguardo ai clienti. Così potrai inviare il messaggio adeguato nel momento corretto al miglior prezzo.
  • Strumenti di gestione con cui puoi comprare, gestire e ottimizzare le tue campagne di acquisto programmatic e di display, email o Facebook.
  • Attribuzione cross channel completamente integrata
  • Dashboards flessibili che ti permettono di gestire diverse metriche. Con esse potrai monitorare il rendimento delle tue campagne.

Queste sono alcune delle principali piattaforma DSP del mercato. Tutte sono specializzate nell’acquisto di inventari di media digitali. Scegliere una o l’altra dipenderà da altri fattori come la fiducia o la lingua della piattaforma.

10 e 1/2- MDirector Cross Channel Marketing

MDirector non è specificatamente un DSP, ma una piattaforma Cross Channel che include anche l’acquisto programmatic. MDirector permette di effettuare azioni di marketing mediante email, mobile, social e web, tutto attraverso una sola piattaforma.

Qui trovi maggiori informazioni.

 

Tu hai problemi, noi te li risolviamo

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Per saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito clicca qui ACEPTAR
Aviso de cookies